Guide

Cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter [GUIDA]

Pubblicità

La verifica tramite SMS (verifica a due fattori) è il secondo livello di sicurezza per le applicazioni. I server inviano un PIN una tantum al tuo numero di telefono che usi per accedere all’app e che devi inserire per accedere o apportare modifiche al tuo account. Essere impossibilitati nel poter entrare su Twitter può risultare però molto fastidioso, in particolare se lo si usa ogni giorno per seguire qualcuno e per aggiornare i propri followers su qualcosa. Di solito, un problema con la rete del proprio operatore di telefonia mobile può essere la causa per cui non si riesce a ricevere l’SMS di verifica, ma oltre a questo, dovrebbero essere presi in considerazione anche altri fattori. Con la verifica tramite SMS, le applicazioni possono verificare se sei tu che stai accedendo al tuo account e questo sistema riduce il rischio di hack e violazioni. Tuttavia, se non riesci ad accedere al tuo account a causa di una verifica SMS non riuscita, potrebbe essere veramente problematico. Se ti stai chiedendo cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter, in questa guida abbiamo raccolto diverse soluzioni al problema, continua a leggere per scoprire quali sono.

Pubblicità


Cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter: potrebbe esserci un ritardo dovuto alla rete
Pubblicità


Non c’è nessun problema particolare a volte, ma dipende solo dai tempi di ricezione degli SMS che in alcuni casi potrebbero essere più lunghi del solito per chissà quale ragione, ma comunque la causa potrebbe essere proprio la rete anche se il segnale prende al massimo. L’unica cosa che puoi fare in questo caso è attendere almeno 5-10 minuti e assicurati che la rete mobile abbia un buon segnale.

Cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter: accertati prima che Twitter non sia down
Pubblicità


Molte volte il problema che interessa la ricezione dell’SMS di verifica non dipende dall’utente, ma dai server di Twitter che hanno qualche problema. Per capire se Twitter è down, la cosa migliore da fare è collegarsi alla pagina Twitter su Downdetector e da qui puoi verificare tramite il grafico che appare se nelle ultime 24 ore c’è stato un aumento di segnalazioni da parte degli utenti per quanto riguarda un malfunzionamento che interessa Twitter. Potrai lasciare anche tu la tua segnalazione se vuoi ed eventualmente confrontarti con un commento con gli altri utenti. Purtroppo come potrai immagine, i problemi relativi ai server di Twitter non sono risolvibili da parte dell’utente e l’unica cosa che si può fare è quindi quella di aspettare con pazienza che vengano risolti al più presto.

Cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter: riavvia il dispositivo
Pubblicità


Diversi utenti hanno ricevuto l’SMS di verifica dopo che hanno riavviato lo smartphone. Quando ciò accade dipende molto spesso dalla rete dell’operatore e un riavvio del dispositivo permetterà un nuovo collegamento alla rete e quindi si dovrebbe riuscire a ricevere l’SMS che è stato inviato da parte di Twitter. Riavvia quindi il telefono e verifica se così facendo riesci a ricevere l’SMS di verifica da parte di Twitter, quindi inseriscilo dove richiesto per l’autenticazione a due fattori.

Cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter: se hai cambiato di recente dispositivo, operatore o numero di telefono
Pubblicità


Per usare questo metodo è necessario avere già un codice di backup per il proprio account Twitter. Quando si cambia operatore, smartphone o il numero di telefono che era associato a Twitter con uno nuovo, è necessario aggiornare le impostazioni per trasferire il processo di autenticazione al nuovo numero. Tuttavia, se non riesci ad accedere alle impostazioni del tuo account a causa della verifica tramite SMS, dovresti provare a inserire il codice di backup di cui dovresti essere già in possesso. Per inserire il codice di backup su Twitter, procedi come segue:

  • Come prima cosa dal browser accedi alla pagina web di Twitter
  • Dopo aver fatto questo, inserisci le credenziali del tuo account, quindi fai clic sul pulsante Accedi
  • Ora Twitter chiederà un OTP
  • Inserisci il codice di backup per il tuo account e segui le istruzioni sullo schermo per accedere
  • Una volta fatto ciò, vai nelle impostazioni e aggiorna il tuo numero di telefono per ricevere l’SMS di verifica sul tuo nuovo numero

