Le migliori applicazioni Android

Le migliori applicazioni per ascoltare musica in streaming su Android

Pubblicità

Ormai ha preso sempre più il sopravvento la musica che si può ascoltare dalle piattaforme online di streaming, ovvero dei servizi che funzionano tramite internet dove l’utente attraverso dei piani in abbonamento o anche gratuitamente a seconda della piattaforma è in grado di poter accedere a dei cataloghi molto vasti di brani musicali del momento e del passato. La musica può essere ascoltata collegandosi alla piattaforma di streaming tramite una connessione internet, quindi non è necessario avere salvato sul proprio dispositivo il file contenente la canzone, ma tutto avviene online, permettendo così all’utente di poter accedere dal telefono a una quantità enorme di brani musicali e agli artisti e generi musicali più vari senza dover possedere i file delle canzoni sul device. Sei uno dei tanti amanti della musica o ti piace ascoltare qualche canzone di tanto in tanto? Magari durante la palestra, al mare o poco prima di andare a dormire? Allora sarai sicuramente interessato a sapere quali sono le migliori applicazioni per ascoltare musica in streaming su Android. Queste applicazioni permettono infatti di ascoltare tutta la musica che vuoi, direttamente dal tuo smartphone, ti basta avere solo una connessione internet e ovviamente un telefono con sistema operativo Android.

Pubblicità

Attraverso le app per lo streaming musicale, l’utente si connette a un servizio di streaming tramite una connessione internet e da qui può scegliere l’artista, la band o la canzone che vorrebbe ascoltare e la piattaforma troverà se è presente nel suo database, il brano musicale o l’album che potrà così essere ascoltato dall’utente, senza il bisogno di doverlo avere fisicamente sul telefono. Lo streaming offre tutta una serie di vantaggi riguardo il campo della musica e i più importanti sono:

  • Si ha accesso a un immenso catalogo musicale che sarebbe impossibile contenere in una qualsiasi memoria per smartphone
  • L’utente ha accesso a tanti generi musicali diversi
  • Le canzoni hit del momento sono la normalità su una qualsiasi piattaforma che si occupa di streaming musicale
  • Tramite un abbonamento o spesso con una pubblicità per le versioni gratuite, chiunque può ascoltare i propri artisti preferiti
  • Artisti nuovi e vecchi di cui non si era a conoscenza in una sola piattaforma e che faranno aumentare la propria cultura musicale
  • Tutti gli album degli artisti hanno un costo e comprarli personalmente richiederebbe cifre da capogiro, ma con le piattaforme di streaming si hanno brani musicali a volontà quando e dove si vuole senza doverli acquistare

I vantaggi quindi di avere un’app che funziona in streaming per poter ascoltare i propri artisti preferiti sono veramente interessanti, ma ora vediamo quali sono le migliori applicazioni per ascoltare musica in streaming su Android:

Le migliori applicazioni per ascoltare musica in streaming su Android: Spotify Music

1Spotify Music: Spotify è un servizio di streaming musicale che da modo agli utenti di poter accedere a una vasta quantità di brani musicali senza doverli avere fisicamente e senza il bisogno di doverli acquistare. Gli utenti possono utilizzare Spotify per ascoltare la musica su vari dispositivi compatibili, come un computer, su uno smartphone, un tablet, la smart TV, altoparlanti Smart e altri dispositivi ancora, purché ci sia una connessione internet. Spotify è una delle migliori applicazioni per Android che permettono di ascoltare musica in streaming, in maniera interamente gratuita se viene utilizzata online, ma nel caso ci si dovrebbe sorbire la pubblicità, in alternativa però c’è un abbonamento che offre tutti i suoi vantaggi rispetto alla versione gratuita. Una volta fatto l’accesso a Spotify, si avrà a disposizione la lista dei migliori album musicali e artisti del passato e del momento, inoltre si potrà accedere alla playlist, la ricerca per artista e faro altro ancora. Spotify è un’applicazione molto facile da usare e tra quelle che piacciono di più agli utenti Android, inoltre è possibile ascoltare i brani musicali anche offline tramite la versione Premium di Spotify a pagamento e che rimuove anche gli annunci pubblicitari comprando la versione senza limiti.

.

scarica

.

 

Le migliori applicazioni per ascoltare musica in streaming su Android: YouTube Music

YouTube Music è un servizio di streaming musicale che funziona tramite una connessione internet e che è stato lanciato nel 2015 da YouTube, che fa sempre parte di Google. Il servizio di streaming è stato ideato per fornire agli utenti un’esperienza di ascolto musicale personalizzata in base ai propri gusti musicali e grazie alla sua modalità di accesso multipiattaforma è disponibile come app per dispositivi mobili come quelli Android e sia come versione web accessibile via browser dai dispositivi che ne fanno uso. Gli utenti che utilizzano l’app YouTube Music per Android, hanno modo di poter accedere a un enorme catalogo di canzoni e senza dover pagare nulla se si usa la versione con pubblicità del servizio, ma possono anche scegliere di passare ala sua versione in abbonamento che permette di ottenere vantaggi esclusivi rispetto alla versione gratuita, come la possibilità di poter eliminare gli annunci pubblicitari e accedere a funzionalità aggiuntive come la riproduzione in background e la possibilità di scaricare musica per l’ascolto offline. YouTube Music offre un catalogo di canzoni molto vasto e che include brani di artisti sia famosi che emergenti. Attraverso il servizio, l’utente ha la possibilità di accedere a una playlist personalizzata che può essere creata in base ai propri gusti musicali e ai brani che si sono ascoltati in passato.

