Guide

Come trasferire foto da Samsung a PC [GUIDA]

Pubblicità

Oggi vedremo come trasferire foto da Samsung a PC. Un uso che si è sempre fatto e che con il migliorare della tecnologia è diventato sempre più frequente, consiste nell’usare lo smartphone per fare le fotografie anche di cose che si vogliono conservare e si vogliono stampare per poi rivederle nel proprio album fotografico si quello cartaceo di cui ormai in tanti si sono scordati l’esistenza. Agli inizi, gli smartphone avevano una fotocamera che a confronto con quelle dei giorni nostri erano di qualità abbastanza scarsa (in particolare con poca luce), ma permettevano lo stesso di poter fotografare qualsiasi cosa si volesse in quel momento. Certo è che per le vacanze nessuno si sarebbe mai sognato di portarsi dietro con sé in valigia uno smartphone per poter fare le foto del viaggio di nozze, ma in tal caso, ci si sarebbe indirizzati sicuramente verso una buona macchina fotografica, ma oggi con uno smartphone top di gamma e a volte anche con un medio, è possibile ottenere delle foto di tutto rispetto, anche una volta che queste sono state ingrandite e stampate. Molti infatti, quando devono fare delle foto anche importanti e che si vorrebbero conservare, non si portano più dietro la cara e vecchia macchina fotografica, ma se il dispositivo telefonico ha una buona fotocamera, preferiscono portare dietro con sé lo smartphone, sicuri che il risultato finale non deluderà di certo, anche se le foto vengono sottoposte a stampa.

Pubblicità

Tra gli smartphone che fanno le migliori foto, specie tra i top di gamma abbiamo i device della Samsung, dei dispositivi telefonici che hanno fatto della loro fotocamera il cavallo di battaglia. Un top di gamma della Samsung di ultima generazione è in grado di fare ottime foto in ogni condizione di luce e con una qualità finale da “effetto wow”, anche dopo la stampa su carta fotografica. Cosa fare però se tutte queste foto scattate con uno smartphone Samsung si vogliono trasferire su un PC? Chi ha bisogno di liberare la memoria del proprio smartphone Samsung e trasferire le fotografie dal telefono al PC, deve sapere che questo è possibile manualmente attraverso l’uso di un cavo USB, lo stesso fornito con il dispositivo. In alternativa, se non si vuole eseguire un backup su computer delle foto e video, queste si possono trasferire automaticamente su cloud, ma di questo argomento abbiamo già parlato in un’altra guida, quella su come usare Samsung Smart Switch per eseguire i backup. Dal Cloud, le foto potranno poi essere trasferite su altri dispositivi che hanno la possibilità di poter accedere all’account usato per il backup, quindi anche un PC. Vediamo quindi di seguito come trasferire foto da Samsung a PC.

Come trasferire foto da Samsung a PC: trasferimento manuale
Pubblicità

Per poter trasferire foto da Samsung a PC manualmente, l’utente avrà bisogno del cavo USB che viene fornito in dotazione con lo smartphone, quindi collegando insieme il telefono e il computer con questo cavo, sarà possibile procedere con il trasferimento delle fotografie. Così facendo, non solo si libererà memoria sullo smartphone se poi si deciderà di eliminare tutte le fotografie che sono già state spostate sul PC, ma si avrà uno smartphone anche più veloce e fluido in quanto la memoria sarà più libera e lo spazio adesso vuoto disponibile potrà essere utilizzato per poter salvare altre fotografie e video. A proposito di video, ovviamente questa guida è valida anche per poter trasferire video da Samsung a PC. Vediamo quindi di procedere per il trasferimento di foto e video da un telefono Samsung al computer (vale anche per i tablet ma per comodità si farà riferimento al solo smartphone):

