Guide

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa guida vedremo cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona. Oltre al modello base del Galaxy S21, la Samsung ha creato anche la versione S21 Plus e S21 Ultra. Tutti gli smartphone di questa serie sono dotati di alcune caratteristiche molto interessanti, come ad esempio il fatto che fanno uso del chipset Exynos 2100 o Snapdragon 888 in base alla parte del mondo dove é stato commercializzato il dispositivo. Tutti gli smartphone della serie Galaxy S21, sono dotati inoltre della velocissima connessione 5G, oltre ad avere il supporto per il Wi-Fi 6 o Wi-Fi 6E. Diversi utenti però stanno affrontando il problema di non riuscire a connettersi alla rete 5G con il Samsung Galaxy S21, impedendo loro quindi di poter fare uso della rete super veloce per poter navigare, caricare, scaricare contenuti ecc.. Altri utenti ancora invece riescono ad agganciare il segnale 5G, ma questo é parecchio ballerino fino a scomparire completamente oppure il segnale quando si é collegati al 5G é pieno, ma la rete non funziona ugualmente come dovrebbe. Se anche tu stai riscontrando dei problemi con la rete 5G del tuo Samsung Galaxy, ti consiglio di continuare a leggere in quanto in questa guida troverai diverse soluzioni che ti diranno cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona.

Pubblicità


Questa guida ha raccolto le diverse soluzioni che potrai seguire per poter risolvere i problemi relativi al 5G che non funziona sui telefoni della serie Samsung Galaxy S21. Questa guida per risolvere i problemi relativi al 5G, potrai seguirla non solo per la versione base Galaxy S21, ma anche per le versioni S21 Plus e S21 Ultra. Iniziamo quindi.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: accertati che il tuo operatore supporti la rete 5G
Pubblicità


La prima cosa che ti consiglio di verificare é se effettivamente il tuo operatore telefonico supporta la rete 5G. Se infatti ti appoggi ad un operatore telefonico che non supporta ancora la rete 5G, é normale non riuscire a fare uso di questa rete. Se hai dubbi, puoi contattare il tuo operatore telefonico con una chiamata, via chat o altro contatto di cui dispone e chiedere se effettivamente ha una sua copertura per quanto riguarda la rete 5G.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: assicurati che la rete non sia down
Pubblicità


Se il tuo operatore telefonico sta svolgendo dei lavori alla rete, il segnale 5G potrebbe non prendere. Puoi verificare se ci sono problemi da parte del tuo operatore visitando il sito downdetector e inserendo il nome del tuo operatore telefonico, altrimenti puoi provare a contattarlo attraverso il suo forum, canali social, chat sul sito web, ovviamente usando il Wi-Fi o un altro dispositivo che ti permette di usare internet.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: accertati che la tua area sia coperta dal segnale 5G
Pubblicità


Se la risposta da parte del tuo operatore é stata positiva alla richiesta se é da loro supportata o meno la rete 5G a cui potersi agganciare, assicurati che la rete 5G copra l’area del territorio in cui stai. L’operatore potrebbe avere infatti un’ottima copertura per tutte le altre reti (2G, 3G, 4G), ma per la rete 5G ci sta ancora lavorando, motivo per cui la tua area potrebbe ancora risultare scoperta. In genere l’operatore mostra nel suo sito web una mappa che indica la copertura nel territorio per ogni sua rete e se noti che il 5G non copre ancora la tua area non c’é tanto da fare, se non attendere che venga installata una nuova antenna che ti permetta di fare uso della veloce rete 5G. Potrebbe essere anche coperta l’area dal 5G, ma ti trovi in un luogo dove il segnale ha difficoltà ad arrivare. Se dentro casa non prendi il 5G, prova a cambiare stanza o esci fuori all’aperto.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: accertati di aver inserito la SIM 5G nello slot corretto
Pubblicità


Se non riesci ad agganciarti alla rete 5G dal tuo Samsung Galaxy S21 Ultra, dovresti controllare se la SIM è nello slot principale o meno. Non è affatto necessario posizionare la tua SIM 5G nello slot principale per farla funzionare. Tuttavia, l’utilizzo di una scheda SIM nel primo slot potrebbe offrire delle prestazioni leggermente superiori. Fai un tentativo sul cambio di posizione della SIM se ne stai utilizzando due e quella a cui non riesci a collegarti al 5G o ha il segnale molto ballerino non é posizionata nel primo slot.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: se stai usando la modalità risparmio energetico per la batteria, disattivala
Pubblicità