scarica

 

 

Le migliori applicazioni per ascoltare musica in streaming su Android: Amazon Music

Amazon Music è un servizio di streaming musicale di proprietà di Amazon e che permette ai propri utenti di poter ascoltare la musica in streaming da un catalogo molto fornito di brani. Esistono alcune varianti del servizio: Free, Prime e Unlimited. Amazon Music Unlimited, offre un catalogo di oltre 70 milioni di brani e Amazon Prime Music è invece è accessibile gratuitamente dagli utenti che sono abbonati ad Amazon Prime e che ha un catalogo più limitato, ma piuttosto vasto lo stesso. C’è poi la versione Free con pubblicità e diversi limiti. Amazon Music può essere utilizzato su diversi tipi di dispositivi essendo multipiattaforma, quindi da modo di poter ascoltare musica da computer, smartphone e tablet (tra cui Android ovviamente), dispositivi Amazon Echo e altri device che sono compatibili con Alexa, nonché anche alcune smart TV e dispositivi di streaming media come Fire TV. Anche Amazon Music offre funzioni molto utili come la possibilità di poter creare playlist personalizzate e offre l’integrazione con Alexa, il che significa che gli utenti possono controllare la riproduzione musicale con il loro assistente vocale. Amazon Music offre anche la possibilità ai suoi membri di poter scaricare i brani per il loro ascolto offline e questo vuol dire che gli utenti hanno modo di poter ascoltare i loro cantanti preferiti anche quando non sono connessi a una rete internet. La piattaforma di streaming musicale di Amazon, offre anche una funzione chiamata “X-Ray Lyrics” che serve per mostrare i testi delle canzoni in tempo reale mentre vengono riprodotte, in questo modo che gli utenti hanno la possibilità di cantare come in un karaoke o semplicemente leggere su un testo quello che viene cantato dall’artista.

scarica

 

 

Le migliori applicazioni per ascoltare musica in streaming su Android: SoundCloud

1SoundCloud: SoundCloud è una piattaforma di streaming musicale a cui si può avere accesso tramite una connessione internet e che consente agli utenti di poter caricare, promuovere e condividere la propria musica in pratica con il mondo intero. Gli utenti iscritti alla piattaforma possono caricare e condividere brani, mix, podcast e registrazioni audio in generale. SoundCloud è diventato molto popolare tra gli artisti emergenti, i DJ e i produttori musicali, in quanto offre una strada facile e accessibile per far conoscere le proprie creazioni musicale a un pubblico enorme di appassionati di musica e manager alla ricerca di nuovi talenti. La piattaforma è stata fondata nel 2007 e ha sede a Berlino, in Germania. Utilizzata quindi da chi ascolta, ma anche da chi fa musica, SoundCloud, mette a disposizione un database dove è possibile caricare i propri brani e condividerli con gli altri utenti e grazie a questa applicazione, si possono trovare nuovi brani, selezionarli e ascoltarli quando si vuole, si possono seguire i propri amici o artisti e ascoltare la musica che è stata da loro condivisa. Per chi fa musica, Soundcloud, permette di registrare le proprie canzoni e di condividerle anche con i più famosi social network del momento, come Facebook, Twitter, Tumblr e altri ancora.

.

scarica

.

 

Le migliori applicazioni per ascoltare musica in streaming su Android: 8tracks playlist radio

18tracks playlist radio: 8tracks Playlist Radio è un servizio di streaming musicale che da la possibilità agli utenti di poter ascoltare playlist create dagli utenti di tutto il mondo. Queste playlist possono essere create e personalizzate con un minimo di 8 tracce, selezionando canzoni di diversi generi musicali, artisti e periodi, inoltre possono essere condivise e ascoltate dagli altri utenti del sito. 8tracks fornisce un algoritmo di raccomandazione che suggerisce playlist simili a quelle già ascoltate dall’utente ed è un’applicazione gratuita con grafica material design che permette oltre all’ascolto di liste di playlist che sono state create da altri utenti, anche di far creare agli utenti stessi le liste con le proprie canzoni preferite e di poterle condividere con i propri amici. Da 8tracks playlist radio inoltre, si possono anche lasciare i commenti nella community, utile per scoprire e condividere nuovi talenti musicali tutti insieme. Il funzionamento dell’applicazione per Android è abbastanza semplice e intuitivo, per trovare la playlist, sarà sufficiente fare una ricerca tramite l’apposita barra dell’artista che ti interessa oppure il genere musicale, nome playlist ecc. e in pochi secondi si sarà in grado di ricevere i risultati della playlist da ascoltare.

.

scarica

.

 

Pubblicità