Guide

Cosa fare se i video di WhatsApp si vedono male [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida per gli utenti Android vedremo cosa fare se i video di WhatsApp si vedono male. Stai inviando dei video a qualcuno e ti hanno detto che la sua qualità è pessima? Oppure uno dei tuoi contatti ti ha inviato un video e ora stai notando che la sua qualità è veramente scarsa? Possono essere diverse le ragioni per cui i video una volta che vengono avviati su WhatsApp si vedono male e se anche tu stai affrontando questo problema, in questa guida ti ho descritto diverse soluzioni che potrebbero aiutare a capire cosa sia successo, quindi una volta scoperta la causa potrai visualizzare i video ricevuti nella chat della piattaforma di messaggistica istantanea con una migliore qualità.

Pubblicità

Quando si invia un video su WhatsApp o se ne riceve uno, ci si immagina di poter vedere qualcosa con una qualità decente, ma purtroppo per varie ragioni che adesso vedremo non sempre questo succede. Potresti aver ricevuto un video in chat che risulta quasi inguardabile per via della sua bassa qualità, ma potresti anche aver inviato un video a qualcuno, per poi ricevere un messaggio su WhatsApp dal contatto a cui l’hai inviato e che ti chiede come mai il video che gli hai mandato si vede in maniera così terribile. Se i video di WhatsApp si vedono male, queste sono le soluzioni che ti consiglio di provare per risolvere il problema.

Se i video di WhatsApp si vedono male, potrebbe dipendere dalla compressione che viene applicata

Quando invii una foto o un video su WhatsApp, così come se un contatto ti invia lo stesso tipo di file, subiscono un processo di compressione per occupare meno spazio sul telefono del destinatario, inoltre un video compresso potrà essere inviato e ricevuto più rapidamente, consumando anche meno dati necessari per l’invio tramite internet. A volte però il video inviato è già di bassa qualità, quindi la compressione che viene fatta da parte di WhatsApp non fa altro che peggiorare ulteriormente le cose.

Se hai ricevuto un video la cui qualità visiva è discutibile, stessa cosa se l’hai inviato a qualcuno e ti è stato detto che il video ricevuto su WhatsApp si vede molto male, potresti provare a inviare o a farti inviare nuovamente il file, ma stavolta senza che venga compresso. WhatsApp permette infatti di poter inviare file come foto e video in risoluzione HD, quindi se il video è in alta risoluzione (HD) potrai inviarlo senza che venga compresso e quindi senza che peggiori la sua qualità quando viene ricevuto a causa della compressione.

Per inviare un video in formato HD usando l’app WhatsApp basta procedere in questo modo:

  • Apri l’app WhatsApp toccando la sua icona verde

  • Apri ora la chat della persona a cui vuoi inviare il video
  • Premi quindi sull’icona della fotocamera

  • Seleziona il video che vuoi inviare e tocca l’icona “HD” che puoi vedere in alto

  • Seleziona la voce Qualità HD e subito dopo premi sul pulsante per l’invio del video
  • Adesso il video verrà inviato con la risoluzione originale HD, quindi dovrebbe vedersi decisamente meglio rispetto a quando è stato inviato la prima volta.

In alternativa, un altro modo per poter inviare un video in alta qualità e senza che venga compresso consiste nel suo invio in formato allegato. In tal caso infatti WhatsApp non andrà a comprimere il video e se vuoi usare questo metodo alternativo a quello che abbiamo appena visto sopra, ecco come devi procedere:

  • Apri l’app WhatsApp
  • Tocca la chat del contatto a cui vuoi inviare il video senza che venga compresso
  • Premi adesso sull’icona con la graffetta che si trova nella barra dove si digitano i messaggi di testo

  • Tocca quindi sull’icona Galleria

  • Si aprirà adesso una galleria fotografica da cui potrai cercare il video che vuoi inviare senza che perda la sua qualità. Una volta trovato il video aprilo in modo che venga visualizzato a schermo intero e tocca l’icona “HD” in alto, quindi seleziona la voce Qualità HD e tocca il pulsante per il suo Invio

  • Il video verrà inviato adesso al contatto senza che abbia subito alcuna compressione, vedendosi quindi meglio rispetto a un video che in precedenza era stato compresso da WhatsApp
Se i video di WhatsApp si vedono male potrebbe essere proprio il video il problema

A volte anche se il video viene ricevuto in alta risoluzione su WhatsApp, senza che sia stata applicata alcuna compressione, continua a vedersi male, questo perché è proprio il video che è di scarsa qualità a causa della fotocamera dello smartphone che è stato usato o dalle condizioni ambientali che hanno impedito al video di poter essere registrato con una buona qualità finale. Aggiungiamoci poi che la compressione di WhatsApp potrebbe peggiorare ancora di più le cose. Non puoi fare nulla in questo caso e anche chiedendo di farti inviare nuovamente il video le cose non cambierebbero affatto. Se invece sei sicuro che il video si vede bene, ma quando lo ricevi o quando lo invii, la qualità da buona diventa scarsa alla sua apertura dopo la ricezione, puoi provare allora la soluzione successiva a questa.

I video di WhatsApp si vedono male perché c’è qualche problema con i server della piattaforma di messaggistica

WhatsApp potrebbe avere dei problemi con i suoi server e i video che vengono ricevuti potrebbero aver subito una compressione eccessiva o comunque qualcosa potrebbe aver avuto un impatto significativo sulla qualità finale del video. Il video in questo caso potrebbe andare a scatti, essere pixelato, i colori potrebbero non essere visualizzati correttamente, potrebbe vedersi tutto nero o mostrare altre anomalie. Se ti stai ritrovando in una situazione dove un video si vede molto male su WhatsApp dopo che l’hai ricevuto o ti è stato inviato, potresti aspettare un po’, anche qualche ora per dare il tempo al team di mettere le cose a posto, quindi potrai inviare di nuovo il video o fartelo inviare nuovamente per capire se le cose sono migliorate. Se c’era un problema temporaneo che ha interessato la piattaforma WhatsApp, adesso si dovrebbe riuscire a vedere il video con una miglior qualità rispetto a prima.

Cosa fare se i video di WhatsApp si vedono male: conclusioni

Abbiamo visto in questa guida cosa si può fare se i video di WhatsApp (sia se inviati che ricevuti), si vedono male. Molte volte dipende dalla compressione il fatto che il video perda la sua buona qualità iniziale, mentre altre volte invece potrebbe essere proprio il video che è stato ricevuto ad essere girato con una fotocamera di scarsa qualità, ma ci sono altre volte invece in cui è proprio la piattaforma WhatsApp che sta affrontando dei problemi temporanei e il video quando viene avviato mostra dei gravi problemi di visualizzazione. Qualsiasi sia la ragione per cui vedevi male i video di WhatsApp spero che adesso abbia risolto. Alla prossima guida.

Pubblicità