Se il numero di telefono vecchio è ancora associato al tuo account Twitter e puoi ancora usarlo per ricevere i messaggi, usa questo numero per ricevere l’SMS di verifica, quindi accedi al tuo account Twitter e cancella il vecchio numero dalla sezione che riguarda l’autenticazione a due fattori. Così facendo non dovrai più accedere con l’autenticazione a due fattori al tuo account Twitter, quindi vi potrai accedere anche con il nuovo numero usando le credenziali d’accesso. Successivamente potrai aggiungere il tuo nuovo numero di telefono su cui ricevere l’SMS di verifica da parte di Twitter.

Cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter: assicurati di avere un buon segnale di rete
Pubblicità


Se il telefono non prende perché non c’è rete o se hai il dispositivo in modalità aereo, non potrai ricevere l’SMS da parte di Twitter. La modalità aereo è una funzionalità presente negli smartphone e che consente agli utenti di disattivare con un singolo pulsante tutte le connessioni wireless, inclusa la rete telefonica che è necessaria per poter ricevere gli SMS di verifica da parte di Twitter. Se la modalità aereo è attivata vedrai nella barra di stato un’icona a forma di aereo e la rete mobile, Wi-Fi, connessione dati ecc., non funzioneranno più. Se non ricevi il messaggio di verifica via SMS da parte di Twitter, prova a controllare se è attiva la modalità aereo, quindi in caso positivo, procedi con la sua disattivazione.

Su Android, si può disattivare la modalità aereo tramite il Menu delle Impostazioni rapide: sullo smartphone, scorri verso il basso il dito partendo dalla parte superiore dello schermo e dal Menu delle Impostazioni rapide cerca un’icona con il disegno di un aeroplano come in figura , quindi toccala per disattivare la funzione. Dovresti vedere comparire entro pochi secondi il segnale di rete nuovamente e dovresti ricevere il messaggio SMS da parte di Twitter. Se ancora non ricevi il messaggio, prova ad accedere nuovamente al tuo account Twitter e verifica se ora riesci a ricevere l’SMS di verifica. 

Cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter: il tuo operatore riceve correttamente gli SMS?
Pubblicità


Il tuo operatore di telefonia mobile potrebbe avere problemi con i suoi server e ci sono buone probabilità che tu non sia l’unico a riscontrare questo problema. Solitamente quando accade ciò, si hanno problemi nel riuscire a chiamare qualcuno, ricevere SMS e anche la connessione internet mobile in genere da problemi di funzionamento. Puoi provare quindi a farti inviare un messaggio SMS da qualcuno e vedere se così facendo riesci a ricevere i messaggi. Prova a passare a una connessione 2G in caso di mancata ricezione dei messaggi. A volte potrebbero verificarsi dei problemi con la ricezione dei messaggi quando si usa la connessione 3G o 4G. Se sia con 3G e 4G non riesci a ricevere i messaggi, in 2G dovresti ricevere gli SMS ma se nemmeno così dovesse succedere, ti consiglio di chiedere supporto al tuo operatore telefonico per chiedere chiarimenti. 

Cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter: contatta Twitter
Pubblicità


Se le soluzioni viste sopra non hanno funzionato e ti sembra sia tutto a posto, puoi provare a contattare il supporto di Twitter e chiedere a loro come mai non ricevi gli SMS da parte loro. Possibile ti possano fornire qualche informazione in risposta che ti possa aiutare a ricevere nuovamente gli SMS per accedere al tuo account.

Cosa fare se non si riceve l’SMS di verifica di Twitter: conclusioni
Pubblicità


Quando non si riesce a ricevere l’SMS da parte di Twitter per l’autenticazione, può essere un bel problema in quanto non si riesce ad accedere al proprio account. Le soluzioni viste sopra però dovrebbero averti aiutato a risolvere il problema una volta per tutte. Alla prossima guida.

Pubblicità