Oggi vediamo come registrare una telefonata su Android in automatico. Hai bisogno di registrare una chiamata che dovrai tenere con una determinata persona? Vuoi avere la prova di una telefonata fatta con qualcuno? Niente paura, è semplicissimo con Android, basta infatti una semplice applicazione per poter registrare in maniera totalmente automatizzata tutte le chiamate in entrata di tutti i dispositivi come Samsung, Huawei, Xiaomi, purchè vi sia installato Android.

Link Sponsorizzati

L’applicazione che useremo per registrare una telefonata su Android in automatico si chiama callBOX e permette di effettuare la registrazione di tutte le chiamate. L’opzione di registrazione automatica della chiamata può essere disabilitata e al suo posto, può essere attivata volendo, solo per le chiamate a cui si è interessati con lo scuotimento dello smartphone. Si possono poi impostare dei filtri molto utili per abilitare la registrazione delle telefonate dai propri contatti Android andando su FILTRO e selezionando dalla rubrica i contatti da ignorare, in questo modo se è stata avviata la registrazione automatica delle chiamate, questa non verrà attivata se l’applicazione callBOX riconosce un contatto che è stato messo tra gli ignorati.

callBOX, permette anche la sincronizzazione con Dropbox e Google Drive e la condivisione via email, Bluetooth, Whatsapp ecc.. Si può inoltre nascondere l’icona callBOX, ricorda però in tal caso, se prendessi questa decisione, che l’app risulterà sempre in lista tra le applicazioni installate (Impostazioni > Applicazioni).

Tra le altre opzioni rimanenti di callBOX abbiamo:

  • La protezione con codice PIN dell’applicazione per evitare accessi indesiderati
  • Le notifiche con funzione:
  1. visualizza l’icona dell’app quando è iniziata la registrazione
  2. mostra il tasto widget di registrazione durante la chiamata
  3. la riproduzione di un suono quando inizia la registrazione (potrai selezionare tra diversi suoni preimpostati)
  • Con callBOX potrai anche limitare l’uso della memoria. Troppe registrazioni possono infatti saturare in breve tempo lo spazio d’archiviazione. Con questa opzione potrai limitare l’uso della memoria in base al numero di documenti, spazio o data
  • Per finire si possono registrare i files in formato MP3 audio con quattro diversi livelli di qualità

scarica

 

 

Se hai deciso quindi di registrare una telefonata su Android in automatico, callBOX è senza dubbio una delle migliori applicazioni adatte allo scopo. Ricorda però di farlo entro i limiti di legge, condividere infatti senza il consenso dell’interlocutore una conversazione via web o farla ascoltare a persone terze senza il permesso è un illecito.


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2017/09/Come-registrare-una-telefonata-su-Android-in-automaitco-logo.pnghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2017/09/Come-registrare-una-telefonata-su-Android-in-automaitco-logo-150x150.pngPierluigi MurgiaLe migliori applicazioni Androidcallbox
Oggi vediamo come registrare una telefonata su Android in automatico. Hai bisogno di registrare una chiamata che dovrai tenere con una determinata persona? Vuoi avere la prova di una telefonata fatta con qualcuno? Niente paura, è semplicissimo con Android, basta infatti una semplice applicazione per poter registrare in maniera...