In questa guida vedremo come usare MIUI Theme Editor per creare nuovi temi per la MIUI, in questo modo sarà possibile personalizzare a proprio piacimento il tema del proprio dispositivo Xiaomi. In passato, abbiamo già visto come poter personalizzare un tema per la MIUI cambiando a proprio piacimento icone, sfondo, font, dialer ecc. presi da altri temi, ma se questo non ti basta e vuoi ottenere di più, puoi usare MIUI Theme Editor, un’app che permette di costruirsi da se un tema unico per la MIUI, che avrai solo tu. Per poter creare un nuovo tema, è necessario partire da un tema già esistente, ma cosa molto importante, è che poter usare MIUI Theme Editor, non avrai bisogno di alcun permesso di Root, quindi questa guida la potrà seguire chiunque abbia intenzione di crearsi un tema da se. Vediamo quindi come usare MIUI Theme Editor per creare nuovi temi per la MIUI.

Link Sponsorizzati

Di seguito vediamo quindi tutti i passaggi da seguire per poter usare MIUI Theme Editor per creare nuovi temi per la MIUI:

  • La prima cosa da fare è scaricare sul proprio dispositivo l’applicazione MIUI Theme Editor che trovi sul Google Play Store gratis e installarla come una normale app
  • Apri quindi MIUI Theme Editor e seleziona un tema base da cui partire con la personalizzazione. Puoi scegliere tra Pick a Theme per selezionare un tema già installato o Browse per cercare il tema da personalizzare tra i file d’installazione
  • Una volta scelto il tema premi su Start
  • Premi ora sull’icona Description e inserisci le voci richieste quali:
    • Title 
    • Author 
    • Designer
    • Version
  • Una volta inserite le voci viste sopra, premi su Done e verrai riportato alla schermata principale
  • Seleziona ora l’icona Font e scegli il carattere delle lettere da includere nel tuo tema. Potrai scegliere se usare il font attuale e altri precaricati oppure potrai caricare un font che ti piace selezionando Choose a custom .tff font e caricare il file in formato .tff sul tema. Esistono vari siti da cui poter procedere con il download del font in formato .tff, scarica quello che ti piace maggiormente e caricalo sulla memoria del telefono, così da poterlo selezionare al momento opportuno. Una volta scelto il font da usare premi sul pulsante Done
  • Ora devi seleziona Apps Icons e dalla finestra che si apre, potrai selezionare le seguenti voci:
    • Remove old icons: se messo lo spunta su questa opzione, le vecchie icone dell’attuale tema verranno rimosse. Se vuoi che questo avvenga metti lo spunta, altrimenti se vuoi evitare la scomparsa delle icone non pienamente supportate dalla MIUI non mettere alcun spunta. Consiglio di non spuntare Remove old icons
    • Edit icons mask: premendo su questa voce, potrai selezionare uno stile di icone già caricate da Select applications icons mask, mentre invece da Select folders icon mask, puoi scegliere lo stile delle cartelle tra una serie precaricata oppure da Custom, potrai caricare un nuovo stile da Icon pack o Gallery
    • Edit dynamic icons: le icone dinamiche sono quelle del meteo, dell’orologio e del calendario e hanno la particolarità di cambiare in maniera dinamica in base agli eventi. Selezionando ogni voce tra Calendar, Weather e Clock, è possibile cambiare lo stile di queste icone facendo una selezione in un insieme di icone già precaricate
    • Import whole Icon Pack: questa impostazione permette di settare le proprie icone personalizzate invece di usare delle icone proposte dall’applicazione. Da Import whole Icon Pack potrai scegliere un Icon Pack scaricato ad esempio dal Google Play Store e usarlo nel tema che stai creando
    • Select icons manually: viene mostrato un elenco con tutte le icone del tema che hai scelto di personalizzare. Ogni icona già presente in lista, potrà essere sostituita singolarmente con una custom di tuo gradimento
    • Extra:  usare MIUI Theme Editor per creare nuovi temi per la MIUI, ti permetterà dalla voce Size, di regolare la dimensione dell’icona, potendola ingrandire rimpicciolire a piacimento in modo da adattarsi al meglio alla Home del dispositivo. Oltre alle dimensioni delle icone, è possibile anche selezionare il colore del testo che viene mostrato sotto ogni icona premendo su Icon Text Color e editando il colore
  • Status Bar: attraverso questa impostazione possiamo scegliere il tipo di icone che compaiono nella barra di stato, quali: Battery (batteria), Signal (segnale di rete), Wi-Fi. Ogni icona della barra di stata menzionata, è possibile personalizzarla con una serie di icone precaricate sull’app MIUI Theme Editor
  • Notifications Panel: da quì possiamo personalizzare ciò che riguarda il pannello delle notifiche. Premendo infatti su questa voce, avremo accesso a diverse opzioni, quali:
    • Notification panel background: puoi scegliere se non usare uno sfondo per il pannello delle notifiche o se caricarne uno dalla Galleria o dal File Explorer
    • Shortcuts panel icons: puoi caricare le icone che rappresentano i toggles, ovvero quei pulsanti che permettono abbassando la barra di stato di poter attivare il Wi-Fi, Dati, GPS e tante altre scorciatoie. Per ogni icona è possibile selezionare lo stile e il colore di sfondo quando è attivata o disattivata una funzione. Le icone dei toggles, sono già precaricate sull’applicazione
    • Edit Colors: se spuntata, questa voce modifica il colore dei testi delle notifiche, status bar e toggles
  • Wallpaper: è lo sfondo del tema e per aggiungerne uno basta premere sul pulsantee sarà possibile aggiungere un’immagine di sfondo da File Explorer o Galleria
  • Lock Screen: anche da questa voce è possibile selezionare un’immagine wallpaper come sfondo da poter usare per la schermata di blocco del telefono. L’immagine è possibile sceglierla da File Explorer o dalla Galleria
  • Recent Background: si può impostare una schermata di sfondo anche quando si preme sul pulsante soft touch delle applicazioni aperte di recente 
  • Incall Background: anche in questa sezione, se si desidera, si può scegliere di inserire un’immagine da inserire come sfondo per le chiamate in entrata. Per scegliere l’immagine basterà premere su Browse e selezionare l’immagine che si vuole impostare come sfondo
  • Preview: possono essere caricate le immagini in anteprima del tema, in modo che se un giorno volessi caricarlo sull’app Theme della MIUI ad esempio, gli utenti vedendo le immagini in anteprima saranno maggiormente invogliati a procedere con il download. La preview non è necessaria per la creazione di un tema, ma ti sarà utile solo se vorrai creare una preview per far vedere agli altri utenti come sarà il tuo tema prima di scaricarlo o per riconoscerlo tu stesso
  • Apps: continuiamo questa guida su come usare MIUI Theme Editor per creare nuovi temi per la MIUI con questa impostazione Apps, dove verranno mostrate una serie di icone che è possibile selezionare per poterle personalizzare in vari aspetti. Se si sceglie il tema stock della MIUI, di solito è possibile personalizzare solo l’icona Contacts in diversi aspetti quali:
    • Edit call button: puoi scegliere il colore del pulsante di chiamata, sia per quando è a “riposo” che quando viene premuto. Potrai inoltre scegliere lo stile del pulsante di chiamata
    • Edit dialped background: puoi selezionare un’immagine di sfondo da mettere nel tastierino numerico
    • Edit dialpad buttons: puoi cambiare lo stile dei numeri usati nel dialer per comporre i numeri di telefono e il colore
    • Edit Background: puoi caricare un’immagine di sfondo per il dialer
    • Edit colors: se selezionata, con questa opzione potrai cambiare alcuni colori come ad esempio il testo di chiamata persa
    • Extra: ti permette di personalizzare le icone che trovi nel dialer, quali: cornetta telefonica, freccia per visualizzare il tastierino, rubrica. Volendo puoi cambiare anche il colore in condizione di “riposo” e alla pressione dell’icona scelta. Ovviamente potrai lasciare anche le icone stock o attualmente in uso

