Guide

Cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida, vedremo cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android. Potresti aver bisogno di farti raggiungere in un luogo preciso da qualcuno oppure potresti aver bisogno di farti tracciare da qualcuno nei spostamenti che fai in strada in maniera precisa quando hai con te il tuo smartphone. Possono esserci anche altre ragioni per cui potresti aver bisogno di condividere la tua posizione in tempo reale con qualcuno ed è proprio in queste occasioni che la posizione rilevata dovrebbe essere sempre la più precisa possibile. Che sia per questioni di sicurezza o perché devi far arrivare qualcuno al tuo indirizzo di casa, è molto importante che la tua posizione reale sia sempre aggiornata in maniera frequente per ottenere la massima precisione possibile, diversamente, se la posizione in tempo reale non si aggiorna come dovrebbe, chi ti deve raggiungere o deve sapere dove sei, non sarà in grado di conoscere la tua posizione in quel momento preciso. Se hai notato o qualcuno a cui hai permesso di tracciare la tua posizione, si è accorto che viene rilevata una posizione statica o in ritardo e che la tua posizione in tempo reale non si aggiorna frequentemente o non viene aggiornata del tutto, ecco alcune soluzioni al problema che ti aiuteranno se non sai cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android.

Pubblicità


Cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android: assicurati che i servizi di geolocalizzazione siano stati attivati correttamente sul dispositivo
Pubblicità


Come prima cosa, se chi sta tracciando la tua posizione ha notato che non viene più mostrata la tua localizzazione in tempo reale, sarà necessario assicurarsi che la geolocalizzazione sia stata attivata correttamente sul tuo dispositivo Android. Se infatti non hai attivato nella maniera corretta i servizi di geolocalizzazione o se lo erano e accidentalmente sono stati disattivati, non sarà possibile per nessuno tenere traccia della tua posizione in tempo reale. Per abilitare i servizi di localizzazione del tuo smartphone Android procedi come segue:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo smartphone Android
  • Scorri verso il basso fino a Servizi di localizzazione, quindi tocca questa voce
  • Premi sull’interruttore di fianco ad Accedi alla mia posizione

In alternativa, su uno smartphone Android puoi attivare la geolocalizzazione in maniera ancora più veloce abbassando la barra di stato strisciando il dito dalla posizione più alta dello schermo verso il basso, quindi ti basterà premere sull’interruttore con scritto Posizione per attivare l’accesso alla tua posizione.

Cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android: permetti alle app di terze parti di accedere alla tua posizione in qualsiasi momento
Pubblicità


Esistono diversi metodi per poter condividere la posizione in tempo reale su Android e uno dei questi metodi prevede l’utilizzo di applicazioni di terze parti. Quest’applicazione di terze parti però, dev’essere autorizzata da te per poter accedere alla tua posizione in tempo reale in qualsiasi momento, diversamente, non si sarà in grado di poter condividere con nessuno la propria posizione in tempo reale.

Ecco come procedere per autorizzare un’app di terze parti ad accedere alla tua posizione in tempo reale:

  • Tocca l’app Impostazioni del tuo smartphone
  • Scorri quindi verso il basso fino a Servizi di localizzazione e premi su questa voce
  • Dalla schermata dei Servizi di localizzazione è necessario premere su Posizione e ti verrà mostrata una schermata contenente tutte le applicazioni installate che hanno accesso o meno alla tua posizione GPS
  • Dalla lista che ti viene mostrata, cerca l’applicazione a cui vuoi dare il permesso ad accedere alla geolocalizzazione. Una volta trovata l’app premici sopra
  • Ti si aprirà quindi la schermata chiamata Autorizzazione posizione. Seleziona il permesso Consenti solo mentre usi l’app per quella determinata applicazione. Adesso l’app è autorizzata ad accedere alla posizione GPS e quindi può tracciare i tuoi spostamenti in tempo reale
  • Attiva anche l’interruttore che trovi sempre nella stessa pagina Autorizzazione posizione di fianco a Usa posizione precisa
Cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android: se devi condividere la posizione in tempo reale con qualcuno con un’app che necessita di internet per funzionare, accertati che la rete internet sia attiva
Pubblicità


Stai usando ad esempio un’app come WhatsApp per condividere la tua posizione con qualcuno? Allora sarà necessario avere anche una connessione internet attiva che può essere Wi-Fi o dati, diversamente l’applicazione non funzionerà per la trasmissione del posizionamento a un contatto. Se stai fuori casa però e devi condividere la tua posizione in tempo reale mentre ti sposti in strada, avrai bisogno per forza della connessione dati attiva. Senza infatti una connessione internet funzionante, non sarà possibile per l’applicazione, prendendo sempre come esempio WhatsApp, riuscire a tenere traccia della tua posizione in tempo reale.

Cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android: assicurati di non chiudere l’applicazione quando devi farti geolocalizzare
Pubblicità


Se chiudi l’applicazione quando qualcuno ti sta geolocalizzando, smetterà di mostrare la tua posizione in tempo reale a chi sta seguendo il tuo posizionamento. Assicurati quando stai condividendo la tua posizione in tempo reale con qualcuno, di mantenere l’applicazione in uso aperta in primo piano, se devi usare altre applicazioni nel frattempo, assicurati che rimanga attiva in background l’applicazione che stai usando per localizzarti. Non chiudere mai l’app che stai usando per mostrare la tua posizione in tempo reale o questa non verrà più aggiornata fino a quando non accederai nuovamente all’app e il GPS potrà identificare nuovamente la tua posizione in tempo reale.

Cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android: riavvia lo smartphone
Pubblicità


A volte la geolocalizzazione dello smartphone potrebbe non rilevare il segnale GPS, con la conseguenza che verrà mostrata solo una posizione approssimativa se stai usando una connessione internet. Se l’app che stai usando per mostrare la tua posizione in tempo reale, non riesce a rilevare il segnale GPS, ti consiglio di riavviare il telefono in uso, quindi una volta riavviato il dispositivo, prova a vedere se adesso il segnale GPS viene rilevato e quindi riesci a condividere la tua posizione in tempo reale.

Cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android: cambia applicazione per farti tracciare su mappa
Pubblicità


Ultimamente con l’applicazione per Android che usi di solito non riesci più a condividere la tua posizione in tempo reale? Se il problema è generale e non riguarda solo te ma anche altri utenti e se c’è un bug che non è stato ancora risolto dallo sviluppatore, in attesa che l’app riprenda a funzione correttamente potresti provare a cercare un’applicazione che sia in grado di svolgere lo stesso compito di invio della posizione in tempo reale a qualcuno. Ad esempio se usi WhatsApp per mostrare la tua posizione in tempo reale a un tuo contatto, ma ultimamente questa funzione non va, potresti provare a condividere la tua posizione in tempo reale con Telegram.

Cosa fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android: conclusioni
Pubblicità


Questo è quello che puoi fare se la posizione in tempo reale non si aggiorna su Android. Non ti resta altro da fare che seguire le soluzioni viste sopra e verificare quindi se la posizione in tempo reale ha ripreso a funzionare normalmente. Alla prossima guida.

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni e visualizzare i fornitori pubblicitari di terze parti di Google. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.