Guide
Problema tocchi fantasma sul touchscreen del Xiaomi Redmi 5: ecco come risolvere

Pubblicità

In questa guida vedremo di risolvere un problema che interessa i possessori del Xiaomi Redmi 5 e Redmi 5 Plus, oltre che altri dispositivi sempre dello Xiaomi, ovvero il problema dei tocchi fantasma sul touchscreen. Cosa succede in poche parole quando compare questa seccatura? In pratica durante l’utilizzo del telefono, se si preme in un punto qualsiasi dello schermo come si fa nel normale utilizzo, i touchscreen inizierà a rilevare dei punti premuti anche se nessuno sta più toccando il display in quel momento. Questo può capitare mentre stai giocando, mentre navighi, scrivi un messaggio ecc., d’un tratto anche senza premere sul touch screen, inizierai a sentire delle vibrazioni come se stessi toccando lo schermo. Altro problema che si può avere con il touch screen dello Xiaomi Redmi 5 e Redmi 5 Plus è la mancanza di reazione da parte del touch screen, quindi premendo sul display, il touch screen non reagirà, in pratica sembrerà “rotto”. Vediamo quindi di seguito come risolvere il problema dei tocchi fantasma sul touch screen del Xiaomi Redmi 5 e Xiaomi Redmi 5 Plus.

Pubblicità


Se recentemente usando lo smartphone Xiaomi Redmi 5/Plus ti sei accorto che il touch screen è impazzito e hai iniziato a rilevare dei tocchi fantasma sul display, di seguito trovi tutte le soluzioni possibili da seguire per risolvere questo fastidioso problema.

Problema tocchi fantasma sul touchscreen del Xiaomi Redmi 5: controlla gli aggiornamenti della MIUI
Pubblicità


La prima cosa da fare se riscontri un problema di tocchi fantasma sul touch screen di un dispositivo Xiaomi Redmi 5, è quello di controllare che sia presente un nuovo aggiornamento. Questo perchè potrebbe essere presente un piccolo bug che crea dei tocchi fantasma sul touch screen e che gli sviluppati della MIUI potrebbero aver risolto con l’ultimo rilascio. Per sapere se è presente un nuovo aggiornamento della MIUI per il tuo dispositivo, ti basta collegarti a una connessione internet e andare dallo smartphone su Impostazioni > Informazioni sul dispositivo > Aggiornamenti > Inizierà una ricerca dei nuovi aggiornamenti e nel caso ne venga trovato uno, potrai procedere con il download per aggiornare la MIUI all’ultima versione rilasciata. Se il problema dei tocchi fantasma sul touch screen del Xiaomi Redmi 5 erano causati da un bug del firmware ed è stato risolto sull’ultima versione installata, allora riuscirai probabilmente a risolvere così, ma se non dovessi trovare alcun aggiornamento disponibile della MIUI, allora ti consiglio di seguire le soluzioni seguenti.

Problema tocchi fantasma sul touchscreen del Xiaomi Redmi 5: disattiva la funzione screenshot con 3 dita
Pubblicità


La MIUI, dalla versione 9, permette di eseguire uno screenshot attraverso una gesture che consiste nell’appoggiare tre dita della mano sullo schermo e farle scendere verso il basso del display, in un attimo si aprirà una piccola finestra in alto a destra dello schermo con mostrato lo screenshot appena acquisito. La funzione tramite gestures per poter ottenere uno screenshot è molto rapida e probabilmente usata da tantissimi utenti MIUI, tuttavia potrebbe creare dei problemi con i tocchi fantasma sul touchscreen su alcuni dispositivi, come lo Xiaomi Redmi 5. Diversi utenti che hanno infatti avuto un problema di tocchi fantasma sullo schermo, si sono accorti che disabilitando la gesture con le tre dita per realizzare uno screenshot, tutti i problemi riguardanti i tocchi fantasma sul touch screen sono definitivamente scomparsi.

Per poter disattivare la gesture dello screenshot su Xiaomi Redmi 5/Plus, non devi fare altro che andare su: Impostazioni > Sulla barra di ricerca in alto scrivi Screenshot > Cattura uno screenshot > Nessuno (puoi selezionare altri metodi per fare uno screenshot dalla stessa schermata, ma momentaneamente ti consiglio di lasciare come impostazione Nessuno e testare il telefono in questo modo, se poi ti sarai accertato che non è presente più il bug dei tocchi fantasma in questo modo, potrai testare altri metodi per fare uno screenshot tra quelli disponibili).

In questo modo potrai quindi disattivare la gesture dello screenshot su Xiaomi Redmi 5/Plus ma potrai comunque procedere nel realizzarne uno andando sulla schermata dei toggles che trovi abbassando la barra delle notifiche e premendo sull’icona Screenshot. Forse non è un metodo immediato e spettacolare da vedere come quando si utilizza la gesture con le tre dita, tuttavia lo screenshot verrà eseguito ugualmente in maniera corretta e potrai testare nel frattempo se rilevi ancora dei tocchi fantasma sul touch screen dello smartphone. Questa è la soluzione che a quanto pare ha funzionato per la maggior parte degli utenti, tuttavia, se dovessi ancora rilevare dei tocchi fantasma, puoi provare un’altra soluzione ancora che trovi di seguito.

