In questo articolo vedremo insieme quali sono le migliori app traduttore che funzionano senza internet su Android, cosa che sicuramente potrà interessare a chi piace tanto partire e fare nuovi viaggi e ha bisogno di comunicare una volta arrivato alla meta. Viaggiare infatti è bellissimo, conoscere nuove culture, persone, usanze, ma quando si arriva in un luogo lontano dal nostro paese, ci si pone un importante problema: la lingua. Come comunicare infatti se non si sa nemmeno una parola della lingua in uso nel paese dove si è arrivati? Come si fa a chiedere anche una sola e semplice indicazione senza gesticolare e cercare di farsi capire?

Link Sponsorizzati

Per queste situazioni, può venirci incontro il nostro amato smartphone, basta un’applicazione per riuscire a comunicare e capire cosa ci viene detto e cosa è scritto in quella lingua per noi incomprensibile. Le app che si occupano delle traduzioni solitamente funzionano con internet, ma in alcune zone però potrebbe non essere disponibile il Wi-Fi e nemmeno il segnate di rete dell’operatore telefonico, in tal caso, ci si deve affidare quindi a delle app che traducono senza scambio dati. Vediamo allora quali sono le migliori app traduttore che funzionano senza internet, utili per riuscire a cominicare con le persone e capire cosa è scritto nelle strade delle città, ristoranti, alberghi ecc..

Google traduttore

Google traduttore è senza dubbio uno dei traduttori più usati in assoluto non solo da computer, ma anche da mobile. Semplice da usare, è dotato di una traduzione che anche se non sempre è perfetta, permette ugualmente di capire e farsi capire in lingue a noi sconosciute. Per poter impostare Google traduttore come traduttore che funziona senza internet, è necessario al momento dell’installazione dell’app selezionare la lingua principale, la lingua da tradurre e per finire mettere lo spunta sulla traduzione offiline che scaricherà un pacchetto contenente le traduzioni. L’operazione di scaricamento del pacchetto, è possibile anche una volta che l’app è installata, andando a premere sul menù in alto a sinistra con le 3 barre orizzontali, quindi basta andare su Traduzione offline e da li selezionare il pacchetto di lingua da scaricare sullo smartphone. In questo modo non sarà necessario avere una connessione internet per poter tradurre la lingua interessata (tranne ovviamente che per scaricare il pacchetto). Google traduttore è a mio parere una delle migliori app traduttore che funzionano senza internet, forse non è ancora perfetta, ma permette comunque di comunicare con facilità e capirsi con chi parla una lingua differente dalla propria.

     

scarica

 

Microsoft Translator

Microsoft Translator, permette di tradurre in oltre 60 lingue, consente la traduzione di immagini, lingue parlate e ovviamente permette di scaricare gratuitamente i pacchetti di lingue offline, necessari per quando non c’è possibilità di usare la connessione internet. Microsoft Translator, non supporta però la traduzione vocale senza connessione alla rete internet, ma funziona benissimo per le traduzioni dei testi. Interessanti poi le Conversazioni con cui è possibile dialogare in tempo reale su un singolo dispositivo, scrivendo nella propria lingua e traducendola in anche più di una lingua in modo da diventare comprensibili anche da persone che parlano diverse lingue tra loro. Microsoft Translator dispone poi di un frasario adatto a ogni evenienza e che può essere tradotto da una lingua all’altra per una facile comunicazione con chi parla una lingua differente dalla propria, ad esempio, stai andando al ristorante? Hai bisogno di informazioni? Cerchi un alloggio? Troverai una lista di frasi adatte a ogni situazione da tradurre dalla tua lingua a un’altra, una funzione molto utile per chi viaggia, che si ritroverà con delle frasi già pronte che dovrà solo leggere, oppure potrà far partire l’audio e far riferire la frase direttamente allo smartphone.

scarica

 

Babylon Translator

Tra le migliori app traduttore che funzionano senza internet segnalo anche Babylon Translator, un’applicazione molto valida, anche se la parte offline della lingua da tradurre non è gratuita come su Google traduttore o Microsoft Translator, ma ha un prezzo da pagare per il passaggio alla versione PRO a pagamento, che è anche poco economico a mio parere a seconda del piano upgrade che viene selezionato. L’applicazione comunque permette di fare ciò che promette, ovvero tradurre senza connessioni internet di mezzo, è quindi ideale per poter comunicare in zone dove c’è un segnale scarso, manca la rete Wi-Fi e si è quindi impossibilitati a connettersi a internet. Babylon, dispone di oltre 1.600 glossari e dizionari in dozzine di lingue, traduce tutte le lingue più usate al mondo ed è molto facile da usare offline anche per tradurre una parola in più lingue allo stesso tempo.

   

scarica

.


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2017/03/migliori-app-traduttore-che-funzionano-senza-internet-google-traduttore.pnghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2017/03/migliori-app-traduttore-che-funzionano-senza-internet-google-traduttore-150x150.pngPierluigi MurgiaLe migliori applicazioni AndroidBabylon Translator,Google traduttore,Microsoft Translator
In questo articolo vedremo insieme quali sono le migliori app traduttore che funzionano senza internet su Android, cosa che sicuramente potrà interessare a chi piace tanto partire e fare nuovi viaggi e ha bisogno di comunicare una volta arrivato alla meta. Viaggiare infatti è bellissimo, conoscere nuove culture, persone,...