Se il 5G non funziona su Galaxy S21, S21 Plus e S21 Ultra, dovresti controllare se sul tuo smartphone è stata impostata la modalità risparmio energetico per la batteria. Quando é attiva la modalità risparmio energetico per risparmiare la carica della batteria, viene ridotto il suo consumo, con il contro però che possono essere limitate varie funzioni anche importanti del tuo dispositivo Samsung Galaxy. Stare connessi a una rete 5G consuma molta batteria, motivo per cui, se si attiva il risparmio energetico, il tuo Samsung Galaxy S21 potrebbe ridurre o limitare in automatico la connettività 5G quando si è attivata la modalità che consente il risparmio energetico della batteria. Se stai quindi riscontrando dei problemi con l’uso della connessione 5G sul tuo Samsung Galaxy S21, accertati di disattivare la modalità di risparmio energetico una volta che hai ricaricato completamente la batteria del tuo smartphone. Così facendo, dovresti riuscire a utilizzare il servizio 5G senza più problemi.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: attiva e disattiva la modalità aereo
Pubblicità


Se improvvisamente non riesci più a visualizzare l’icona 5G sulla barra di stato del tuo Samsung Galaxy, puoi provare ad attivare e subito dopo a disattivare la modalità aereo. Quando si verifica un calo improvviso del segnale 5G, non trovi nessun segnale o hai problemi di connessione internet, attivare e disattivare la modalità aereo potrebbe aiutarti a risolvere il problema che stai riscontrando con la rete. Per mettere il dispositivo in modalità aereo, puoi abbassare la barra delle notifiche verso il basso e premere sull’icona con al centro un aereo disegnato, una volta disattivata la rete, premi nuovamente sull’interruttore della modalità aereo per permettere al telefono di connettersi nuovamente alla rete.

In alternativa al metodo appena visto che é quello più rapido, puoi seguire anche i seguenti passaggi per attivare / disattivare la modalità aereo:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo Samsung Galaxy S21
  • Premi quindi sulla voce Connessione
  • Nella nuova schermata che appare, vedrai l’opzione che farà riferimento alla modalità aereo e non dovrai fare altro che attivare e successivamente disattivare l’interruttore posizionato al suo fianco
  • Ora verifica se l’icona 5G appare nuovamente sul tuo dispositivo Samsung Galaxy S21, diversamente dovresti passare al metodo successivo per tentare di risolvere i problemi di rete 5G del tuo Samsung Galaxy S21.
Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: riavvia il dispositivo
Pubblicità


La prossima cosa che ti consiglio di fare se non riesci a connetterti alla rete 5G, consiste nel provare è riavviare il tuo Samsung Galaxy S21. Questa soluzione per quanto semplice, in genere é abbastanza efficace per risolvere i problemi che si possono avere con i dispositivi Android. Se quindi non hai ancora provato a riavviare il dispositivo per risolvere il problema della rete 5G che stai riscontrando sul telefono della serie Galaxy S21, ti consiglio subito di farlo.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: rimuovi e inserisci nuovamente la SIM
Pubblicità


A volte è possibile che improvvisamente la rete 5G non funzioni più sui telefoni della serie Galaxy S21. La causa di questo malfunzionamento potrebbe essere la polvere, sporco o anche se raro un posizionamento errato della SIM Card nel suo slot. In tal caso probabilmente non riceveresti alcun segnale di rete, non solo quello 5G. Ti suggerisco quindi di estrarre il supporto dove é posizionata SIM e di controllare lo stato di entrambi. Accertati che il supporto della SIM non sia piegato o danneggiato, che sia in perfette condizioni, accertati anche che la SIM non presenti segni che potrebbero causare il suo malfunzionamento. Se necessario, se proprio non trovi alcuna rete a cui agganciarti, prova a inserire la SIM in un altro telefono e verifica se così facendo la SIM riesce a ricevere o meno un segnale di rete. Se hai scoperto che la tua SIM è difettosa, assicurati di farla sostituire dal tuo operatore telefonico al più presto.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: ripristina le impostazioni di rete
Pubblicità


Se i metodi visti sopra non ti sono stati d’aiuto a risolvere sul tuo Samsung Galaxy S21 il problema che stai riscontrando con la rete 5G, ti consiglio di provare a ripristinare le impostazioni di rete del dispositivo. Ti informo però che, ripristinando le impostazioni di rete verranno cancellate tutte le impostazioni di rete attualmente salvate sul smartphone Galaxy S21. Il ripristino delle impostazioni di rete potrebbe esserti d’aiuto a risolvere la maggior parte dei problemi che stai riscontrando con la rete e la connettività cancellando le impostazioni preesistenti. Quindi, vale la pena provare a ripristinare le impostazioni di rete sui telefoni Galaxy S21 se il 5G non funziona come dovrebbe e i passaggi da seguire sono i seguenti:

