Guide

Cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy. Gli smartphone Samsung che sono dotati di uno schermo curvo ai lati (edge), possono attivare una funzione che permette di illuminare questo bordo ogni volta che viene ricevuta una notifica. Si tratta di una funzione utile in quanto permette all’utente di scoprire rapidamente se ha ricevuto una notifica, ma purtroppo a volte potrebbe smettere di funzionare, lasciando l’utente a non sapere cosa cosa fare per poter riavere i bordi del display che si illuminano quando si riceve una nuova notifica. Se anche tu stai affrontando questo problema e il bordo del display del tuo smartphone Samsung non si illumina più quando ricevi una notifica da parte di un’applicazione, ti consiglio di continuare a leggere questa guida, dove troverai diverse soluzioni da provare per riuscire a risolvere il problema una volta per tutte.

Pubblicità

Se non vuoi ogni volta guardare lo schermo per vedere se hai ricevuto una nuova notifica sul tuo smartphone, la Samsung ha ideato per gli schermi edge di alcuni suoi dispositivi mobili, una funzione molto utile e anche bella da vedere che permette di poter illuminare i bordi dello schermo del telefono alla ricezione di una notifica, in questo modo anche se l’utente sta a distanza dal device, può capire facilmente se ha ricevuto una nuova notifica che può andare a controllare. Se ora non ti sta più funzionando l’illuminazione edge del tuo Samsung Galaxy, ecco quali sono le soluzioni che ti consiglio di provare per riuscire ad avere nuovamente questa funzione attiva sul tuo smartphone.

Cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy: assicurati che l’illuminazione edge sia ancora attiva

La prima cosa che ti consiglio di fare è controllare che la funzione “Illuminazione edge” sia realmente attiva sul tuo Samsung Galaxy. Potresti aver disattivato la funzione senza accorgertene o qualcuno potrebbe averlo fatto al posto tuo senza averti detto nulla oppure potresti aver aggiornato il software del telefono e automaticamente è stata disattivata l’illuminazione dei bordi dello schermo del device.

Puoi fare un rapido controllo per capire se la funzione “Illuminazione edge” è attiva sul tuo smartphone Samsung Galaxy seguendo questi semplici passaggi:

  • Se sul tuo Samsung Galaxy stai usando una versione di Android precedente alla 11:
    • Tocca l’icona dell’app Impostazioni del telefono
    • Vai ora su Schermo
    • Seleziona la voce Schermo curvo
    • Di fianco a “Illuminazione edge” vedrai un interruttore. Assicurati che questo interruttore sia messo nella posizione di attivo, altrimenti procedi con la sua attivazione. Se già attivo, spegni l’interruttore e accendilo di nuovo
    • Adesso i bordi dello schermo del tuo Samsung Galaxy si dovrebbero illuminare quando ricevi una notifica
  • Se sul tuo Samsung Galaxy stai usando una versione di Android dalla 11 in poi:
    • Premi sull’icona dell’app Impostazioni del tuo smartphone 
    • Tocca ora la voce Notifiche
    • Da Stile popup di notifica, seleziona adesso Compatto come stile
    • Tocca quindi la voce Impostazioni popup compatto
    • Se non l’hai fatto, attiva l’interruttore di fianco a Mostra anche con schermo spento. Se già attivo, spegni e accendi nuovamente
    • Da Stile illuminazione Edge puoi impostare a tuo piacimento l’illuminazione dei bordi personalizzandola come piace a te
    • Adesso se hai tutto configurato correttamente, i bordi del tuo Samsung Galaxy dovrebbero illuminarsi quando ricevi una nuova notifica

Hai seguito i passaggi visti sopra in base alla tua versione di Android installata sul telefono, ma ancora i bordi dello schermo non si illuminano quando ricevi una notifica sul tuo Samsung Galaxy? In tal caso segui la prossima soluzione che trovi di seguito.

Cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy: dai il consenso alle app per mostrare il popup di notifica

Hai notato che l’illuminazione dei bordi alla ricezione di una notifica non funziona soltanto con un’applicazione in particolare mentre con le altre di cui hai bisogno tutto funziona alla perfezione? In questo caso, è probabile che non abbia dato a questa applicazione con cui stai riscontrando il problema il consenso necessario per mostrare i popup di notifica sul telefono. Basterà quindi fornire il giusto consenso all’app e dovresti risolvere, ma ti consiglio di attivare la funzione per tutte le app da cui puoi ricevere una notifica.

