Guide

Come trasferire i contatti da iPhone ad Android senza PC [GUIDA]

Oggi vedremo con questa guida come trasferire i contatti da iPhone ad Android senza PC. Trasferire i contatti da iPhone ad Android non è una cosa difficile, possono essere spostati con facilità attraverso la creazione di un file VCF (Variant Call Format) e questo è possibile con l’aiuto della versione web di iCloud per PC. Non tutti però hanno a portata di mano un computer ed è proprio a loro che si rivolge questa guida per poter trasferire i contatti da iPhone ad Android senza PC.

Link Sponsorizzati

Purtroppo l’iPhone non permette di poter creare un file VCF per tutti i contatti telefonici, si può creare una scheda VCF per i singoli contatti, ma non per tutti. Il trasferimento individuale di tutti i contatti può essere un compito noioso, ma con le app di terze parti giuste, è possibile creare un file VCF usando lo stesso iPhone e successivamente trasferire il file su un dispositivo Android. Vediamo quindi quali sono queste applicazioni per iPhone:

Come trasferire i contatti da iPhone ad Android senza PC: My Contacts Backup

My Contacts Backup è un’applicazione per iPhone che è in grado di creare un file VCF contenente tutti i contatti memorizzati sul telefono con la mela e una volta creato, può poi essere inviato via email a un telefono Android dove si vogliono importare i contatti, quindi una volta ricevuto il file può essere scaricato e usato per importare i contatti nella rubrica telefonica. Di seguito trovi tutti i passaggi necessari per poter trasferire i contatti da iPhone ad Android senza PC creando un file VCF:

  • Come prima cosa scarica e installa l’app My Contact Backup dall’App Store sul tuo iPhone
  • Accedi all’app e ti verrà chiesto di concedere l’autorizzazione ai tuoi contatti. Tocca la voce OK
  • Premi sul pulsante Backup dalla nuova schermata che si apre
  • Tocca ora la voce Email e inserisci l’indirizzo a cui desideri inviare il file tramite posta elettronica, ovvero la stessa email che stai usando sul tuo smartphone Android e inviala. Il file VCF verrà automaticamente allegato all’email
  • Ora apri l’email sul tuo dispositivo Android e procedi con il download del file VCF così da poterlo scaricare sul tuo smartphone. Il file verrà quindi salvato sul dispositivo Android

Adesso devi importare sul telefono Android la lista dei contatti presente sul file VCF e che hai salvato dall’iPhone. Vediamo come si fa:

  • Dal tuo smartphone Android, accedi all’app Contatti (siccome i passaggi potrebbero variare leggermente da un modello di smartphone Android all’altro, come esempio useremo l’app Contatti di Google)
  • Dall’app Contatti Google, tocca l’icona con tre barre che trovi in alto a sinistra
  • Seleziona la voce Impostazioni
  • Scorri verso il basso la schermata e tocca la voce Importa
  • Seleziona il file VCF che hai scaricato dall’email
  • Adesso ti verrà chiesto di aprire il file VCF da cui desideri importare i contatti. Vai al file VCF che hai scaricato
  • Ora tutti i contatti che erano presenti nell’iPhone verranno importati sul tuo smartphone Android
Come trasferire i contatti da iPhone ad Android senza PC: Contacts Backup Share Export

Diversamente dall’app My Contacts Backup, l’applicazione per iPhone Contacts Backup Share Export permette di scegliere come inviare il file VCF a un dispositivo Android. Questo file una volta creato potrà essere inviato non solo via email, ma potrà essere caricato anche su Google Drive, Dropbox, potrà essere inviato via chat o attraverso applicazioni che permettono la condivisione di file. Per poter trasferire i contatti da iPhone ad Android senza PC usando Contacts Backup Share Export basterà seguire i passaggi che sono stati elencati di seguito:

  • Scarica l’app Contacts Backup Share Export dall’App Store
  • Accedi all’app dal tuo iPhone e concedile l’autorizzazione necessaria per poter accedere ai tuoi contatti quando richiesto
  • Visualizzerai un elenco con riportato tutti i contatti. Ogni contatto da esportare potrà essere selezionato manualmente o altrimenti si potranno selezionare in massa tutti i contatti in lista
  • Tocca quindi il pulsante Esporta che trovi in basso e seleziona la voce Condividi localmente
  • Ti verrà quindi richiesto il metodo di invio del file. Come già accennato sopra, il file VCF creato potrà essere condiviso via email o attraverso altri metodi, come ad esempio Whatsapp, in quanto questa supporta la condivisione dei file. Si può persino salvare il file VCF sul proprio iPhone nell’app File in modo da poterlo inviare in seguito al tuo telefono Android
  • Una volta inviato il file sul dispositivo Android, scarica il file VCF ricevuto e ripeti i passaggi indicati nella sezione “importare sul telefono Android la lista dei contatti presente sul file VCF” già vista sopra. Quindi in poche parole: apri l’app Contatti > Cerca l’opzione Importa > Seleziona il file VCF che hai inviato dal tuo iPhone
Come trasferire i contatti da iPhone ad Android senza PC: SA Contacts Lite

Anche l’app SA Contacts Lite è in grado di esportare un file VCF contenente tutti i contatti in rubrica da un iPhone a un dispositivo Android, ma oltre a permettere il trasferimento del file via email e attraverso l’uso di servizi Cloud, l’app permette di trasferire i file anche attraverso una rete Wi-Fi locale. Ciò significa che se i due dispositivi Android e iPhone sono collegati alla stessa rete Wi-Fi, basterà semplicemente inserire l’indirizzo fornito sull’app installata sull’iPhone, anche sul telefono Android, per poter poi procedere con il download del file VCF sul dispositivo con il sistema operativo con il robottino verde. Ecco di seguito tutti i passaggi da seguire:

  • Come prima cosa scarica sul tuo iPhone l’applicazione SA Contacts Lite
  • Una volta terminato il download e installata l’app, accedici
  • Dalla schermata che ti viene mostrata, seleziona Tutti i contatti se vuoi salvare sul file VCF tutti i contatti che hai in rubrica sul tuo iPhone
  • Da Stile Proprietà seleziona invece la voce VCF
  • Premi ora su Start
  • Dalla voce Esporta, scegli come desideri inviare il file al tuo dispositivo Android. Se scegli l’opzione Wi-Fi ti verrà visualizzato l’indirizzo web che deve essere aperto dal telefono Android per poter scaricare il file
  • Dal tuo dispositivo Android apri il browser e digita l’indirizzo tipo 192.168.29.26:8080 che viene mostrato nell’iPhone
  • Nella pagina web troverai un file VCF che potrà essere scaricato. Procedi con il download sul tuo smartphone Android
  • Una volta scaricato, devi importare il file VCF contenente tutti i contatti per poterli visualizzare nella rubrica del tuo Android. I passaggi da seguire sono sempre gli stessi già visti per l’importazione di un file VCF su Android, quindi: accedi all’app Contatti > Cerca la voce Importa > Seleziona il file VCF

Queste tre applicazioni viste sopra possono essere usate per poter trasferire i contatti da iPhone ad Android senza PC e sono molto utili per permettere il trasferimento in blocco dei contatti. Nel caso però, in cui desideri inviare solo pochi contatti, potrai condividerli facilmente tramite l’uso della posta elettronica o qualsiasi app di messaggistica, come Whatsapp giusto per fare un esempio. Per fare ciò, apri il contatto che vuoi condividere, tocca il pulsante Condividi e per finire scegli l’app o il supporto che desideri usare per trasferire il contatto sullo smartphone Android.

Link Sponsorizzati