Guide
Cosa fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android [GUIDA]

Pubblicità

Quando da uno smartphone Android si chiama qualcuno, si riceve una chiamata o se ne perde una, tutto va a finire in una cronologia del telefono che è consultabile in qualsiasi momento dall’utente. Attraverso questo registro, l’utente può scoprire facilmente l’orario in cui è stata ricevuta una chiamata, il numero di squilli fatti, l’orario in cui è stata fatta una telefonata e altro ancora. Può però capitare che la cronologia delle chiamata non venga più visualizzata su uno smartphone Android, quindi in tal caso cosa si dovrebbe fare? Se ti interessa sapere cosa fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android, questa guida allora fa per te, in quanto troverai diverse soluzioni che ti permetteranno di visualizzare nuovamente la cronologia con tutte le chiamate, in arrivo, in uscita e perse sul tuo smartphone.

Pubblicità

Se hai chiamato qualcuno e vuoi sapere la durata della chiamata, Android ti permette di farlo su uno smartphone, se vuoi sapere chi ti ha chiamato e quanti squilli ti ha fatto prima di attaccare, ugualmente potrai saperlo grazie al registro delle chiamate, sempre dal registro delle chiamate potrai fare altre cose come bloccare un numero di telefono inserendolo in una black list oppure potrai sapere quante telefonate ci sono state con un determinato numero di telefono, la data, l’ora e la durata di ognuna di esse. Vista l’utilità che può avere questo registro, se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android per alcuni utenti può essere una cosa non trascurabile. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le soluzioni da provare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android.

Come fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android: assicurati di non aver cancellato la cronologia con tutte le telefonate
Pubblicità

Se non riesci più a visualizzare il registro con tutte le chiamate, la prima cosa che dovresti fare consiste nell’accertarti di non aver cancellato in precedenza ogni telefonata memorizzata nel registro. Ovviamente se hai “svuotato” la cronologia delle chiamate non potrai accedere ai numeri di telefono che vi erano presenti, quindi come prima cosa dovresti assicurarti che il registro delle chiamate del tuo telefono funzioni. Prova a chiamare un numero di telefono, può anche essere quello del tuo operatore per conoscere il credito residuo e vedi se il numero di telefono chiamato compare poi nel registro delle telefonate fatte. Se il numero appare, hai molto probabilmente svuotato in precedenza il registro e quei numeri non potrai più recuperarli, mentre invece se vedi che non appare nessun numero di telefono che hai chiamato sul registro, passa allora alla soluzione successiva.

Come fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android: assicurati che la data e l’orario siano corretti
Pubblicità

Se la data attuale e l’orario non sono corretti, potresti notare dei malfunzionamenti in alcune applicazioni, anche nel funzionamento della cronologia delle chiamate del tuo smartphone Android. Per assicurarti che il tuo smartphone abbia impostate sempre una data e un’ora che siano corrette, se non l’hai fatto ancora devi abilitare la voce Data e ora automatiche dalle Impostazioni del dispositivo. Ecco come procedere:

  • Tocca l’icona delle Impostazioni  del telefono
  • Scorri quindi verso il basso fino a Sistema e aggiornamenti e accedici
  • Tocca la voce Data e ora
  • Attiva l’interruttore che si trova di fianco a Imposta automaticamente. Adesso verrà impostata la data, ora e fuso orario della rete mobile
  • Riavvia lo smartphone e prova a vedere se hai risolto i problemi con la visualizzazione della cronologia delle chiamate
Come fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android: forza l’arresto dell’app Telefono
Pubblicità

Puoi forzare l’arresto dell’app Telefono del tuo smartphone se non visualizzi la cronologia delle chiamate, in questa maniera se si tratta di un problema temporaneo dovresti riuscire a risolvere in questo modo. Puoi forzare facilmente l’interruzione dell’app Telefono su uno smartphone Android seguendo questi semplici passaggi che trovi elencati di seguito:

  • Accedi all’app Impostazioni del tuo telefono Android
  • Premi con il dito su App e subito dopo su Tutte le app
  • Ti verrà mostrato adesso un elenco con tutte le applicazioni installate sul tuo smartphone. Cerca l’app Telefono usando la barra di ricerca apposita o scorri l’elenco delle applicazioni in ordine alfabetico. Se non trovi l’app Telefono, tocca i tre punti in alto a destra e dal menu che appare tocca la voce Mostra i processi di sistema
  • Quando trovi l’app Telefono toccala e dovresti accedere alla schermata Informazioni applicazione
  • Tocca adesso il pulsante Termina e l’app Telefono subirà un arresto
  • Accedi quindi nuovamente all’app Telefono e prova a vedere se adesso visualizzi di nuovo il registro delle chiamate o se provando a fare una telefonata, adesso viene mostrato il numero nel registro. Se questa soluzione non avesse funzionato, passa allora alla soluzione successiva
Come fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android: riavvia lo smartphone
Pubblicità

