In questa guida vedremo come trovare reti Wi-Fi libere non protette da password utilizzando un dispositivo Android. Sono sempre più ormai le case dove c’è un router che permette a dispositivi come smartphone, tablet e pc di collegarsi alla rete, quasi sempre sono protette da password, ma non sempre è così, capita ancora di trovare qualche rete non protetta, in particolare in luoghi pubblici e a cui quindi è possibile accedervi semplicemente connettendosi via wireless al router.

Link Sponsorizzati

Trovare reti Wi-Fi libere non protette da password è possibile in diversi modi con uno smartphone Android. Ma prima vediamo dove si possono trovare le reti Wi-Fi free nei luoghi più comuni, senza dover andare a scovarle chissà dove.

I luoghi, dove solitamente si può trovare il Wi-Fi gratuito, sono:

  • Biblioteche
  • Stazioni di treni e bus
  • Bar, chioschi, luoghi di ristorazione, locali
  • Hotel, B&B, pensioni ecc.
  • Aeroporti
  • Negozi e Centri commerciali

Questi sono i luoghi dove spesso c’è una rete Wi-Fi libera e che si può usare per connettersi alla rete internet dal proprio smartphone senza pagare un centesimo. Essendo una rete Wi-Fi messa a disposizione di tutti però la qualità e la velocità della connessione potrebbe essere abbastanza scadente, dipende dall’operatore e dal numero di dispositivi collegati al router contemporaneamente. Maggiori saranno i dispositivi collegati alla rete wireless, minore sarà la velocità della connessione che andrà spartita con tutti i device collegati.

Per chi invece vuole andare alla ricerca di una rete Wi-Fi priva di password nelle sue vicinanze per potersi collegare gratuitamente, ci si può affidare ad alcune funzioni presenti sul proprio dispositivo Android o ad alcune applicazioni e, come vedremo più avanti, te ne consiglierò una in particolare.

Senza usare alcuna applicazione, è possibile trovare reti Wi-Fi libere non protette da password attivando semplicemente la ricerca delle reti nel circondario. Per fare ciò basta fare come segue:

  • Attiva la connessione Wi-Fi sullo smartphone
  • Vai su Impostazioni
  • Wi-Fi
  • Premi su Scansione
  • Se troverai qualche rete disponibile ti comparirà sotto la voce Reti disponibili. Se troverai una rete con il Wi-Fi libero potrai collegarti alla rete, altrimenti dovrai fare una nuova ricerca spostandoti e tentando nuovamente. Se infatti troverai una rete, ma necessita di password non potrai collegarti, ma potrai comunque tentare il collegamento se il router usa la password di fabbrica e per fare ciò ti consiglio di leggere l’articolo su come craccare la password wifi di default con Android in questo modo ti potrai collegare alla rete a insaputa del proprietario della linea (non si può fare e te lo sconsiglio senza il permesso esplicito del proprietario della rete).

Si è parlato di ricerca, si perchè non è mica così facile trovare una rete Wi-Fi priva di password di protezione. Dovrai quindi andare nei luoghi dove ci sono tante abitazioni e fare li la ricerca. Ad aiutarti, oltre al metodo visto sopra che rimane però troppo “meccanico” e che non potrebbe portare a niente nonostante il tempo perso, si possono usare delle applicazioni di terze parti, come ad esempio Instabridge.

Instabridge è un’applicazione gratuita che puoi scaricare dal Google Play Store e che permette di trovare reti Wi-Fi libere non protette da password, compresi gli hotspot. Per fare in modo di trovare tutti i luoghi dove è presente il Wi-Fi Free, è disponibile una comunità a cui potrai partecipare anche tu indicando tutti i luoghi che conosci dove è possibile connettersi a una connessione Wi-Fi gratuitamente, può essere una biblioteca, un bar, un locale particolare ecc.. Instabridge permette di ricevere delle notifiche quando viene trovata una connessione senza password e che consentirebbe il collegamento del dispositivo, inoltre è possibile visualizzare la mappa con tutti i punti conosciuti e che è possibile raggiungere per collegarsi a una rete Wi-Fi gratuita. Solitamente i punti che si trovano in mappa sono luoghi pubblici, ma con Instabridge è possibile trovare anche connessioni wireless gratuite di qualcuno che si è dimenticato di inserire la password, ti basterà quindi farti un giro nella tua zona e localizzare tutte le reti wireless prive di password, se poi sono luoghi pubblici, se vorrai, potrai renderti utile alla comunità indicandone la posizione.

scarica


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2017/10/Come-trovare-reti-Wi-Fi-libere-non-protette-da-password-nei-dintorni-logo.pnghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2017/10/Come-trovare-reti-Wi-Fi-libere-non-protette-da-password-nei-dintorni-logo-150x150.pngPierluigi MurgiaGuideinstabridge,wi-fi gratis
In questa guida vedremo come trovare reti Wi-Fi libere non protette da password utilizzando un dispositivo Android. Sono sempre più ormai le case dove c'è un router che permette a dispositivi come smartphone, tablet e pc di collegarsi alla rete, quasi sempre sono protette da password, ma non sempre...