Ecco i passaggi da seguire per dare il consenso a tutte le applicazioni per mostrare il popup di notifica su Samsung Galaxy:

  • Accedi all’app Impostazioni del tuo smartphone toccando l’icona con l’ingranaggio 
  • Tocca adesso la voce Notifiche
  • Seleziona adesso la voce Compatto per lo Stile popup di notifica
  • Premi ora su Impostazioni popup compatto
  • Attiva l’interruttore di fianco a Tutte le app
  • Se vuoi, per ogni app in elenco puoi procedere con la disattivazione dello stile di notifica compatto agendo sul suo apposito interruttore. Conseguentemente per l’app disattivata non dovrebbe più accendersi nemmeno l’illuminazione ai bordi alla ricezione di una notifica
Cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy: accertati di non aver disattivato le animazioni dell’interfaccia utente

La Samsung con la One UI permette agli utenti possessori di uno smartphone Galaxy di poter personalizzare in diversi aspetti la sua interfaccia, inoltre le animazioni rendono più piacevole da vedere l’apertura e chiusura delle app, lo scorrimento delle schermate ecc.. A volte però l’utente vorrebbe solo più velocità e rapidità nell’apertura dell’app e non gli frega nulla delle animazioni, motivo per cui le disattiva per rendere il dispositivo ancora più scattante e reattivo.

Disattivare le animazioni potrebbe portare però a non far più funzionare come dovrebbe l’illuminazione dei bordi dello schermo dello smartphone alla ricezione di una nuova notifica. Fortunatamente però attivando nuovamente le animazioni del telefono, anche l’illuminazione dei bordi alla ricezione di una notifica dovrebbe riprendere a funzionare sul tuo Samsung Galaxy.

Se hai disattivato le animazioni sul tuo Samsung Galaxy (o per verificare se sono state disattivate), per attivarle nuovamente questi sono i passaggi che devi seguire:

  • Apri l’app delle Impostazioni  del tuo Samsung Galaxy
  • Vai adesso su Accessibilità
  • Tocca quindi la voce Miglioramenti della visibilità
  • Se di fianco alla voce Rimuovi animazioni noti che l’interruttore è stato disattivato, procedi nuovamente alla sua attivazione

Potresti aver disattivato le animazioni anche dalla schermata delle Opzioni sviluppatore dello smartphone, ma anche in questo caso potrai riattivarle seguendo i passaggi che trovi di seguito (se non hai attivato però le Opzioni sviluppatore passa alla soluzione che trovi nella sezione successiva):

  • Tocca l’icona delle Impostazioni  del tuo Samsung Galaxy
  • Vai ora su Opzioni sviluppatore
  • Tocca adesso la voce Scala animazione finestra e seleziona un valore che sia differente da Animazione disattivata. Se vuoi un minimo di animazione ma senza sacrificare la velocità allo stesso tempo, ti consiglio di impostare Scala animazione su 0,5x. Fai lo stesso adesso per Scala animazione transizione e Scala durata animazione
Cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy: ripristina le preferenze dell’app

Un’altra ragione per cui l’illuminazione dei bordi del Samsung Galaxy potrebbe aver smesso di funzionare quando ricevi una nuova notifica, è che potresti aver disattivato qualche app di sistema o modificato qualche sua autorizzazione che è necessaria per poter far accendere i bordi del telefono alla ricezione di una nuova notifica. Riuscire a controllare ogni app per vedere se tutte le autorizzazioni date sono corrette potrebbe essere un processo lungo, motivo per cui ti consiglio di reimpostare direttamente le preferenze delle app installate sul telefono, così da poter iniziare da capo.

Reimpostando le preferenze dell’app non verrà perso nessun dato app, ma l’utente si ritroverà poi con l’annullamento delle preferenze che riguardano:

  • App disattivate
  • Notifiche app disattivate
  • Restrizione uso dati app in background
  • Restrizioni autorizzazioni

Per reimpostare le preferenze delle applicazioni sul Samsung Galaxy ti basta seguire questi passaggi:

  • Accedi alle Impostazioni del telefono 
  • Premi ora su App
  • Ti verrà mostrata la lista con tutte le applicazioni installate sul tuo smartphone. Tocca l’icona con i tre punti in verticale che trovi in alto a destra della schermata
  • Si aprirà adesso un piccolo menu con diverse voci selezionabili. Quella che interessa a te si chiama Reimposta preferenze app, premici sopra con il dito e successivamente tocca Reimposta per confermare
Cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy: prova a vedere se funziona attivando sul telefono la Modalità sicura

Potresti aver installato un’applicazione di terze parti che adesso potrebbe impedire alla funzione “Illuminazione edge” di Samsung di funzionare correttamente sul tuo smartphone quando ricevi una notifica. Puoi però accedere alla Modalità sicura del telefono e grazie a questa modalità che ti permette di usare il dispositivo con le app di terze parti disattivate, ti sarà più facile capire se qualche applicazione che hai installato o aggiornato di recente sta interferendo con la funzione che permette di illuminare i bordi del dispositivo quando arriva una nuova notifica.

