Device

Recensione Samsung Galaxy S7

Samsung Galaxy S7

9

Qualità dei componenti

9.0/10

Caratteristiche

9.0/10

Software

9.0/10

Hardware

9.0/10

Pro

  • Capacità batteria
  • Qualità costruttiva
  • Fotocamera
  • Display
  • Memoria espandibile

Contro

  • Batteria integrata
  • La Touchwiz ha bisogno di novità importanti

Con l’uscita lo scorso anno del Galaxy S6, la Samsung è riuscita a creare uno smartphone di altissimo livello, non certo privo di piccoli difetti, quindi non perfetto, ma che tra materiali e software ha di certo fatto un gran passo avanti nel mondo Android e tra la concorrenza, diventando in breve tempo uno dei migliori e più ricercati smartphone per quanto riguarda i top di gamma.

Link Sponsorizzati

Ciò che è stato fatto per il Galaxy S6, Samsung l’ha migliorato, tentando quasi l’impossibile e ora dopo mesi di sviluppo il Galaxy S7 è finalmente uscito fuori allo scoperto, con diverse interessanti novità.

Unboxing

La confezione è di colore nero, visto il costo dello smartphone ci si poteva aspettare una scatola più particolare, invece è il solito “anonimo” box al cui interno si trovano oltre a ovviamente il Samsung Galaxy S7, anche un alimentatore con ricarica rapida da 9V/1.87 A, le cuffie di ottima qualità in-ear con scatola da viaggio e adattatori, un cavo usb-micro-usb, un adattatore usb-otg.

Come si presenta il Samsung Galaxy S7 una volta preso in mano

Frontalmente abbiamo il Display da 5.1 pollici, il tasto Home con lettore di impronte digitali, il sensore di prossimità e luce, la fotocamera frontale e lo speaker per le chiamate. Dal lato posteriore, in vetro e curvo verso i bordi lunghi, l’S7, mostra la fotocamera con flash led, sensore di battito e sporgenza di soli 0.46 mm (rispetto all’1.7 mm del Galaxy S6), risultando quindi più piatto e con un design più funzionale. Sulla sinistra sono presenti i tasti del volume, mentre nella parte alta dello smartphone alloggiano il secondo microfono, slot per la nano sim ma anche la micro sd. Sulla destra dello smartphone, trova posizione il tasto di accensione, mentre sul lato basso dell’S7, sono stati installati lo speaker, la micro presa usb, il microfono e il jack audio da 3.5 mm.

Caratteristiche del Samsung Galaxy S7

Il Samsung Galaxy S7 come già accennato, va visto come una evoluzione del predecessore Galaxy S6, visto infatti il successo del design precedente, si è scelto di continuare su quella strada, ma apportando diverse modifiche, ad esempio il metallo della cornice ora è più scuro, il vetro posteriore risulta più stondato sui lati in modo da migliorare la presa visto che grazie alla batteria “maggiorata” risulta più spesso rispetto all’S6. Il Samsung Galaxy S7, vanta anche il certificato IP68, che grazie alla sua qualità costruttiva, garantisce allo smartphone immersioni sino a mezzo metro d’acqua e per un tempo di trenta minuti. Come dimensioni, il Samsung Galaxy S7 misura 142,4 x 69,6 x 7,9 mm x 152 grammi, ben 1,1 mm più spesso del Galaxy S6, ma questo è dovuto al fatto che ha una batteria più “grossa” e ben sigillata sotto la scocca che garantisce ben il 17.6% di capacità in più, ora infatti la batteria è da 3000 mah, ben 450 mah in più rispetto al Galaxy S6 dello scorso anno, riuscendo quindi a garantire un uso dello smartphone in tutto l’arco della giornata, ma con un utilizzo senza particolare stress. La batteria comunque in caso di necessità ha la ricarica rapida e ricarica rapida wireless.

Come hardware , il Samsung Galaxy S7 utilizza il processore Exynos 8890 octa core di sua proprietà, da 2.6 Ghz e GPU Mali T880 MP12 che garantisce un utilizzo senza limiti anche nel caso di giochi particolarmente pesanti. Completano il livello hardware la Ram da ben 4GB, la memoria interna UF 2.0 da 32/64 GB e cosa molto interessante il riutilizzo da parte di Samsung dell’espansione micro Sd sino a 200 Gb. Per gli amanti delle foto e video, sicuramente lo spazio non verrà a mancare. La connettività del Galaxy S7 è LTE fino a 450 Mbps, Wi-Fi ac, NFC, Bluetooth 4.2, Miracast e MirrorLink.

