Hai un telefono Android lento e si blocca? Ecco come fare per renderlo più veloce attraverso alcune soluzioni che ti permetteranno di avere uno smartphone più rapido e veloce. Uno smartphone Android inizialmente è rapidissimo e velocissimo, ma con il tempo, con l’installazione e disinstallazione di applicazioni, dati salvati, immagini, foto, video, mp3 ecc., il sistema operativo tende a diventare sempre più lento e pesante e da un telefono rapido e scattante potrebbe diventare una tartaruga lenta ad accedere alle cartelle, app, impostazioni ecc.. Generalmente, prima che lo smartphone Android rallenti, potrebbero volerci parecchi mesi, ma solitamente entro un anno, con un uso normale si iniziano a sentire i primi sintomi di un dispositivo lento, non più veloce come quando usato per la prima volta. Questa lentezza, nei casi peggiori potrebbe portare anche a dei blocchi del sistema operativo, rendendolo inutilizzabile fino a un riavvio. Questo problema potrebbe essere causato anche da una versione di Android obsoleta, ormai non più adatta alle nuove applicazioni e funzioni richieste dal sistema operativo, portando così il dispositivo ad avere una reazione sempre più lenta man mano che le app si aggiornano e che diventano sempre più affamate di risorse. Fortunatamente, se hai un telefono Android lento e si blocca, per renderlo più veloce abbiamo trovato alcune soluzioni, che spero potranno esserti utile a mettere un pò di velocità in più al tuo terminale.

Link Sponsorizzati

Telefono Android lento e si blocca, ecco come fare per renderlo più veloce: riavvia il dispositivo

La soluzione più facile può essere anche quella più efficace in questo caso. Se se è da tanto che non riavvii il tuo smartphone, potresti pensare a spegnerlo e riaccenderlo in modo da dargli modo di fare un’accensione “pulita”, solitamente se non ci sono gravi problemi, con un riavvio si risolvono molti problemi che hanno a che fare con blocchi e lentezza del sistema operativo. Se però questi riavvii sono necessari molto spesso qualcosa non va, in tal caso ti consiglio di leggere le altre soluzioni che trovi in questa guida.

Telefono Android lento e si blocca, ecco come fare per renderlo più veloce: rimuovi le applicazioni che non utilizzi più e che sono più pesanti

Per poter rendere più veloce un telefono ormai diventato lento o che peggio si blocca, la procedura che ti consiglio di fare è quella di rimuovere dal device tutte le applicazioni pesanti e che non utilizzi. Se hai i permessi di Root attivi, ti consiglio di rimuovere anche tutte le app bloatware ovvero tutte quelle applicazioni di prima installazione che vengono installate dal produttore del dispositivo o dal brand dell’operatore telefonico nel caso ad esempio si acquisti uno smartphone brandizzato. Se il telefono in uso è vecchio e hai notato che con le nuove applicazioni il sistema è sempre meno reattivo o che caricando alcuni giochi si blocca il dispositivo, ti consiglio in tal caso di eliminare il gioco che da problemi, mentre per alcune app che usi, potresti sostituirle con qualcuna più leggera, ad esempio se hai problemi con l’applicazione Facebook perchè troppo pesante, potresti optare per Facebook Lite che è più snella e consuma meno risorse (vedi la differenza tra Facebook e Facebook Lite e le migliori alternative a Messenger), in alternativa potresti usare il browser per accedere ai social network, rinunciando però in questo modo alle applicazioni, ma snellendo di parecchio il sistema operativo. Se hai applicazioni installate sul dispositivo, ma non le usi più da parecchio tempo, è inutile tenerle salvate e magari anche aggiornate con una quantità di spazio memoria sempre più occupato inutilmente, se hai app inutilizzate, ti consiglio di rimuoverle, così facendo non solo avrai una memoria di archiviazione più libera, quindi potrai installarci altre app di cui veramente necessiti, ma avendo uno spazio di archiviazione meno saturo, avrai anche un sistema operativo più rapido e fulmineo. Una volta rimosse le app e giochi inutili ti consiglio di fare una pulizia generale dei file inutili e orfani da vecchie installazioni usando le migliori app per rimuovere file residui.

Telefono Android lento e si blocca, ecco come fare per renderlo più veloce: sposta le applicazioni su memoria esterna SD

Se hai tante applicazioni e giochi che utilizzi spesso e che non vorresti cancellare per nessuna ragione al mondo, potresti pensare a trasferirle su scheda SD (se ha questa possibilità il device), se quindi il tuo dispositivo al momento ne è sprovvisto, ti consiglio di scegliere di acquistarne una tra le migliori SD e trasferire i giochi e le app e giochi che lo permettono all’interno della memoria esterna. Alcune applicazioni permettono un facile trasferimento e tra queste ti segnalo App 2 SD che permette di trasferire tutte le app che permettono il salvataggio da memoria interna e esterna. In alternativa, per risparmiare memoria interna e trasferire le applicazioni su memoria esterna potresti usare Link2SD, ma in questo caso avrai bisogno dei permessi di Root attivi sul telefono. Una volta completato il trasferimento su memoria esterna, quella interna sarà più libera, quindi il sistema operativo avrà una maggiore velocità.