Altra soluzione molto semplice e che ti consiglio di provare se non visualizzi la cronologia delle chiamate sul tuo smartphone Android, consiste nel riavviare il dispositivo. Riavviando il telefono, tutto verrà riavviato, quindi il sistema operativo e le applicazioni e se c’era qualche problema lato software temporaneo che impediva al registro delle chiamate di essere visualizzato, potrai facilmente risolvere con un riavvio del dispositivo. Per riavviare un telefono Android:

  • Premi a lungo sul pulsante che serve per spegnere lo smartphone
  • Quando appare il menu di spegnimento sullo schermo del telefono, premi sul pulsante Riavvia
  • Una volta che il telefono si è riavviato, verifica se adesso il registro delle chiamate è nuovamente visibile e funzionante
Come fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android: svuota la cache dell’app Telefono
Pubblicità

Potrebbe essere la cache dell’app Telefono la causa per cui il registro con la cronologia delle chiamate non viene visualizzato sul tuo telefono Android. Dovresti provare a svuotare la cache dell’app Telefono in quanto i suoi file potrebbero essere danneggiati o andare in conflitto tra loro, dando origine a dei malfunzionamenti. Una volta cancellata la cache, dovresti verificare se la cronologia delle chiamate ti viene nuovamente visualizzata sul tuo telefono. Cancellando la cache dell’app Telefono, non verrà cancellato alcun dato o numero di telefono oppure impostazione, ma verranno soltanto rimossi i file temporanei della cache utili per rendere l’app Telefono più veloce nella sua apertura e navigazione, file che comunque si andranno a ricreare da soli utilizzando l’app.

Per svuotare la cache dell’app Telefono procedi come segue:

  • Premi l’icona  dell’app Impostazioni dello smartphone
  • Tocca la voce App
  • Vai su Tutte le app e cerca Telefono quindi toccala
  • Dovresti essere ora dentro la schermata delle informazioni dell’applicazione
  • Tocca la voce Memoria e successivamente il pulsante Cancella cache
  • Una volta che la cache dell’app Telefono è stata cancellata, vedi se adesso compare nuovamente la cronologia delle chiamate
Come fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android: svuota la cache dell’app Call Log Backup/Restore
Pubblicità

Se non visualizzi la cronologia delle chiamate sul tuo smartphone Android, potrebbe dipendere dalla cache dell’app Call Log Backup/Restore. Dovresti cancellare la cache dell’applicazione in questione, quindi se il problema con la mancata visualizzazione delle cronologia delle chiamate dipendeva dall’app Call Log Backup/Restore, dovresti vedere comparire nuovamente i numeri di telefono nel registro. Ecco come procedere per svuotare la cache di Call Log Backup/Restore:

  • Tocca l’app Impostazioni  del tuo smartphone
  • Vai su App > Tutte le app
  • Dalla lista di applicazioni che hai installato sul tuo telefono, cerca Call Log Backup/Restore e toccala quando la trovi. Se non dovessi visualizzare l’app, premi sui tre punti che si trovano in alto a destra e dal menu che appare tocca la voce Mostra i processi di sistema
  • Dalla schermata Informazioni applicazioni dell’app, devi adesso premere la voce Memoria
  • Tocca quindi la voce Cancella cache
  • Verifica adesso se il registro delle chiamate funziona nuovamente e viene visualizzato sul tuo smartphone Android l’elenco con i numeri di telefono
Come fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android: aggiorna il sistema operativo
Pubblicità

Il sistema operativo Android o una delle sue app di sistema potrebbero avere un bug che impedisce all’app Telefono di mostrare la cronologia delle chiamate. Dovresti quindi verificare se è presente un nuovo aggiornamento e procedere con il suo download, quindi se c’è stata una correzione del bug, dovresti riuscire a risolvere il problema con la visualizzazione della cronologia delle chiamate in questo modo. Per vedere se è presente un nuovo aggiornamento del sistema operativo e delle sua applicazioni di sistema, ti basta seguire questi passaggi:

  • Tocca l’icona delle Impostazioni  del telefono
  • Premi quindi sulla voce Sistema e aggiornamenti
  • Vai quindi su Aggiornamento software e avvia la scansione alla ricerca di un nuovo aggiornamento. Se trovi un nuovo aggiornamento procedi con il suo download e installazione
  • Una volta installato il nuovo aggiornamento puoi verificare se la cronologia delle chiamate adesso viene nuovamente visualizzata
Come fare se la cronologia delle chiamate non viene visualizzata su Android: conclusioni
Pubblicità

La cronologia delle chiamate, su uno smartphone Android è molto utile per poter sapere quali numeri sono stati chiamati, da quali è stata ricevuta una telefonata, quanto è durata una chiamata e altro ancora. Se il registro delle chiamate non funziona sul tuo smartphone Android, le soluzioni viste sopra dovrebbero aiutarti a risolvere definitivamente il problema. Non ti rimane altro che provare ogni soluzione alla volta e vedere quale funziona meglio nel tuo caso per poter visualizzare nuovamente la cronologia delle chiamate su Android. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.