Modding

Come installare la TWRP Recovery su Asus Zenfone Go ZC500TG

Dopo aver visto nella precedente guida come sbloccare il bootloader su Asus Zenfone Go ZC500TG, adesso vediamo invece come installare una Custom Recovery come la TWRP Recovery su questo smartphone. La procedura permetterà una volta completata di poter installare una Custom Rom personalizzata, eseguire backup completi della Rom in uso, detti Nandroid Backup e anche il loro ripristino, sarà possibile poi fare tante altre cose come i full wipe, flash kernel, ottenere i permessi di Root e tanto altro.

Link Sponsorizzati

Vediamo quindi di iniziare questa procedura per installare la TWRP Recovery su Asus Zenfone Go ZC500TG:

  • Assicurati di aver sbloccato il bootloader sullo smartphone
  • Assicurati di avere ancora ADB e Fastboot installati su PC Windows
  • I driver Asus devono essere installati sul computer
  • Attiva il debug USB
  • Scarica ed estrai su una cartella i file contenenti la TWRP Recovery e Root (dentro trovi anche ADB se ne avessi bisogno) e assicurati che tutti i file stiano nella stessa cartella.
  • Spegni lo smartphone e riavvialo in modalità recovery tenendo premuti i pulsanti Volume Su + Tasto d’accensione
  • Una volta dentro la Recovery mode, con i tasti del volume seleziona la voce Fastboot e conferma l’accesso premendo il Volume Meno
  • Collega lo smartphone al Pc tramite cavo USB
  • Avvia il Prompt dei comandi di Windows e digita fastboot flash recovery recovery.img
  • Attendi il flash della TWRP Recovery

Se tutto è andato a buon fine sei riuscito a installare la TWRP Recovery su Asus Zenfone Go ZC500TG. Per poter accedere alla Custom Recovery, devi fare come facevi prima per la Recovery Stock, ovvero da telefono spento devi premere Volume Su + Tasto d’accensione in contemporanea fino a quando non visualizzi la TWRP. Nella prossima guida vedremo invece come ottenere i permessi di Root su Asus Zenfone Go ZC500TG attraverso due metodi validi.

Attenzione Megapk.it non si prende alcuna responsabilità in caso di danni al dispositivo dovuti a una cattiva interpretazione dei passaggi di questa guida.

Link Sponsorizzati