Guide

Come installare il Google Play Store su Kindle Fire [GUIDA]

Oggi vedremo attraverso questa guida come installare il Google Play Store su Kindle Fire. Il dispositivo dei default, permette l’uso del solo Amazon Appstore ma non consente l’installazione di applicazioni provenienti da altre fonti, come ad esempio dal Google Play Store. Di seguito in questa guida, troverai tutti i passaggi necessari per poter installare il market ufficiale Google anche sui tablet Kindle Fire e Fire HD, il tutto senza il bisogno dei permessi di Root sul dispositivo.

Link Sponsorizzati

Ma perchè molti vogliono installare il Google Play Store su Kindle Fire? La motivazione è molto semplice, gli utenti vogliono il Play Store perchè così possono scaricare un numero maggiore di applicazioni possibili e questo si può soltanto con il market ufficiale di Big G, dove si potrà avere accesso anche ad app popolari per i dispositivi Android, come YouTube, Google Maps, Gmail, Chrome e tante altre. Una volta riusciti ad installare il Google Play Store su tablet Kindle Fire, si potrà scaricare facilmente qualsiasi tipo di applicazione compatibile con Android, che essa sia gratuita oppure a pagamento. Vediamo quindi di seguito quali sono tutti i passaggi necessari per riuscire ad installare il Google Play Store su Kindle Fire:

Come installare il Google Play Store su Kindle Fire: abilita l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute

Il primo passo da seguire per poter installare il Play Store su Kindle Fire è quello di consentire l’installazione di applicazioni sul proprio dispositivo Android provenienti da fonti sconosciute. Per poter procedere con l’attivazione si deve andare sulle Impostazioni del proprio device Kindle, quindi accedere a Sicurezza e privacy, a questo punto si dovrà attivare l’opzione “App da origini sconosciute” che si può trovare nelle Impostazioni avanzate. A questo punto ti verrà mostrato un avviso a indicare i possibili rischi a cui si potrà andare incontro nell’installare applicazioni provenienti da fonti sconosciute. Premi sul pulsante OK, quindi spegni il Kindle Fire e accendilo nuovamente per implementare la modifica sul dispositivo. Fatto ciò, vai al passo successivo che trovi di seguito

Come installare il Google Play Store su Kindle Fire: scarica e installa i file APK necessari per usare il Play Store

In questo passaggio dovrai scaricare tutti i file che sono necessari per poter avere funzionante il Google Play Store sul tuo Kindle Fire. Ecco i file da scaricare di seguito:

I file visti sopra, potrai cercarli sul sito APKMirror per procedere da li con il download e il modo più semplice per scaricare i file è quello di farlo direttamente dal browser del proprio dispositivo Kindle Fire. Basterà cliccare su ognuno dei link elencati sopra e procedere con il download sul device. Altra cosa importante da sapere è che per una corretta installazione del Google Play Store su Kindle Fire è importante scaricare, ma soprattutto installare il file APK uno per uno e nell’ordine visto sopra. Per effettuare i download, procedi nel modo seguente:

  • Inizia cliccando sul primo link che ti permette di accedere alla pagina di download del sito APKMirror
  • Dalla pagina di Download, scorri la finestra verso il basso e premi sul pulsante DOWNLOAD APK per avviare il download di Google Account Manager sul tuo Amazon Kindle Fire
  • A questo punto vedrai apparire una finestra pop-up di avviso generale a indicarti che il file che stai per scaricare potrebbe danneggiare il tuo dispositivo. Premi sul pulsante OK per procedere con il download del file APK sul tuo dispositivo
  • Una volta completato il download del file, premi su Apri per aprire l’APK sul Kindle
  • Scorri verso il basso fino ad arrivare alla fine dello schermo e premi sul pulsante Installa, quindi attendi il termine dell’installazione sul device
  • Una volta terminata l’installazione con un tocco premi sul pulsante con scritto Fine

Procedi allo stesso modo per il secondo, terzo e quarto link dei file APK che sono elencati sopra per installare il Google Play Store sul tuo dispositivo Kindle.

Come installare il Google Play Store su Kindle Fire: come usare il Play Store su Kindle Fire

Una volta che sono stati installati i file APK visti sopra, dovrebbe apparire l’icona del Google Play Store sulla schermata Home del tuo tablet Kindle Fire. Per accedervi, non dovrai fare altro che premere sopra l’icona Play Store, quindi quando richiesto inserire il tuo indirizzo Gmail con la password di accesso. Inizialmente potresti riscontrare qualche problema di malfunzionamento del Play Store e potrebbe non funzionare come sperato, questo però solo inizialmente, infatti una volta che si sarà aggiornato automaticamente in background, inizierà a funzionare in maniera corretta. Per accelerare l’aggiornamento del Google Play Store, puoi cercare delle applicazioni e scaricare alcune app come Chrome, Google Maps, Gmail o qualsiasi altra applicazione Android sul tuo device Kindle. Potrebbe venirti richiesto di aggiornare il Google Play Services e l’applicazione che stai cercando di scaricare ti indirizzerà verso la pagina Google Play Service. Una volta eseguito l’aggiornamento, il Google Play Store dovrebbe funzionare correttamente sul Kindle Fire.

Come installare il Google Play Store su Kindle Fire: cosa fare in caso di problemi di installazione

Gli utenti possessori di un Amazon Kindle con Fire OS 5.6.0.0 o successivo, potrebbero riscontrare dei problemi durante il tentativo di installazione dei file APK sul dispositivo. Questo perchè il pulsante Installa potrebbe essere disattivato, costringendo quindi l’utente a dover annullare l’installazione del file. In questo caso, è possibile seguire una soluzione alternativa per aggirare il problema e riuscire comunque ad installare il file APK sul dispositivo. Vediamo quindi come procedere:

  • Nel caso dovessi riscontrare il problema del pulsante Installa che non funziona in quanto disattivato, prova a spegnere il Kindle Fire
  • Riaccendi il dispositivo
  • Vai nella schermata di installazione del file APK, scorri verso il basso e premi sul pulsante Installa che ora dovrebbe funzionare in maniera corretta e quindi dovrebbe risultare cliccabile

In alternativa alla soluzione vista sopra, un’altro metodo efficace da provare è quello di premere sull’icona App Recenti, quindi selezionare la pagina di Installazione app dall’elenco delle App Recenti e dovresti visualizzare il pulsante Installa funzionante.

Link Sponsorizzati