Guide

Scopri perchè il tuo smartphone è lento e come renderlo più veloce

Pubblicità

Scopri perchè il tuo smartphone è lento e come renderlo più veloce e grazie a questa guida avrai modo di migliorare alcuni aspetti del tuo dispositivo e renderlo finalmente più veloce e performante come una volta. Con il tempo i dispositivi Android, tendono a perdere in termini di prestazioni non solo per un fatto di carico della memoria come andremo a vedere, ma anche perchè le applicazioni diventano sempre più pesanti e affamate di Ram e CPU, rendendo quindi uno smartphone non di ultima generazione, veramente difficile da sfruttare come un tempo.

Pubblicità


Attraverso questa guida troverai le soluzioni alla lentezza dello smartphone e sarà possibile far tornare il dispositivo alle prestazioni di un tempo, migliorandone quindi l’utilizzo di tutti i giorni e migliorando l’esperienza d’uso con le applicazioni di ultima generazione, senza dover per forza cambiare smartphone. Ma adesso scopri perchè il tuo smartphone è lento e come renderlo più veloce:

Elimina le applicazioni che non utilizzi
Pubblicità


Per rendere più veloce uno smartphone lento, è buona norma eliminare le applicazioni non utilizzate. Il dispositivo carico di troppi giochi ad esempio, tende a sovraccaricare troppo la memoria, rendendo il dispositivo lento e poco fluido. Eliminando le app non utilizzate, se sono tante e particolarmente pesanti, porterà grossi vantaggi al dispositivo che diventerà più fluido e veloce nelle normali operazioni di apertura e chiusura app, cartelle e navigazione dei menù.

Elimina foto e video non necessarie
Pubblicità


La memoria dello smartphone se troppo carica tende a frenare le prestazioni e le foto e i video, quando sono in grosse quantità, tendono a far rallentare parecchio le prestazioni del dispositivo. In questo caso la soluzione è eliminare tutte le foto e i video che non ti servono, di cui hai già fatto il backup e che quindi non hai più bisogno di tenere sulla memoria dello smartphone.

Elimina i wallpaper
Pubblicità


I wallpaper animati sono molto belli da vedere, ma rispetto a un normale sfondo statico, tendono a rallentare le prestazioni, inoltre consumano parecchia batteria. Una immagine normale come sfondo, per quanto non stupisca con le animazioni, renderà sicuramente più fluido il sistema operativo.

Cancella la cache
Pubblicità


Ricorda ogni tanto di cancellare le cache. Questi dati si accumulano nella memoria, rubando spesso tantissimo spazio prezioso, ogni tanto conviene quindi fare una bella pulizia di tutte le cache in modo da alleggerire la memoria dove risiedono e rendere uno smartphone lento più veloce. La pulizia della cache è possibile per le singole applicazioni o se si utilizza un’applicazione dal Google play, è possibile eliminare la cache tutta insieme in un colpo solo.

Elimina i widget
Pubblicità


Eliminare i widget è sempre una ottima scelta, infatti per quanto siano belli e molto utili, hanno la brutta abitudine di rendere particolarmente lento il sistema operativo, oltre al fatto che alcuni widget consumano veramente tanta batteria. Se proprio non vuoi eliminare tutti i widget, lascia solo quelli che sono indispensabili e di cui non puoi fare a meno, tutti gli altri eliminali.

Aggiorna il firmware
Pubblicità


I firmware con gli aggiornamenti tendono a far migliorare le prestazioni dei dispositivi, se quindi hai la possibilità di installare un nuovo aggiornamento fallo il prima possibile in quanto il 99% delle volte vengono corretti dei bug che migliorano le prestazioni dello smartphone, rendendolo più veloce.

Fai un ripristino ai dati di fabbrica
Pubblicità


A volte lo smartphone è veramente tanto carico di cartelle e file inutili di vecchie disinstallazioni. Questi file spazzatura sono difficili da rimuovere manualmente, inoltre occupano tanta memoria con il tempo e non potendoli eliminare con facilità richiano di far andare perennemente lento lo smartphone; in questo caso quindi è consigliabile fare un ripristino ai dati di fabbrica, in modo da ripulire perfettamente la memoria interna del dispositivo da tutta la spazzatura che si è accumulata con il tempo. Si consiglia di fare anche una bella formattazione della scheda SD esterna. Per sapere come formattare il dispositivo e riportarlo allo stato di fabbrica, ti consiglio di leggere l’articolo presente su questo LINK.

Vai con il modding
Pubblicità


Il tuo smartphone è lento e non riesci proprio a dargli un pò di brio? Inizia con i permessi di Root, installa una nuova Rom cucinata, opera sul Kernel e migliora le prestazioni del processore. Ci sono tante guide sul modding in rete, incluse quelle presenti quì su megapk.it, che permettono di migliorare le prestazioni del proprio dispositivo Android, migliorando in alcuni casi in maniera netta le prestazioni dello smartphone.

Queste sono le motivazioni che tendono a far peggiorare le prestazioni di un dispositivo Android e ora sai come fare se il tuo smartphone è lento e come renderlo più veloce, non ti rimane altro da fare che mettere in pratica questa guida e migliorare le prestazioni del tuo dispositivo.

Pubblicità