Applicazioni Android

Recensione Anti furto Allarme per Android ★★★★★★★★★☆

Anti furto Allarme per Android

9

Valutazione

9.0/10

Pro

  • Leggera
  • Fa perfettamente il lavoro per cui è stata creata

Contro

  • Nessun problema riscontrato

Se sei alla ricerca di un Anti furto Allarme che permetta al tuo smartphone Android di segnalare quando qualche intruso o ladro lo prende in mano, puoi usare questa applicazione che si chiama Anti furto Allarme. Questa app, emette un allarme sonoro se il dispositivo viene scollegato dal caricabatterie, o  se viene preso in mano da persone non autorizzate.

Link Sponsorizzati

 

 

Se quindi hai paura che il tuo telefono:

– Possa essere rubato

– Possa essere preso in mano da persone non autorizzate

– Se non vuoi che qualcuno controlli le tue chiamate, sms o profilo facebook senza il tuo permesso,

questa applicazione farà sicuramente per te

AutoreRaLok Technologies
GenereStrumenti
Versione correnteAnti
Costo prodotti in-appFree/0,79 € Pro
Versione Android supportata2.3.3 o versioni successive

1 2 3  6

(CLICCA SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRLE)

Ma come funziona Anti furto allarme?

Il funzionamento è molto semplice, una volta avviato, comparirà una schermata dove verrà richiesta la scelta di attivazione dell’antifurto:

– Quando viene rilevato lo scollegamento del caricabetteria

– Quando il telefono viene spostato e preso in mano

Basterà un tap alla funzione di cui abbiamo bisogno, vi verrà chiesto di inserire un numero pin o pattern per la password, in questo modo anche se preso in mano il dispositivo, per poterlo utilizzare, si ha bisogno dei dati d’accesso. Una volta quindi che avete selezionato la pass o pattern, l’applicazione Anti furto allarme, è pronta a fare il suo lavoro. Scegliamo quindi tra le 2 funzioni:

– Rileva quando il caricabatteria viene scollegato

– Rileva quando il telefono viene spostato

e attendiamo il timer di pochi secondi, necessari per appoggiare da una parte il nostro smartphone, che da ora in poi, basterà spostare o prendere in mano che inizierà a suonare con un allarme che attrarrà sicuramente la nostra attenzione. Per poi disabilitarlo, basterà inserire il pin che abbiamo impostato per lo sblocco. Tra le opzioni, possiamo:

– Selezionare 7 tipi di allarme diversi

– Cambiare password

– Impostare un timer di ritardo per l’attivazione dell’allarme

– Impostare un timer necessario per appoggiare il dispositivo, prima che inizi a essere attiva l’app

– Selezionare 2 diversi tipi temi nella versione free e 6 nella versione pro

Nella versione pro inoltre si può impostare l’allarme a ogni riavvio del dispositivo e attivare un sistema di protezione batteria.

Applicazione molto utile per chi non vuole che altri controllino il proprio smartphone, o se si vuole evitare il furto.

Link Sponsorizzati