Guide

Cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI

Oggi attraverso questa guida vedremo cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI. Se di recente hai provato a usare un’applicazione dove è richiesto l’uso del GPS, come ad esempio un navigatore satellitare come Waze, ma il GPS non riesce a trovare alcun satellite, non disperare, esistono diverse soluzioni che ti permetteranno di poter usare nuovamente il navigatore o qualsiasi altra app che necessita del GPS per funzionare. Possono essere diverse le cause che possono provocare questo malfunzionamento e in questa guida vedremo quali sono tutte le soluzioni possibili da adottare nel caso il GPS smettesse di funzionare sul tuo smartphone Xiaomi con ROM MIUI.

Link Sponsorizzati

Di seguito, ecco cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI:

Cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI: riavvia il dispositivo

Il primo passo da fare se non riesci a far collegare il GPS del tuo smartphone ai satelliti è quello di riavviare il dispositivo. Questa soluzione è semplice da mettere in atto e spesso potrebbe risolvere rapidamente il mancato collegamento del GPS ai satelliti. Chiudi quindi l’app che necessita dell’uso del GPS, spegni il GPS e riavvia il telefono, quindi avvia l’applicazione, quando richiesto attiva il GPS e vedi se ora riesce a collegarsi

Cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI: spostati in luoghi più aperti

Se dopo il riavvio del telefono continui a riscontrare il problema di un mancato collegamento del GPS ai satelliti, puoi provare a spostarti in un luogo più aperto, esci fuori casa, vai dove non ci sono magari alberi di mezzo, muri spessi, palazzi ecc., che potrebbero interferire con il collegamento del GPS. Questo problema potrebbe capitare più spesso di quanto non si pensi, quindi se sei in una zona “morta” dove il GPS non riesce a prendere, ti potrebbe bastare spostarti di qualche metro per risolvere

Cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI: assicurati che sia attivo il permesso all’app per collegarsi al GPS

Non riesci a collegarti al GPS solo con una determinata applicazione? Mentre con le altre il collegamento al GPS avviene senza problemi e in maniera molto rapida? In questo caso il problema potrebbe essere un permesso dell’app che non è stato dato. Il tutto si può risolvere facilmente sulla MIUI seguendo il seguente percorso:

  • Accedi alle Impostazioni dello smartphone
  • Scorri le varie voci verso il basso fino a Gestici app
  • Poniamo l’esempio che l’applicazione con cui non riesci a collegarti al GPS è Waze. Dalla lista delle app, seleziona Waze premendoci sopra con il dito
  • Vai su Permessi app e assicurati che l’interruttore di fianco a Geolocalizzazione sia attivo. Se non è attivo, procedi con la sua attivazione
  • Spegni il GPS
  • Riavvia ora il telefono
  • Dopo il riavvio, avvia Waze e quando richiesto dall’app attiva il GPS
  • Vedi se ora il GPS si aggancia
Cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI: prova un’app per il fix del GPS

Se ancora non sei riuscito a far funzionare il GPS e il problema si presenta con tutte le applicazioni che lo richiedono per il funzionamento, puoi provare a usare un’app per eseguire il fix del GPS. Tra le tante che si possono trovare, ti consiglio di usare un’applicazione gratuita che funziona bene con i device Xiaomi e che si può scaricare dal Google Play Store, il suo nome è GPS Fix. L’applicazione funziona in modo molto semplice, basterà infatti avviarla e farà tutto da sola entro un timeout di 15 minuti (modificabile) e in caso di problemi riuscirà a riportare al suo corretto funzionamento il GPS dello smartphone.

 

Cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI: cambia la modalità di localizzazione dello smartphone in uso

Ancora il GPS non vuole saperne di funzionare sul tuo telefono Xiaomi? Prova allora a controllare la modalità di localizzazione e impostarla nel seguente modo:

  • Abbassa la barra delle notifiche con uno scorrimento del dito dal margine alto del telefono al basso
  • Scorri ancora il dito verso il basso se non visualizzi il toggle del GPS
  • Una volta individuata l’icona GPS, premici sopra con il dito per poter accedere alla pagina “Geolocalizzazione
  • Attiva l’interruttore di fianco ad “Accesso alla mia posizione
  • Sotto la sezione “Modalità di localizzazione“, seleziona la voce  “Precisione alta
  • Prova ora ad avviare l’applicazione con cui hai problemi di collegamento al GPS e vedi se ora il tutto ha ripreso a funzionare normalmente
Cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI: hai cambiato tema della MIUI?

