Guide

Come si fa a vedere la percentuale di batteria su Android

Pubblicità

Oggi vediamo come si fa a vedere la percentuale di batteria su Android. Il sistema operativo con il robottino verde infatti, viene rilasciato di solito con una icona a forma di batteria posizionata in alto a destra che sta a indicare lo stato di carica. Questo va bene per un controllo grossolano dello stato di carica della batteria del dispositivo, ma si se si vuole controllare con più accuratezza la quantità rimanente di carica, è meglio usare al posto dell’icona, la percentuale, cosa molto utile in particolar modo quando si vuole controllare in maniera precisa il consumo della batteria entro tot tempo, usando una certa app oppure avere la percentuale di batteria su Android è utilissimo quando si sta agli sgoccioli con la carica e si vuole sapere con più accuratezza tra quanto più o meno lo smartphone o il tablet ci abbandonerà.

Pubblicità

Nelle versioni più obsolete di Android (fino alla Jelly Bean 4.3), non era possibile impostare la percentuale della batteria dalle Impostazioni per tanto era visibile solo attraverso widget, speciali file .apk o Rom cucinate dove in tal caso lo sviluppatore aggiungeva oltre alla classica icona della carica della batteria anche un ulteriore icona per la rilevazione dello stato di carica residua in percentuale. Ricordo ancora la prima Rom che installai sul mio primo smartphone, parliamo della Dronix su Huawei Ideos U8150 e che aveva proprio questa opzione di poter visualizzare lo stato della batteria in percentuale su Android.

Ma veniamo ora al dunque, come si fa a vedere la percentuale di batteria su Android?

Se vuoi sapere come si fa a vedere la percentuale di batteria su Android, devi sapere prima ancora che nelle ultime versioni di Android 4.4 in poi è abbastanza semplice impostare questo particolare tipo di icona. In generale basta infatti andare su:

  • Impostazioni
  • Schermo (o Batteria)
  • Indicatore batteria
  • Seleziona Percentuale

In opzione solitamente, oltre alla percentuale si può impostare la sola icona grafica della batteria, l’icona grafica più percentuale e la barra. Quest’ultima è una barra che sta in alto sopra la barra di stato che aumenta o diminuisce a seconda della quantità residua di carica e che a me sinceramente non è mai piaciuta. Su alcune Rom personalizzate è possibile anche cambiare i colori di tutte queste icone con alcuni base già preimpostati o personalizzarli in modo da adattarli al tema o wallpaper in uso.

Ma come si fa a vedere la percentuale di batteria su Android su dispositivi Android dalla Jelly Bean 4.3 in giù? Per questi dispositivi più obsoleti, l’icona della percentuale della batteria può essere integrata attraverso dei widget o in alternativa si può visualizzare attraverso l’installazione di un file .apk o ancora se proprio si vuole dare anche un pò di “aria di nuovo” allo smartphone, si può installare una Rom cucinata che ha anche l’opzione di visualizzazione di carica della batteria in percentuale. Vediamo un pò meglio come si fa a vedere la percentuale di batteria su Android utilizzando il file .apk o una Rom cucinata.

Per poter vedere la percentuale di batteria su Android utilizzando un widget, si può accedere al Google Play Store e selezionare una delle tante applicazioni che offrono questa funzione. Tra tutti i widget disponibili, quelli che consiglio di usare sono Battery Widget Reborn, Battery Solo Widget e Livello batteria. Semplici app da installare e usare che fanno bene il loro lavoro attraverso un piccolo widget che viene posizionato sulla Home.

Per poter vedere la percentuale di batteria su Android 4.3 e superiori utilizzando il file .apk, è necessario abilitare l’installazione di app provenienti da origini sconosciute, quindi dal browser del dipositivo Android ti basta scaricare il file battery.percent.1.0.1.apk (link non più disponibile) e installarlo come un normale file apk. In questo modo dalle Impostazioni Android ti comparirà l’opzione per poter visualizzare lo stato della carica della batteria in percentuale selezionando con uno spunta la voce Percent Enabled. Fatto ciò non dovrai fare altro che spegnere e riaccendere il dispositivo per poter vedere la percentuale di batteria su Android.

Queste operazioni di installazione dei widget e del file .apk sono le più semplici, ma se si vuole è possibile anche cambiare Rom con una dove ha già selezionabile dalle Impostazioni la percentuale di batteria. In tal caso si dovrà ovviamente installare una Custom Rom con questa funzione, ma per questo, ti rimando alla guida su come installare una Rom con la TWRP Recovery.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.