Display

Il display capacitivo del Samsung Galaxy S7 è un SuperAMOLED con risoluzione QHD da 2560 x 1440 pixel, con densità pixel 577 ppi e 16 milioni di colori. Lo schermo di protezione è un Gorilla Glass 4. Tutto ciò rende il display da 5.1 pollici qualcosa di eccezionale che rasenta la perfezione sotto ogni angolazione i colori infatti sono sempre chiari e nitidi, adattandosi perfettamente alle condizioni di luce esterna.

Fotocamera

Per gli amanti di foto e video, la fotocamera posteriore ha subito un radicale cambiamento rispetto alla versione precedente usata sul Galaxy S6, oltre a una minor tempo di messa a fuoco e tempo per lo scatto, ora la risoluzione è minore, scende a 12 Mpx ma con nuove lenti e rapporto focale da f/1.7, inoltre utilizza la nuova tecnologia Dual pixel, tutte modifiche che garantiscono, anche grazie al flash led, delle ottime foto anche con scarsa luminosità, offrendo degli scatti di ottima qualità superiori ai suoi concorrenti top di gamma. Per quanto riguarda la fotocamera anteriore, per gli amanti dei selfie e video chiamate, la risoluzione è di 5 Mpx. I video sono stabilizzati a 60 fps in Full HD, Hyperlapse o lo slowmotion ad alta risoluzione fino a 240 fps.

Software

Il Samsung Galaxy S7 ovviamente non poteva montare nessun altro sistema operativo se non l’ultima versione di Android, la 6.0.1 Marshamallow personalizzata Touchwiz. L’S7 è stato inoltre arricchito di alcune funzionalità importanti e utili, come ad esempio la schermata Multiwindows, lo Smart Manager e le App in finestra, permettendo un uso sempre scorrevole fluido tra le varie applicazioni in uso. Per chi poi fosse amante delle personalizzazioni, è possibile cambiare tema con un altro di proprio gradimento, anche se al momento la scelta è piuttosto scarsa. Come già detto il nuovo S7 è particolarmente adatto a giochi molto potenti, che al momento è anche difficile reperire sul Google play e il fatto che sia stato aggiunto un Game Tool che permette di disabilitare ogni possibile distrazione durante le azioni di gioco ne è una conferma.

Conclusioni

Il Samsung Galaxy S7 è un Samsung Galaxy S6 evoluto in diversi aspetti, ci sono state diverse correzioni rispetto alla versione precedente, da cui è stato preso il meglio ed è stato migliorato ulteriormente, colmando le mancanze che si sono sentite sull’S6. La qualità del display, il ritorno della memoria esterna Sd, la fotocamera rinnovata, la batteria con maggiore autonomia e l’ottima qualità dei materiali con cui è costruito il Samsung Galaxy S7 portano lo smartphone a un livello di qualità molto elevato, che vale sicuramente ciò che costa. Purtroppo anche il nuovo S7 ha delle piccole pecche: la batteria non è removibile e la Touchwiz, sarebbe ora venisse rinnovata con un aspetto più accattivante, per il resto il Samsung Galaxy S7, per chi ha la possibilità di acquistarlo, è un terminale da avere assolutamente e che non lascerà delusi.

1 24

Display

Dimensione5.1”
Risoluzione2560 x 1440 (577 ppi)
TecnologiaSuper AMOLED
Touch ScreenCapacitivo, MultiTouch

Design

Altezza142.4 mm
Larghezza69.6 mm
Spessore7.9 mm
Peso152 g
ColoreOro, Nero, Bianco

Processore

ModelloMSM8996 Snapdragon 820 / Exynos 8890 Octa core
ProduttoreQualcomm / Samsung

Memoria

RAM4 GB
Storage32 / 64 GB
Slot MicroSDFino a 200 GB

Batteria

Capacità3000 mAh

Fotocamera

Frontale5.0 MP
Posteriore12.0 MP
FlashDual-LED
AltroOIS, Video: 2160p@30fps

Connettività

ReteLTE
Wi-Fi802.11 a/b/g/n/ac
GPSA-GPS + GLONASS + BDS
Bluetooth4.2
NFC
AltroNo

Sistema Operativo

VersioneAndroid 6.0.1 personalizzata Touchwiz

Altro

NoteAccelerometro, barometro, certificazione IP68, cardio frequenzimetro, lettore di impronte digitali, giroscopio, sensore di prossimità, bussola.
Link Sponsorizzati