Siamo quasi giunti al termine di questa guida su come usare MIUI Theme Editor per creare nuovi temi per la MIUI. Una volta infatti che tutte le voci sopra sono state selezionate e impostate, si può premere dalla schermata principale Select to edit, con tutte le voci che abbiamo analizzato singolarmente, sul pulsante Next per poter esportare il tema (Export Theme). Mettendo lo spunta su Edit file name or patch, sarà possibile compilare la voce File Name, in modo da poter nominare il nuovo tema, mentre su Theme Path, verrà indicato il percorso dove si vuole salvare il nuovo tema appena creato. Theme Path si può personalizzare nel percorso, solo se Edit file name or path ha lo spunta. Una volta completati i campi richiesti, basterà premere sul pulsante Finish e attendere il termine della procedura, il cui tempo dipende dalle modifiche che sono state apportate al tema base.

Siamo ormai alla fine di questa guida per usare MIUI Theme Editor per creare nuovi temi per la MIUI. Al termine della creazione del tema, verrà visualizzata una schermata popup a indicare che il tema è stato salvato e verrà richiesto se lo si vuole installare o meno. Se vuoi installarlo subito per vedere il risultato finale che hai ottenuto premi su Ok, mentre se vuoi installarlo in un secondo momento, premi su No. L’installazione durerà qualche secondo, al termine del quale, ti verrà richiesto di aprire il Theme Manager (App Temi) e di procedere con l’applicazione, proprio come per un normale tema.

Questo è tutto per questa guida su come usare MIUI Theme Editor per creare nuovi temi per la MIUI e spero che possa esserti utile per poter creare il tema personalizzato che piace a te. Alla prossima guida.


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/08/Come-usare-MIUI-Theme-Editor-per-creare-nuovi-temi-per-la-MIUI-GUIDA-logo.jpghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/08/Come-usare-MIUI-Theme-Editor-per-creare-nuovi-temi-per-la-MIUI-GUIDA-logo-150x150.jpgPierluigi MurgiaGuidemiui,theme editor,xiaomi
In questa guida vedremo come usare MIUI Theme Editor per creare nuovi temi per la MIUI, in questo modo sarà possibile personalizzare a proprio piacimento il tema del proprio dispositivo Xiaomi. In passato, abbiamo già visto come poter personalizzare un tema per la MIUI cambiando a proprio piacimento icone, sfondo, font,...