  • Vai dentro le Impostazioni del tuo telefono
  • Tocca la voce Generale 
  • Scorri e tocca la voce Ripristina
  • Ora devi selezionare Ripristina impostazioni di rete 
  • Se richiesto per continuare con il processo inserisci il tuo Passcode
  • Conferma toccando la voce Ripristina impostazioni di rete 
  • Al termine della procedura, non dimenticare di riavviare il dispositivo e di verificare se il problema con la rete 5G è stato risolto sul tuo Galaxy S21, S21 Plus e S21 Ultra.
Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: riavvia il dispositivo in modalità provvisoria
Pubblicità


Un’altra cosa che potresti provare a fare se stai riscontrando dei problemi con la rete 5G, consiste nell’accedere al contenuto del dispositivo attraverso la modalità provvisoria. Il riavvio del dispositivo in modalità provvisoria, disattiva le applicazioni di terze parti, cosa molto importante se si vuole capire se i problemi di rete potrebbero essere causati da una di loro. Per avviare il dispositivo in modalità provvisoria:

  • Spegni il Samsung Galaxy S21
  • Ora, accendilo come faresti normalmente
  • Tieni premuto il tasto Volume giù quando vedi il logo del marchio Samsung
  • Dovresti visualizzare l’etichetta sullo schermo che ti indica che stai usando il telefono in modalità provvisoria
  • Per uscire dalla modalità provvisoria, riavvia il dispositivo

Se sul tuo Samsung Galaxy S21, il 5G funziona correttamente in modalità provvisoria, dovresti capire se ci sono una o più applicazioni di terze parti e magari di recente installazione, che creano problemi con la connessione di rete.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: aggiorna il telefono
Pubblicità


A volte sul Samsung Galaxy S21 il problema con la rete 5G potrebbe essere noto e interessare tanti altri utenti oltre a te, motivo per cui una volta corretto il bug da parte della Samsung, un aggiornamento del dispositivo alla sua ultima versione del software disponibile sarebbe in grado di risolvere i problemi che stai riscontrando con la rete 5G. Inoltre, l’aggiornamento del software potrebbe offrire numerosi vantaggi in termini di esperienza utente, pensa ad esempio all’introduzione di nuove funzioni, ma questo é un altro discorso. Per verificare se sono presenti dei nuovi aggiornamenti software ed eventualmente installarli sul dispositivo, procedi come segue:

  • Vai dentro le Impostazioni del telefono
  • Scorri tutte le voci verso il basso e seleziona Aggiornamento software
  • Tocca quindi Scarica e installa
  • Nella schermata successiva, il dispositivo inizierà una ricerca automatica degli ultimi aggiornamenti software disponibili
  • Nel caso sia stato trovato un nuovo aggiornamento, tocca il pulsante Download e procedi con la sua installazione

Nella maggior parte dei casi, se alla Samsung il problema con la rete é noto come un bug, verrà risolto aggiornando il software del dispositivo. Se però nemmeno questa soluzione ti é stata d’aiuto, non c’è altra cosa da fare se non procedere al ripristino del dispositivo alle impostazioni di fabbrica.

Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: ripristina il dispositivo allo stato di fabbrica
Pubblicità


Se le soluzioni viste sopra non hanno funzionato e non riesci a usare il 5G o peggio lo smartphone non si aggancia più ad alcuna rete pur essendoci su carta una buona copertura, puoi provare come ultimo tentativo a ripristinare il Samsung Galaxy S21 allo stato di fabbrica. Questa procedura cancellerà tutti i tuoi dati e impostazioni, resettando tutto e riportandolo a come quando l’hai acceso per la prima volta dopo averlo comprato. Ecco come eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica sui dispositivi della serie Samsung Galaxy S21:

  • Dalla schermata principale, accedi all’app Impostazioni
  • Vai quindi su Gestione generale
  • Ora tocca Ripristina
  • Nella schermata successiva, tocca l’opzione Ripristino dati di fabbrica
  • Ora premi sul pulsante Ripristina
  • Dovresti visualizzare adesso un messaggio sullo schermo con richiesta di accesso
  • La prossima cosa che dovrai fare consiste nel confermare il ripristino allo stato di fabbrica toccando la voce Cancella tutto 
Cosa fare se sul Samsung Galaxy S21 il 5g non funziona: conclusioni
Pubblicità


Il problema che stavi affrontando con la rete 5G del tuo smartphone Galaxy S21 dovrebbe essere risolto ormai, ma se sei tra gli utenti che ancora non hanno risolto e stanno ancora affrontando il problema, ti invito allora a visitare il centro Samsung più vicino a te per avere risposte più approfondite. Se infatti la mancata connessione alla rete 5G dipendesse da un problema hardware, riusciresti a risolvere facilmente il problema del 5G non funzionante con la sostituzione del telefono con uno identico nuovo di zecca da parte dell’assistenza oppure con la sostituzione del pezzo danneggiato, ovviamente il tutto se il dispositivo rientra ancora in garanzia. Alla prossima guida.

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni e visualizzare i fornitori pubblicitari di terze parti di Google. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.