  • Collega lo smartphone Samsung al PC utilizzando il cavo USB che hai trovato all’interno della confezione del telefono. Per ottenere un ottimo funzionamento della connessione, la stessa Samsung consiglia ai suoi utenti che se non si usa un cavo USB Samsung originale, ma uno della concorrenza, di assicurarsi che il cavo USB in uso supporti le connessioni MTP o PTPTP
  • A questo punto dovresti ricevere la richiesta sullo schermo del device mobile di consentire l’accesso ai dati del telefono al PC. Dico dovresti perchè questa opzione potrebbe non essere visualizzata a seconda del dispositivo Samsung in uso e del fatto che sia già stato o meno collegato al PC in passato. Se comunque appare sullo schermo la richiesta di consentire al PC l’accesso ai dati dello smartphone, premi su Consenti per poter accettare e continuare
  • Adesso dovresti essere riuscito a connettere lo smartphone al PC attraverso il cavo USB. Abbassa la barra delle notifiche dal telefono Samsung scorrendo il dito dal punto più alto dello schermo verso il basso
  • Dovresti visualizzare una notifica con riferimento al sistema Android e al collegamento USB per il trasferimento di file. Premi sopra questa notifica per poter accedere a ulteriori opzioni
  • Ora dovresti visualizzare una schermata che potrebbe avere un aspetto differente a seconda del dispositivo Samsung in uso. Devi cercare dalla lista che appare l’opzione che permette il trasferimento dei file o il trasferimento delle immagini su un altro dispositivo (un PC in questo caso)
  • Una volta che hai selezionato la giusta opzione, dovresti visualizzare un testo di notifica sullo schermo del PC che ti avviserà del fatto che è stato riconosciuto lo smartphone e che ora è visto come un’unità mobile da cui è possibile importare o esportare i file. File che in questo caso interessano fotografie e video. Si può trovare il proprio dispositivo Samsung in elenco sul PC aprendo Esplora file e guardando in basso nella colonna di sinistra. Se hai ancora difficoltà a trovare il telefono visto come unità di archiviazione esterna dal computer, puoi cercarlo anche su Dispositivi e unità. Se invece già in precedenza hai avuto modo di collegare lo smartphone Samsung al computer, potresti visualizzare direttamente sullo schermo del PC una finestra popup automatica che ti permette di accedere più velocemente ai file dello smartphone
  • Una volta trovato il dispositivo, clicca su di esso per aprirlo, quindi fai clic di nuovo sul dispositivo e se hai inserito le foto o altri file sulla scheda SD, essa apparirà qui. Ora sarai in grado di poter visualizzare tutti i file che hai memorizzato sul tuo telefono. Le foto e video che hai salvato sul tuo smartphone Samsung, potranno essere facilmente trovati all’interno della cartella DCIM presente sia nella memoria interna che, se presente nella SD Card
  • Da dentro la cartella DCIM seleziona i video e le fotografie che desideri trasferire sul computer (ogni fotografia, potrà essere aperta a schermo intero o visualizzata in miniatura senza ingrandirla), quindi fai un copia incolla su una cartella del PC o in alternativa trascina i file, sempre all’interno di una cartella da te scelta
Come trasferire foto da Samsung a PC: conclusioni
Pubblicità

Abbiamo visto come sia possibile riuscire a trasferire i file di foto e anche video da un dispositivo telefonico Samsung e un PC. Tutto ciò che occorre è un cavo USB, quindi una volta che lo smartphone viene riconosciuto dal PC come una memoria di archiviazione esterna è possibile impostare o esportare i file come foto e video. Ovviamente una volta che si è terminato il trasferimento delle foto dal telefono al computer, se si vuole si può liberare spazio sullo smartphone eliminando i file che sono stati già trasferiti, in questo modo la memoria interna (o anche esterna) libera potrà essere usata per salvare altri file, inoltre rimuovendo i file dalla memoria interna, il dispositivo diventerà di nuovo più veloce e reattivo in quanto la memoria interna sarà meno carica. Alla prossima guida.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.