Guide

Come ripristinare il Samsung Galaxy S5 allo stato di fabbrica

Pubblicità

In questa guida vedremo come ripristinare il Samsung Galaxy S5 allo stato di fabbrica. L’operazione porterà alla formattazione dell’intero contenuto dello smartphone riportando il sistema operativo con il robottino verde a come quando è stato acceso per la prima volta. Se quindi all’interno del tuo Samsung Galaxy S5 sono presenti dati importanti come foto, video, rubrica, documenti ecc., è consigliabile fare un backup per evitare di perderne tutto il contenuto.

Pubblicità


Abbiamo due metodi a disposizione. Uno che può essere usato per riportare allo stato di fabbrica il Samsung Galaxy S5 dalle Impostazioni del sistema operativo e un altro invece che può essere usato tramite Recovery mode. Vedi tu quello che ti vien meglio usare.

Come ripristinare il Samsung Galaxy S5 allo stato di fabbrica dalle Impostazioni
Pubblicità


Iniziamo con il metodo per ripristinare il Samsung Galaxy S5 allo stato di fabbrica dalle Impostazioni utilizzando alcuni e semplici passaggi:

  • Dalla Home premi sulla voce Apps
  • Entra dentro le Impostazioni
  • Vai ora su User e Backup, quindi su Backup e ripristino
  • Se preferisci puoi deselezionare le voci Ripristino automatico e Backup dei dati
  • Adesso devi recarti su Ripristino dati di fabbrica e successivamente devi premere su Reset dispositivi
  • In caso di blocco schermo abilitato, inserisci la password e premi su Continua
  • Adesso per ripristinare il Samsung Galaxy S5 allo stato di fabbrica, premi su Elimina tutto

Pochi minuti e sarai riuscito a resettare il Samsung Galaxy S5 allo stato di fabbrica.

Come ripristinare il Samsung Galaxy S5 allo stato di fabbrica da Recovery
Pubblicità


Possiamo procedere al ripristino allo stato di fabbrica del Galaxy S5 anche in un altro modo, cioè via Recovery. In tal caso ecco come procedere:

  • Spegni il Samsung Galaxy S5
  • Avvia il dispositivo in modalità recovery tenendo premuti contemporaneamente i pulsanti Volume Su + Home + Tasto d’accensione finchè il telefono non vibra, quindi rilascia il tasto d’accensione continuando però a premere gli altri 2 pulsanti sempre insieme
  • Visualizzata la schermata System Android Recovery rilascia i pulsanti Volume Su + Tasto Home
  • Adesso premi sul tasto del Volume – fino ad arrivare alla voce Cancellare i dati/ripristino di fabbrica e conferma l’azione premendo il tasto d’accensione Power
  • Seleziona Sì-cancellare tutti i dati utente sempre con il tasto Volume –
  • Avvia quindi il ripristino del Samsung Galaxy S5 allo stato di fabbrica confermando l’azione con la pressione del pulsante d’accensione
  • Terminata la procedura di reset del dispositivo, seleziona la voce Reboot system now e procedi con il riavvio premendo il pulsante d’accensione Power

In entrambi i metodi usati, una volta riavviato il Samsung Galaxy S5 dopo aver eseguito il reset dovrai reinserire il tuo account Google, tutte le password come quella del Wi-Fi, reinstallare e configurare le app ecc., proprio come se avessi tra le mani un telefono nuovo.

Pubblicità