Telefono Android lento e si blocca, ecco come fare per renderlo più veloce: sposta foto, video, mp3 su memoria esterna

Le foto dei tuoi ricordi, i video, le canzoni mp3, dovrebbero essere trasferiti tutti sulla memoria esterna dello smartphone Android in quanto occupano tanta memoria. Una memoria interna satura significa maggior lentezza per il terminale, quindi con il salvataggio su SD esterna riuscirai ad avere un sistema operativo più reattivo.

Telefono Android lento e si blocca, ecco come fare per renderlo più veloce: tieni aggiornato il terminale con le nuove versioni del sistema operativo

Tenere aggiornato il sistema operativo Android è sempre molto importante in quanto un dispositivo aggiornato correggerà bug e problemi che potrebbero creare dei rallentamenti. Controlla quindi se il tuo dispositivo è aggiornato andando su Impostazioni > Informazioni sul dispositivo > Aggiornamenti e controlla se sono presenti dei nuovi aggiornamento OTA. Se trovi un aggiornamento disponibile collegati a una rete Wi-Fi oppure controlla che siano presenti abbastanza dati per poter aggiornare, quindi procedi con questa operazione. Aggiornare il sistema operativo Android non solo ti potrebbe dar modo di avere uno smartphone più rapido nelle operazioni, ma lo renderebbe anche più sicuro. Il telefono però potrebbe aver iniziato a essere lento e a bloccarsi dopo un nuovo aggiornamento del sistema operativo (non tutte le ciambelle escono con il buco) in tal caso, potresti ripristinare un backup precedente di Android, oppure se il telefono ti va bene e non hai alcun problema di rallentamenti, prima di procedere con un aggiornamento, potresti aspettare qualche giorno e sentire attraverso i vari forum come si trovano gli altri utenti dopo l’aggiornamento, se vedi che notano rallentamenti o blocchi lascia perdere.

Telefono Android lento e si blocca, ecco come fare per renderlo più veloce: fai un reset del dispositivo

Se il sistema operativo ha poche applicazioni installate o addirittura nessuna, ma continui a lamentare dei continui rallentamenti e blocchi, potresti pensare di eseguire un ripristino allo stato di fabbrica in modo da cancellare tutto il contenuto salvato nella memoria interna del telefono. Questo ti permetterà di avere un sistema operativo ripristinato a come quando l’hai acceso la prima volta, dovrai quindi reinstallare le app e reimpostare tutto da zero come se il telefono fosse nuovo.

Queste sono le soluzioni più usate e che potresti provare se hai un telefono Android lento e si blocca, in questo modo potrai renderlo più rapido e veloce. Se il terminale però è molto vecchio, potrai anche mettere in pratica tutte le soluzioni che trovi in questa guida, ma se il processore e la ram non sono sufficienti per reggere le nuove applicazioni aggiornate o i giochi di nuova generazione, generando quindi rallentamenti o blocchi del sistema operativo, l’unica soluzione possibile è quella di acquistare un nuovo dispositivo di ultima generazione, potendo scegliere tra i migliori modelli di smartphone di cui sotto puoi vedere i più venduti del momento.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Offerte Cellulari, Blackview A10 Smartphone Dual SIM, Android 7.0, 5,0”HD Quad-Core - 2GB RAM + 16GB ROM,2.0MP+5.0MP,2800mAh Cellulari in...
Leggi le 88 Recensioni
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Huawei Nova Young Smartphone, 16 GB, Bianco
Leggi le 21 Recensioni
Più venduti - Posizione n. 3
CUBOT HAFURY MIX Smartphone in Offerta Android 7.0 Smartphone, 5 Pollici HD IPS, Dual SIM, 2GB RAM + 16GB ROM, 13MP Fotocamera Posteriore...
Leggi le 56 Recensioni
Più venduti - Posizione n. 4
CUBOT R11 (2018) Android 8.1 Smartphone in offerta Display 5.5” Proporazione 18:9, Fotocamera Posteriore 13 MP + 2 MP, Fotocamera Frontale...
Leggi le 32 Recensioni
Più venduti - Posizione n. 5
m-net Power 1 3g Telefoni Cellulari con 5050mAh, OTG, Android 7.0, Dual SIM, 5.0 Pollici HD IPS , Quad Core MTK6580, RAM 1GB + 8GB ROM,5MP,...
Leggi le 118 Recensioni

* I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/08/Telefono-Android-lento-e-si-blocca-ecco-come-fare-per-renderlo-più-veloce-315x315.jpghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/08/Telefono-Android-lento-e-si-blocca-ecco-come-fare-per-renderlo-più-veloce-150x150.jpgPierluigi MurgiaGuideandroid lento
Hai un telefono Android lento e si blocca? Ecco come fare per renderlo più veloce attraverso alcune soluzioni che ti permetteranno di avere uno smartphone più rapido e veloce. Uno smartphone Android inizialmente è rapidissimo e velocissimo, ma con il tempo, con l'installazione e disinstallazione di applicazioni, dati salvati,...