Problema tocchi fantasma sul touchscreen del Xiaomi Redmi 5: disattiva le animazioni
Pubblicità


Pare che il problemi dei tocchi fantasma sul touch screen, potrebbero capitare anche a causa delle animazioni impostate sul dispositivo Xiaomi Redmi 5/Plus, animazioni che comunque possono essere disattivate dalle Opzioni sviluppatore. Vediamo come procedere:

  • Vai sulle Impostazioni del telefono
  • Premi su Informazioni sul dispositivo
  • Premi ripetutamente per 7 volte sulla voce Versione MIUI e vedrai comparire un messaggio a indicare che ora sei uno sviluppatore
  • Torna indietro premendo sul soft touch
  • Entra su Impostazioni aggiuntive
  • Scorri la finestra e vedrai visualizzata la voce Opzioni sviluppatore. Premici sopra con il dito
  • Adesso devi cercare le voci Scala animazione finestra; Scala animazione transizione; Scala durata animazione e disattiva le animazioni singolarmente
  • Sempre dalla schermata delle Opzioni sviluppatore, cerca adesso Ottimizzazione memoria di sistema e seleziona Alto
Problema tocchi fantasma sul touchscreen del Xiaomi Redmi 5: disattiva tutte le gestures attive
Pubblicità


Se continui a riscontrare un problema di tocchi fantasma sul touch screen quando usi il dispositivo Xiaomi Redmi 5/Plus, puoi provare a disattivare tutte le gestures attive sul dispositivo. In precedenza abbiamo visto come disabilitare solo le gestures per eseguire lo screenshot, ma è possibile procedere con la loro completa disattivazione, usando in questo modo, invece delle gestures, solo i pulsanti soft touch per navigare nella MIUI. Per fare ciò devi recarti su:

  • Impostazioni
  • Visualizzazione a schermo intero
  • Dalla schermata che appare, disattiva la voce Gestures a schermo intero (Full screen gestures) e abilita solo la Navigazione classica o Classic navigation bar

Selezionando la Navigazione classica o Classic navigation bar il dispositivo farà uso dei soli pulsanti soft touch per navigare nell’interfaccia e poter svolgere funzioni come tornare indietro, aprire le app recenti, tornare alla Home ecc. che prima invece con le Gestures a schermo intero potevano essere usate per fare le stesse funzioni, senza però l’uso dei pulsanti soft touch.

Problema freeze del touchscreen del Xiaomi Redmi 5: disattiva le animazioni e ottimizzazione
Pubblicità


Come accennato all’inizio di questa guida, alcuni utenti hanno riscontrato dei problemi con il touch screen del Redmi 5/Plus e altri device Xiaomi, non solo con i tocchi fantasma, ma anche con un blocco totale del touch screen nel suo funzionamento, in pratica, anche se si preme sopra il touch screen con il dito non succede nulla, come se fosse rotto. Premendo sul pulsante Power e riattivando lo schermo sempre con lo stesso pulsante, il touch screen si risveglia dal freeze e riprende a funzionare normalmente, segno che è un problema a livello software più che hardware. Anche in questo caso, se il touch screen ha un blocco temporaneo, abbiamo una soluzione ed è la seguente:

  • Accedi alle Impostazioni dello smartphone
  • Premi su Informazioni sul dispositivo
  • Dalla schermata che appare raggiungi la voce Versione MIUI e premici sopra per 7 volte fino a visualizzare il messaggio che sei adesso uno sviluppatore
  • Torna indietro premendo sul soft touch apposito
  • Premi ora su Impostazioni aggiuntive
  • Dovresti visualizzare adesso la voce Opzioni sviluppatore > Accedici
  • Scorri tutte le voci fino a visualizzare: Scala animazione finestra; Scala animazione transizione; Scala durata animazione > Procedi alla loro disattivazione
  • Sempre dalla schermata delle Opzioni sviluppatore, cerca Ottimizzazione MIUI e disattivala

Riavvia lo smartphone e vedi se ancora riscontri il problema del touch screen che ogni tanto si blocca e smette di funzionare.

Problema tocchi fantasma sul touchscreen o freeze su Xiaomi Redmi 5: rivolgiti a un tecnico
Pubblicità


Se dovessi ancora riscontrare problemi vari di freeze o tocchi fantasma sul touch screen nonostante le soluzioni sopra riportate, ti consiglio di portare il dispositivo da un tecnico riparatore e far presente il problema o se lo smartphone è ancora in garanzia, contattare il negozio che te l’ha venduto per poter procedere con la riparazione a loro spese.

Queste sono le soluzioni che si possono provare se si riscontra il problema dei tocchi fantasma sul touchscreen del Xiaomi Redmi 5/Plus, abbiamo visto poi cosa fare anche nel caso il touch screen si blocchi e smetta di funzionare sempre su Xiaomi Redmi 5/Plus. Le guide possono essere seguite anche dai possessori di altri dispositivi Xiaomi con rom MIUI che riscontrano gli stesse identici problemi, infatti i passaggi e le soluzioni da seguire sono sempre le stesse.

Pubblicità
Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.