Guide

Cosa fare se lo smartphone si riavvia da solo

Pubblicità

Prima o poi, potrebbe capitare che il nostro caro smartphone marchiato Android inizi a fare i capricci e proprio uno dei problemi che potrebbe malauguratamente comparire, è lo spegnimento e accendimento senza che noi tocchiamo nulla del terminale. Questo problema può comparire per i più svariati motivi e risultare incostante e molto fastidioso, ci sono addirittura alcuni smartphone che hanno questo difetto già da quando escono dalla fabbrica, altri dispositivi invece, potrebbero avere questo problema più avanti per le più svariate cause, quindi cosa fare se lo smartphone si riavvia da solo?

Pubblicità


Le soluzioni possono essere differenti e quasi sempre si riesce a risolvere il problema, anche se a volte in maniera estrema, ma vediamo quali possono essere alcune delle possibili cause per cui un terminale si riavvia da solo:

  • Il firmware originale presenta il bug del riavvio
  • Hai installato una nuova applicazione e dal giorno sono iniziati i problemi di riavvio
  • Il dispositivo potrebbe raggiungere un’altissima temperatura, in questo caso si riavvia da solo
  • Hai modificato dei file di sistema e anche se apparentemente sembra tutto apposto, quando meno te lo aspetti, il terminale si accende e spegne da solo
  • Hai eliminato delle applicazioni di sistema necessarie per la stabilità del device
  • Hai installato una nuova rom che presenta il bug del riavvio
  • Presenza di malware

Queste sono alcune delle cause più frequenti per cui può essere nato il problema del riavvio del dispositivo. Ora vediamo cosa fare se lo smartphone si riavvia da solo per cui le soluzioni possono essere più o meno semplici a seconda del caso:

  • Il firmware originale presenta il bug del riavvio: in questo caso l’unica soluzione è quella di installare un aggiornamento se disponibile, altrimenti installare una versione firmware precedente se esiste,ma con la garanzia di maggiore stabilità. In alternativa se proprio non esistono firmware oltre a quello installato, flashare una custom rom con il bug del riavvio risolto.
  • Da un giorno all’altro sono comparsi i riavvii, senza aver toccato nulla del terminale, nessuna applicazione o file è stato toccato: in questo caso si può cercare di vedere se si risolve il problema andando in Recovery mode e provare con un Wipe Cache Partition, dove verranno eliminati tutti i file nella cache, in aggiunta, se non si dovesse risolvere, provare con un Wipe Dalvik Cache. Se i riavvii persistono, si può provare con un reset dello smartphone, se non sai come fare, leggi quì
  • Se hai installato una nuova applicazione e da allora sono iniziati i riavvii: La causa del problema è sicuramente riconducibile a incompatibilità con altre app e files, è quindi sufficiente disinstallare l’applicazione colpevole e tutto tornerà come prima.
  • Il dispositivo si riavvia da solo: evitare di stressare troppo la CPU, usare giochi o applicazioni che strassano troppo il terminale facendolo surriscaldare e andare in tilt con riavvii
  • Preso dalla foga di customizzare il tuo smartphone hai modificato dei file di sistema con l’intento di migliorare le prestazioni, invece sono iniziati i riavvi e i problemi di instabilità: Se ti ritrovi in questa casistica, la soluzione è reinserire il backup del file originale e se non è stato toccato altro, il problema dei riavvii si risolve
  • Tante applicazioni che sono presenti di fabbrica sul tuo terminale non le usi e le trovi inutili, hai quindi deciso di freezarle o eliminarle, da allora i riavvii sono all’ordine del giorno: Capita che alcune applicazioni di sistema e installate di fabbrica, per quanto possano sembrare scollegate dal funzionamento corretto della rom, quando invece vengono eliminate creano problemi di instabilità, ad esempio caduta delle chiamate, lentezza e riavvii, in questo caso la soluzione è togliere dal freeze l’app di sistema o reinstallarla se è stata eliminata e i riavvi finalmente spariranno.
  • Se hai installato una nuova rom e da allora sono comparsi i riavvii: Innanzitutto prova a vedere se si risolve il problema andando in Recovery mode e provare con un Wipe Cache Partition, dove verranno eliminati tutti i file nella cache, se non si dovesse risolvere, provare anche un Wipe Dalvik Cache. Se i riavvii continuano, si può provare con un reset dello smartphone o reinstallazione della rom. Se il problema persiste, è probabile sia un bug, quindi fare presente il tutto allo sviluppatore e attendere un aggiornamento con un fix, in alternativa, installare una nuova rom dove si è sicuri non ci sono bug o installare la vecchia rom originale se funzionava perfettamente.
  • Navigando hai trovato un APK da fonti non tanto sicure e l’hai installato, il file conteneva un malware e sono iniziati i problemi di riavvio: La soluzione è molto semplice, basta scaricare un antivirus e se il virus è conosciuto verrà eliminato, risolvendo i problemi di riavvio, se hai bisogno di un antivirus ecco una lista dei migliori quì. Se poi il virus ha creato danni a file di sistema, in quanto ha sfruttato la funzione di root attiva, l’unica soluzione è reinstallare la rom da zero, perdendo ovviamente tutti i dati in memoria.

Ora sai cosa fare se lo smartphone si riavvia da solo, in caso quindi di problemi, non andare subito nel panico, ma prova a vedere se risolvi con le soluzioni sopra.

Pubblicità