Guide

“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy

Al momento della ricarica della batteria hai ricevuto sul tuo smartphone Samsung il messaggio “Rilevata umidità porta USB“? In questa guida vedremo come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy, così da permetterti di ricaricare il telefono senza alcun problema.  Se possiedi un dispositivo Samsung come un Galaxy S7 / S8 / S9 o Note 9, devi sapere che il produttore ha classificato questi dispositivi come resistenti all’acqua con la certificazione IP68 che garantisce la resistenza agli spruzzi d’acqua e alla polvere a patto però che il dispositivo non venga immerso a profondità superiori a 1.5 metri e che non venga tenuto immerso per un periodo superiore ai 30 minuti, inoltre certi comportamenti potrebbero rendere meno efficace la resistenza ai liquidi, come l’immersione del dispositivo in acqua salata, acqua ionizzata o bevande alcoliche in quanto potrebbero portare inevitabilmente a un’entrata del liquido in maniera più rapida. Il livello quindi di impermeabilità è discutibile, c’è gente infatti che ha usato il Samsung al mare e dopo poche decine di centimetri di immersione, il telefono ha iniziato a manifestare i primi problemi di malfunzionamento causati dall’acqua. Attenzione quindi a non oltrepassare i limiti di profondità imposti dal produttore o al liquido in cui viene immerso il telefono o ci si potrebbe ritrovare con dei seri danni al dispositivo, anche se questo viene classificato come resistente all’acqua. Diverse persone hanno avuto modo di sperimentare l’immersione dello smartphone in acqua, altre ancora hanno tenuto il telefono in luogo molto umido, ritrovandosi al momento della ricarica con un messaggio sul display del telefono Samsung con scritto Rilevata umidità porta USB e in tal caso ogni tentativo di ricaricare la batteria dello smartphone sarà impossibile. In questa guida vedremo tutti i metodi che si possono usare per riportare il dispositivo al suo normale funzionamento.

Link Sponsorizzati

La certificazione IP68 indica che dispositivi Samsung come il Galaxy S7 / S8 / S9 o Note 9 possono gestire la pressione dell’acqua fino a 1,5 metri di profondità e per una durata di 30 minuti, impedendone il danneggiamento sia nel caso venga accidentalmente bagnato o immerso nell’acqua. Tuttavia, immergendo di propria volontà lo smartphone in acqua, si potrebbero comunque provocare dei danni al telefono in quanto la resistenza del dispositivo al liquido può dipendere da tanti fattori e se uno di questi venisse a mancare la garanzia in caso di bisogno potrebbe non rispondere del guasto. Vediamo di seguito tutti i metodi e trucchi che si possono provare nel caso si ricevesse il messaggio Rilevata umidità porta USB su un dispositivo Samsung quando si tenta di ricaricare la batteria.

“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy: attendi 

Se il tuo dispositivo Samsung ha rilevato una presenza di umidità nella porta USB, l’unica cosa che puoi fare inizialmente è quella di attendere. Spesso infatti dopo un pò tutto torna alla normalità, ma se così non dovesse essere, ti consiglio allora di continuare a leggere per vedere quali sono le altre possibili soluzioni da adottare

“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy: usa la carta velina

La carta velina ha delle proprietà che le permettono di assorbire l’umidità. Puoi provare a metterne un pò nella porta della ricarica e attendere che l’umidità venga assorbita. Se necessario ripeti la procedura fino a quando l’umidità non verrà più rilevata dal telefono

“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy: soffia con aria compressa

Se c’è umidità nella connessione e non riesci a rimuoverla con della carta velina assorbente, puoi provare a soffiare nella porta di ricarica usando una bomboletta d’aria compressa o un compressore senza esagerare con la pressione, l’importante è che non sia presente umidità nell’aria spruzzata. Potrebbe bastare qualche soffiata per risolvere il problema

“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy: controlla l’adesivo indicatore di danno provocato da liquidi

I dispositivi Samsung sono dotati di un adesivo (LDI o Liquid Damage Indicator) che indica in caso di cambio colore se il dispositivo è entrato in contatto con liquidi. Per controllare il suo stato, rimuovi il carrellino della carta SIM e cerca un piccolo adesivo attorno allo slot della SIM. Se questo adesivo è di colore bianco significa che il telefono non è andato in contatto con alcun liquido, mentre se di colore rosso, rosa o viola significa che c’è stato un contatto con qualche liquido. Nel video sotto puoi vedere come si fa il controllo su un Samsung S8:

Nel caso l’adesivo si presenti di un colore differente dal bianco, porta subito il telefono in assistenza, sarebbe inutile perderci altro tempo in quanto il danno potrebbe essere più grave del previsto.

