Guide

Come risolvere l’errore 495 su Android e non farlo più apparire

Android purtroppo non è un sistema operativo perfetto, può quindi capitare, anche se raramente, di incappare in qualche errore. Oggi vedremo infatti come risolvere l’errore 495 su Android e come non farlo più apparire attraverso una semplice soluzione che richiede pochi minuti di tempo. Ma da cosa è causato l’errore 495 su Android? L’errore è causato da un problema che si manifesta quando si prova a scaricare un’applicazione dal Google Play Store tramite rete Wi-Fi, durante il download infatti appare questo errore che non permette in nessun modo di andare avanti.

Link Sponsorizzati

Per risolvere l’errore 495 su Android, la soluzione è molto semplice, basta cancellare i dati e svuotare la cache del Google Play Store, ma per maggior chiarezza, ti basta procedere come segue in questa guida:

  • Come prima cosa da fare, accedi alle Impostazioni dello smartphone
  • Quindi vai su Applicazioni
  • Spostati sulla lista Tutte dove sono presenti tutte le applicazioni installate sul dispositivo
  • Cerca quindi l’app Google Play Store e con un tocco con il dito entraci dentro
  • Adesso scorrendo la finestra, troverai gli appositi pulsanti per procedere a eliminare i dati e svuotare la cache dallo smartphone
  • Riavvia il dispositivo
  • Torna quindi nel Google Play Store e prova ora a installare l’applicazione o le applicazioni che al momento del download ti restituivano il problema e se tutto è andato a buon fine, dovresti esser riuscito a risolvere l’errore 495 su Android

Se nonostante la procedura scritta sopra, non dovessi riuscire a risolvere l’errore 495 su Android, puoi provare un altro metodo, ovvero rimuovere e reinstallare l’account Google:

  • Vai sulle Impostazioni dello smartphone
  • Su Account seleziona Tutti
  • Seleziona Google
  • Rimuovi l’account che usi per accedere e scaricare dal Google Play Store (questa procedura elimina i tuoi dati collegati all’account, ma ricompariranno una volta inserito di nuovo l’account)
  • Spegni quindi lo smartphone e riavvialo
  • Adesso reinserisci nuovamente l’account che usi per il Google Play Store
  • Prova quindi ad accedere al Google Play Store e procedi con il download dell’applicazione. Adesso se tutto è stato fatto correttamente dovresti essere riuscito a risolvere l’errore 495 su Android e puoi quindi scaricare l’app senza finestre d’errore
Link Sponsorizzati