Per poter avviare un telefono Samsung Galaxy in modalità sicura ti basta seguire questi semplici passaggi che trovi indicati di seguito:

  • Tocca e tieni e premuto il pulsante che serve per accendere / spegnere lo smartphone finché non appare il menu di spegnimento del dispositivo
  • A questo punto devi toccare e premere a lungo l’icona con scritto Spegni
  • Vedrai apparire adesso una nuova icona con scritto Modalità sicura. Tocca questa icona e il dispositivo si riavvierà in automatico accedendo da solo alla Modalità sicura

Adesso sullo schermo del tuo Samsung Galaxy se guardi in basso a sinistra vedrai la scritta Modalità provvisoria, a confermare che ora stai usando lo smartphone in questo modo.

Adesso puoi fare le tue verifiche per capire se all’arrivo di una notifica lo schermo si accende ai suoi lati correttamente e se questo avviene stavolta con successo, significa che hai qualche applicazione che interferisce con questa funzione. Dovrai quindi trovare l’app colpevole e disinstallarla per poter avere di nuovo l’illuminazione edge funzionante sul tuo Samsung Galaxy. Spesso si tratta di un’app installata di recente o che hai aggiornato da poco, quindi ti consiglio di partire nella tua ricerca del colpevole da queste applicazioni.

Per uscire dalla Modalità sicura dello smartphone, non dovrai fare altro che riavviare il dispositivo come faresti normalmente.

Cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy: aggiorna lo smartphone

Potrebbe essere presente un bug che interessa il software del tuo smartphone e che ti impedisce di far funzionare l’illuminazione edge del tuo Samsung Galaxy, ma un nuovo aggiornamento rilasciato di recente potrebbe contenere la correzione che ti permetterà di avere i bordi illuminati alla ricezione di una nuova notifica.

Puoi verificare se è presente un nuovo aggiornamento software del tuo smartphone Samsung Galaxy in questo modo:

  • Entra nelle Impostazioni dello smartphone premendo sull’icona con l’ingranaggio 
  • Premi ora su Aggiornamento software
  • Tocca adesso la voce Scarica e installa
  • Se trovi un nuovo aggiornamento procedi con il suo download e installazione
Cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy: ripristina il dispositivo allo stato di fabbrica

Se le soluzioni viste sopra non hanno funzionato potresti aver bisogno di eseguire un reset allo stato di fabbrica del tuo Samsung Galaxy. Questo però riporterà lo smartphone a come quando è stato acceso per la prima volta che l’hai tolto dalla scatola e andrai a perdere impostazioni, app, foto, video ecc., motivo per cui prima di procedere dovresti eseguire un backup completo con Samsung Smart Switch di cui trovi anche la guida che ho scritto per usarlo al meglio. Ti consiglio di seguire questa soluzione però solo se reputi necessario l’utilizzo dell’illuminazione edge alla ricezione di una notifica, in quanto eseguire un reset del dispositivo potrebbe non garantirti che questa funzionalità riprenderà a funzionare al 100%.

Cosa fare se l’illuminazione dei bordi non funziona su Samsung Galaxy: conclusioni

Se vuoi sapere se hai ricevuto una nuova notifica sul tuo Samsung Galaxy, puoi vederlo anche da lontano e in modo più chiaro e diverso dal solito se attivi la funzione “Iluminazione edge”. La funzione quando è attiva illumina i bordi dello smartphone e permette di capire molto facilmente se è stata ricevuta una notifica, ma se smette di funzionare l’utente che è abituato al suo utilizzo potrebbe sentire una grande mancanza. Le soluzioni viste in questa guida spero ti siano state di aiuto a risolvere il problema che stavi affrontando e che ora l’illuminazione dei bordi abbia ripreso a funzionare correttamente. Alla prossima guida.

Pubblicità