Se hai cambiato tema al tuo Xiaomi e da allora hai iniziato a riscontare il problema con il GPS, molto probabilmente hai trovato la causa. Non è ancora chiaro il motivo per cui l’uso di alcuni temi sulla MIUI provochino il mancato funzionamento del GPS, tuttavia questo bug è risolvibile usando nuovamente il tema predefinito della MIUI, così facendo il GPS dovrebbe riprendere il suo normale funzionamento. In genere, quando il problema è il tema, il GPS non funziona con nessuna applicazione. Per cambiare tema sulla MIUI esegui i passaggi seguenti:

  • Accedi alle Impostazioni del telefono
  • Scorri le varie voci fino a Temi e accedici
  • Dalla lista “I miei temi” con un tocco seleziona il tema predefinito e applicalo
  • Riavvia adesso lo smartphone
  • Prova a collegare il GPS e ora dovrebbe funzionare tutto senza alcun problema
Cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI: hai cambiato le icone del tema della MIUI?

A volte non serve cambiare il tema per rendere il GPS non funzionante sulla MIUI, ma il problema si potrebbe presentare anche quando vengono cambiate le sole icone. Ti consiglio quindi di provare ad applicare le icone stock e non quelle di terze parti. Solitamente con le icone “Senza limiti”, il GPS dopo un riavvio del dispositivo riprende a funzionare correttamente. Con il GPS si possono riscontrare problemi anche usando le icone MIUI “Classico” e “Rodio”, sembra che invece con le icone “Senza limiti” la ricerca della posizione del GPS funzioni tutto quasi sempre senza problemi. In ogni caso dopo il cambio icone consiglio di usare l’app GPS fix

Cosa fare se il GPS non funziona su uno smartphone Xiaomi con ROM MIUI: ripristino allo stato di fabbrica

Se ancora non riesci a collegare le tue app al GPS, puoi provare a fare un ripristino allo stato di fabbrica del sistema operativo. Il problema si potrebbe presentare improvvisamente oppure dopo un aggiornamento della MIUI non andato nel migliore dei modi. Il reset allo stato di fabbrica del dispositivo, riporterà lo smartphone a come quando è stato acceso per la prima volta, verranno quindi cancellate le impostazioni, le applicazioni, contatti, fotografie e video salvati sulla memoria interna, insomma, tutto verrà resettato riportando lo smartphone a come quando è stato acceso per la prima volta. Ti consiglio prima di eseguire il reset del sistema operativo di eseguire un backup di tutto ciò che non vuoi perdere, ad esempio le foto, i video, tutti i tuoi contatti, le chat ecc.. Per eseguire il reset allo stato di fabbrica sulla MIUI procedi come segue:

  • Accedi alle Impostazioni dello smartphone
  • Scorri le varie voci fino alla sezione Impostazioni di sistema
  • Con un tocco accedi alle Impostazioni aggiuntive
  • Vai su Backup e ripristino
  • Accedi alla voce Cancella tutti i dati (ripristino dati di fabbrica)
  • Vai ora su Reimposta telefono

La procedura una volta terminata riporterà il dispositivo a come quando è stato acceso per la prima volta e in caso di problemi con il GPS tutti i suoi file verranno nuovamente installati. Prova quindi il GPS e vedi se ora tutto è tornato alla normalità.

Queste sono tutte le soluzioni che si possono provare a usare nel caso il GPS dovesse smettere di funzionare su un dispositivo Xiaomi con ROM MIUI installata. Se però non si dovesse riuscire in alcun modo a far funzionare il GPS ti consiglio di recarti presso un tecnico telefonico, probabilmente saprà dirti qualcosa di più su ciò che causa il malfunzionamento. Ovviamente se lo smartphone è in garanzia, recati presso un centro autorizzato dove potrai esporre la problematica che hai riscontrato.

Link Sponsorizzati