Guide

Cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona [GUIDA]

Pubblicità

Oggi vedremo cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona. La tastiera di Google è una delle più scaricate e usate dagli utenti Android, questo perchè permette di accedere a tante utili funzioni come l’integrazione in-app con la ricerca Google, Maps, traduzione, emoji e tanto altro, tutto in una sola applicazione. Gboard però non è perfetta e ci sono utenti che hanno riscontrato dei problemi con l’utilizzo del microfono in quanto l’input vocale da digitare usando Gboard a volte non funziona come dovrebbe o non funziona affatto. Ovviamente questo problema può portare a delle frustrazioni, in quanto proprio quando potrebbe essere necessario inviare un messaggio con rapidità, il microfono dalla tastiera non funziona, quindi è impossibile procedere. Vediamo quindi di seguito cosa fare se il microfono della tastiera GBoard non funziona.

Pubblicità
Cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona: riavvia il dispositivo
Pubblicità

Come sempre, se qualcosa non va sul telefono, la prima cosa da fare è riavviare il dispositivo. Oltre a essere una soluzione rapida potrebbe essere anche quella efficace, quindi riavvia il device e testa se ora il microfono funziona nuovamente per poter scrivere il testo con la Gboard

Cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona: controlla se è abilitato l’input vocale
Pubblicità

Per poter usare la sintesi vocale per dettare il testo che deve scrivere Gboard, è necessaria che questa sia abilitata dalle impostazioni del dispositivo. Se noti però che è già attivata, prova a disattivarla, quindi riattivala nuovamente e se sei fortunato potresti riuscire a risolvere con facilità il problema del microfono non funzionante. Ecco i passaggi da seguire per controllare se l’input vocale è attivo sulla Gboard:

  • Fai comparire la Gboard in una qualsiasi app dove è richiesta una tastiera
  • Premi ora sull’icona circolare come in figura e che trovi in alto a sinistra della tastiera
  • Premi ora sui 3 punti posizionati in orizzontale
  • Tocca ora la voce Impostazioni
  • Vai adesso su Preferenze
  • Controlla che su Tasto input vocale sia presente lo spunta e nel caso fosse già abilitato, disattivalo e poi riattivalo nuovamente
  • Verifica adesso se riesci a inserire il testo con la Gboard parlando al microfono. Torna quindi indietro alla tastiera uscendo dalle impostazioni della Gboard e premi sull’icona che trovi in alto a destra con il microfono disegnato, quindi inizia a parlare in maniera chiara e se è stato risolto il problema, Gboard dovrebbe digitare ciò che hai detto
Cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona: controlla se è abilitata l’app Google
Pubblicità

Hai l’applicazione Google installata di default sul tuo telefono Android? Non è che l’hai disattivata? Se l’app Google non è attiva il microfono potrebbe non funzionare con la tastiera Gboard. Accedi quindi a:

  • Impostazioni
  • Applicazioni installate
  • Dalla lista cerca l’app Google
  • Se è disattivata l’app Google procedi alla sua attivazione
  • Visualizza la tastiera Gboard e prova a vedere se ora il microfono funziona. Molte volte il problema del microfono che non funziona con la Gboard si risolve in questa maniera
Cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona: controlla il pacchetto di lingue vocali
Pubblicità

Gboard è in grado di supportare tante lingue parlate in tutto il mondo, ma se la tua lingua non è stata scaricata, il microfono non sarà in grado di funzionare. Per verificare il linguaggio impostato, vai su:

  • Accedi alla tastiera Gboard
  • Premi sull’icona
  • Premi sui tre punti orizzontali
  • Accedi alle impostazioni e premi sulla voce Lingue
  • Controlla che sia impostato l’italiano come lingua in uso (o qualsiasi altra che utilizzi) e nel caso, se non presente, aggiungi il nuovo linguaggio
  • Potrai seleziona più di una lingua che usi per comunicare con la tastiera e una volta fatto, torna indietro alla schermata della tastiera Gboard e vedi se il microfono ora ha ripreso a funzionare correttamente
Cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona: abilita la Ricerca Google
Pubblicità

Questa è una soluzione insolita, ma alcuni utenti affermano che il microfono ha ripreso a funzionare con la Gboard dopo aver attivato la Ricerca Google, quindi perchè non provare? Per procedere con l’abilitazione vai su:

  • Accedi alla tastiera Gboard
  • Premi sull’icona
  • Tocca l’icona con i tre punti posizionati in orizzontale
  • Entra dentro le impostazioni
  • Seleziona la voce Ricerca
  • Abilita l’opzione Mostra il pulsante “Ricerca e altro”. Verrà così abilitato il pulsante nella barra dei suggerimenti così da poter accedere più velocemente alla Ricerca
  • Torna indietro alla tastiera Gboard e vedi se ora il microfono funziona
Cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona: controlla i permessi concessi all’applicazione
Pubblicità

Siamo sicuri che Gboard abbia i permessi necessari per poter accedere al microfono? Magari non sono state abilitate dopo l’installazione, motivo per cui il microfono della Gboard non funziona. Per capire se le autorizzazioni per il microfono sono concesse alla tastiera Google, segui il seguente percorso:

  • Accedi alle Impostazioni del dispositivo Android
  • Vai su Applicazioni installate
  • Scorri i nomi delle varie applicazioni fino a Gboard o dalla barra di ricerca della schermata in questione scrivi “Gbaord” per visualizzare immediatamente l’app
  • Accedi all’app Gboard
  • Vai su Permessi applicazione
  • Assicurati che su Microfono lo spunta sia attivo e se non lo è attiva questa voce
  • Riavvia il dispositivo
  • Apri ora una qualsiasi app dove è richiesta la tastiera, come ad esempio la schermata del browser
  • Una volta mostrata la tastiera, premi sull’icona del microfono e vedi se riesci a scrivere i testi parlando
Cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona: prova a cancellare la cache e i dati
Pubblicità

Uno dei passaggi da seguire se il microfono non funziona con Gboard, è quello di cancellare la cache e i dati. Questo però cancellerà tutte le ricerche, impostazioni e parole memorizzate dalla tastiera. Vediamo come si fa:

  • Accedi alle Impostazioni dello smartphone
  • Scorri le varie voci fino ad Applicazioni installate
  • Cerca Gboard e accedici
  • Premi sulla voce Elimina dati e prima Svuota la cache e poi Elimina tutti i dati 
  • Riavvia il telefono
  • Prova a vedere a riavvio terminato se il microfono della Gboard ora funziona
Cosa fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona: disinstalla l’applicazione
Pubblicità

Con questo procedimento perderai tutte le parole e impostazioni salvate, ma se hai bisogno di usare il microfono e le soluzioni sopra non hanno funzionato, probabilmente non avrai altra soluzione da scegliere. Se l’app è di sistema, Gboard perderà l’ultimo aggiornamento, riportando l’app alla versione installata di default. Vai quindi sul Google Play Store e cerca Gboard, quindi premi sul pulsante Disinstalla. Installa nuovamente l’app, quindi puoi provare a vedere subito se ora il microfono funziona andando su Gboard e premendo sull’icona del microfono

Questo è quello che si può provare a fare se il microfono della tastiera Gboard non funziona. Non tutti usano la voce per digitare i testi, tuttavia per gli utenti che fanno uso di questo sistema per scrivere le parole, potrebbe creare un grande disagio non riuscire nell’intento. In genere comunque, con le soluzioni viste sopra si dovrebbe riuscire a riportare il funzionamento del microfono Gboard alla normalità.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.