“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy: pulisci cavo e caricatore

A volte il problema potrebbe non essere proprio nel telefono, ma nel cavo o nel caricatore dello smartphone dove è stata rilevata umidità. Prova con un pò di carta velina a vedere se riesci ad assorbire presunte tracce di umidità presenti nelle connessioni

“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy: ignora l’errore e usa questo trucco per far partire la ricarica

Attenzione però, questa soluzione dovrai usarla soltanto se sei sicuro che il telefono non è stato immerso in acqua, che non ha preso umidità, che non è stato schizzato con acqua o altri liquidi. Solo in tali casi, se vedi comparire inspiegabilmente sul telefono l’errore Rilevata umidità porta USB, puoi provare questo semplice trucco che permette al dispositivo Samsung di ignorare l’errore di umidità rilevata e di permettere la ricarica della batteria:

  • Collega lo smartphone al caricabatterie
  • Quando ricevi il messaggio di errore di umidità rilevata su schermo, riavvia il dispositivo con il caricabatterie ancora collegato
  • Terminato il riavvio, il dispositivo inizierà a ricaricare normalmente la batteria
“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy: prova la ricarica in modalità provvisoria

L’errore mostrato come avviso in caso di presenza di umidità nella porta USB sui dispositivi Samsung, non viene mostrato invece se si avvia il telefono in modalità provvisoria. Per riuscire a riavviare in modalità provvisoria uno smartphone Samsung, segui i passaggi seguenti:

  • Spegni lo smartphone
  • Premi e mantieni premuto il pulsante di accensione Power
  • Quando vedi visualizzato il Logo Samsung sullo schermo, rilascia immediatamente il pulsante di accensione e premi il pulsante Volume giù
  • Continua a tenere premuto il tasto Volume giù fino a quando il dispositivo non si riavvierà completamente
  • Se tutto è stato fatto correttamente il dispositivo si avvierà adesso in modalità provvisoria
  • Prova a collegare il caricabatterie e vedi se riesci adesso a ricaricare la batteria
“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy: controlla che non siano presenti danni visibili alla porta

La porta USB di ricarica potrebbe aver subito un danno e nel caso si notassero uno o più pin danneggiati, avresti poco da fare, se non portare il dispositivo in assistenza per farlo riparare. Non intraprendere alcuna azione perchè altrimenti potresti peggiorare la situazione

“Rilevata umidità porta USB” come correggere l’errore sui dispositivi Samsung Galaxy: ripristina il dispositivo allo stato di fabbrica con un reset

Se sei sicuro che sul tuo smartphone Samsung non ci siano possibili danni causati da immersioni dentro liquidi, se sei sicuro che il telefono non sia andato in contatto con schizzi di liquidi e forte umidità, puoi provare come ultima strada a ripristinare il telefono per provare a eliminare l’errore di rilevamento di umidità al momento della ricarica. Segui i passaggi seguenti per resettare allo stato di fabbrica un dispositivo Samsung:

  • Fai un Backup dei tuoi dati più importanti
  • Spegni lo smartphone
  • Premi e tieni premuto il pulsante Volume su + Bixby, quindi premi il Pulsante di Accensione
  • Dopo la comparsa del logo Android, rilascia tutti i tasti
  • Vedrai apparire ora le opzioni di Recovery
  • Utilizza i tasti del volume per evidenziare l’ opzione Cancella dati / Ripristino impostazioni di fabbrica
  • Premi il tasto di Accensione per la selezione
  • Utilizza il tasto Volume per confermare
  • Al termine del processo, Riavvia il dispositivo

Questi sono i metodi e trucchi che si possono provare per riuscire a risolvere l’errore di umidità rilevata nella porta USB sui dispositivi Samsung. Solitamente quando viene rilevato questo errore basta attendere e tutto si risolve da solo, ma se ciò non dovesse bastare, in questa guida troverai tutti i suggerimenti utili che ti potrebbero aiutare a trovare una soluzione al problema. Se conosci qualche altro sistema efficace, ci farebbe piacere conoscerlo con un tuo commento, si potrebbe aggiungere alla guida per aiutare gli utenti che non riescono a ricaricare uno smartphone Samsung a causa dell’errore “Rilevata umidità porta USB“.


Link Sponsorizzati