Guide

Come installare la Google Camera su Xiaomi Mi Note 10 [GUIDA]

Pubblicità

Oggi vedremo con questa guida, come installare la Google Camera su Xiaomi Mi Note 10, in particolare ci rivolgeremo alla versione della GCam 7.2 di cui troverai il download per l’installazione in questo articolo. Quest’anno 2019 è stato per la Xiaomi veramente un anno eccezionale con il lancio della MIUI 11, la serie Redmi K20, Mi Note 10, Redmi Note 8 e tanti altri dispositivi ancora. Rimanendo sul Mi Note 10, la Xiaomi ha sfornato uno smartphone che punta molto sul reparto fotografico, tanto da fare il suo “cavallo di battaglia” il fatto di essere il primo smartphone al mondo commercializzato con 108 MP. Il dispositivo ha un totale di sei fotocamere, di cui cinque sul lato posteriore e una invece frontale per i selfie. Grazie poi all’aiuto della tecnologia Pixel Binning e dell’intelligenza artificiale, le fotografie ottenute raggiungono un effetto straordinario anche se per alcuni scenari, specie in condizioni di poca luminosità potrebbero migliorare ulteriormente la resa finale dello scatto.

Pubblicità

Il Xiaomi Mi Note 10 è la variante re-branded del modello Mi CC9 Pro (Cina). Xiaomi ha montato il sensore Samsung ISOCELL HMX per ottenere immagini di alta qualità anche nelle condizioni in cui è presente una scarsa luminosità. Il reparto fotocamere posteriore (penta camera) del Xiaomi Mi Note 10 presenta la configurazione seguente che permette di ottenere il giusto tipo di scatto a seconda dello scenario:

  • Fotocamera con teleobiettivo da 5 MP: Zoom ibrido 10x; Zoom digitale 50x, ƒ/2.0; OIS a 4 assi
  • Fotocamera per ritratti da 12MP: Zoom ottico 2x, 1,4μm, ƒ/2.0, Autofocus Dual Pixel
  • Fotocamera ad altissima risoluzione da 108 MP: 1/1.33″, obiettivo a 7 elementi, ƒ/1.69, OIS a 4 assi
  • Fotocamera ultra grandangolare da 20MP: FOV 117°, ƒ/2.2
  • Fotocamera macro da 2 MP: scatto con zoom macro

Frontalmente invece troviamo una Selfie Camera da 32MP per poter scattare fotografie ad alta risoluzione.

Il Xiaomi Mi Note 10, è uno smartphone che va bene anche dal punto di vista delle macro e dello zoom. C’è da dire però che non è tutto “rose e fiori” il reparto fotografico del Xiaomi Mi Note 10, infatti per quanto riguarda la nitidezza, la vicinanza ai colori reali e i dettagli, la fotocamera pur essendo da 108 MP non raggiunge i livelli che si potrebbero aspettare. La fotocamera stock della MIUI  è migliorata in diversi aspetti e offre tante funzionalità personalizzate, ma chi lavora con le foto e i video, come ad esempio i vlogger o semplicemente i fotografi amatoriali, potrebbero non trovare qualitativamente all’altezza delle aspettative gli scatti ottenuti in alcuni scenari con il Mi Note 10. Per chi vuole ottenere il massimo dalla fotocamera del Xiaomi Mi Note 10, potrebbe pensare all’installazione della Google Camera (o abbreviata GCam), una delle migliori applicazioni di terze parti per dispositivi Android in grado di cambiare in alcuni dispositivi in maniera netta la qualità finale delle immagini e anche sul Xiaomi Mi Note 10 i risultati che si ottengono con l’installazione della GCam non deludono affatto e migliorano ulteriormente la qualità finale delle fotografie scattate.

Al momento la migliore applicazione fotocamera per Android è la Google Camera e dopo il rilascio della serie Google Pixel 3, l’app fotocamera di questo dispositivo è stata modificata grazie ad alcuni sviluppatori per poter essere utilizzata su tanti altri smartphone non appartenenti alla serie Pixel e tra questi abbiamo anche tanti dispositivi Xiaomi, tra cui anche il Xiaomi Mi Note 10.

Google Camera include le modalità Night Sight, Super Res Zoom, HDR + avanzato, Slow Motion, PhotoSphere, Panorama, Google Lens, adesivi AR, supporto file immagine RAW, modalità Ritratto, ecc. Il Xiaomi Mi Note 10 viene fornito con l’API Camera2 già abilitata per impostazione predefinita, quindi sarà possibile installare facilmente il file apk della GCam come una qualsiasi altra applicazione proveniente da fonti sconosciute (esterna al Google Play Store) e senza la necessità di sbloccare il bootloader come invece si deve fare per altri dispositivi (ad esempio il MI Mix 2). In questa guida, per installare la Google Camera su Xiaomi Mi Note 10 useremo la versione della GCam 7.2. Questa è l’ultima e funzionante versione dell’app fotocamera ed è stata prelevata direttamente dalla nuova serie Pixel 4 che include alcune funzionalità aggiuntive con un’interfaccia utente minima con l’obbiettivo di rendere migliore l’esperienza d’uso.

Vediamo quali sono di seguito tutti i passaggi necessari per poter installare la Google Camera su Xiaomi Mi Note 10:

  • La prima cosa che devi fare è collegarti con il browser dello smartphone a questo link per scaricare il file della Google Camera 7.2 per il Xiaomi Mi Note 10
  • Adesso dalle Impostazioni dello smartphone devi abilitare, se ancora non l’hai fatto, l’installazione di applicazioni provenienti da origini sconosciute. Puoi abilitare l’installazione di app provenienti da origini sconosciute tentando di installare il file apk della Google Camera 7.2 sul Xiaomi Mi Note 10. Al momento dell’installazione ti verrà richiesto di attivare l’opzione Installa app sconosciute per poter procedere. Potrai altrimenti attivare l’installazione di applicazioni provenienti da origini sconosciute andando su Impostazioni > Sicurezza > Impostazioni aggiuntive > Privacy > Accesso speciale alle app > Installa app sconosciute oppure cerca direttamente la parola sconosciute dalla barra Cerca in Impostazioni
  • Procedi quindi con l’installazione del file apk della Google Camera 7.2 per il Xiaomi Mi Note 10
  • Avvia l’applicazione GCam
  • Ti verranno richieste diverse autorizzazioni per poter andare avanti. Dai tutte le autorizzazioni necessarie
  • Attiva l’opzione avanzata HDR + nelle impostazioni dell’app della fotocamera
  • Ora che finalmente sei riuscito ad installare la Google Camera su Xiaomi Mi Note 10, non ti rimane altro da fare che goderti i tuoi nuovi scatti migliorati dall’intelligenza artificiale dell’app fotocamera di Google

Spero che questa guida su come installare la Google Camera su Xiaomi Mi Note 10 ti sia stata utile e che finalmente possa goderti al massimo le prestazioni delle fotocamere del tuo dispositivo Xiaomi. Alla prossima guida.

*Prezzo su Amazon.it dal 17-09-2021 18:24 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.

*Prezzo su Amazon.it dal 17-09-2021 18:24 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.