Guide

Come cambiare le applicazioni predefinite su Android

Pubblicità

Oggi vedremo con questa nuova guida come cambiare le applicazioni predefinite su Android ovvero tutte quelle applicazioni che riteniamo principali per un determinato utilizzo su uno smartphone o tablet con il sistema operativo con il robottino verde. Ma cosa sono le applicazioni predefinite? Le applicazioni predefinite possono essere diverse, tra cui il browser, l’app per inviare e ricevere le email, la fotocamera, la galleria che conserva le foto e i video, l’app per inviare i messaggi SMS ecc. e tutte queste applicazioni possono lavorare in accoppiata con altre. Ad esempio, l’app per le email può lavorare in accoppiata con il browser, quando in una email comparirà un link che rimanda a un sito web, premendoci sopra con il dito si aprirà la pagina internet nel browser predefinito.

Pubblicità

Android è un sistema operativo noto per la sua personalizzazione che può essere fatta in base alle preferenze dell’utente e una delle sue caratteristiche principali è la possibilità di poter modificare le app predefinite che si trovano preinstallate su Android. L’applicazione predefinita, la può decidere l’utente possessore dello smartphone o tablet Android, tornando all’esempio dell’email e del browser, se si hanno diversi browser installati sul dispositivo, sarà possibile decidere quale sarà il predefinito che dovrà aprirsi quando si cliccherà su un link. In parole povere si potrà scegliere l’applicazione predefinita quando ci sono più applicazioni che svolgono la stessa funzione, ad esempio il browser stock e Chrome oppure l’app per le foto di default e Retrica e così via.

Quando si aprirà e si dovrà accedere a una certa funzione, se ci sono più applicazioni che svolgono lo stesso compito, Android potrebbe chiedere all’utente quale app tra quelle elencate vuole utilizzare come predefinita inoltre, si potrà scegliere se usare una determinata app una sola volta o per sempre e in quest’ultimo caso non dovrai ogni volta scegliere quale applicazione usare in quanto sarà già stata selezionata in precedenza quella predefinita da usare sempre per compiere quell’operazione, ad esempio per aprire un link ricevuto via email o tramite WhatsApp, puoi selezionare quale browser usare ogni volta per la loro apertura.

Alcune applicazioni predefinite e preselezionate dal produttore del telefono però, potrebbero non avere le funzionalità di cui si ha bisogno rispetto invece ad app di terze parti che si ha avuto di scaricare e provare sul proprio smartphone, motivo per cui si potrebbe avere il bisogno di sostituire un’app predefinita con un’altra che ti piace di più e che trovi più completa. Per poter sostituire le app predefinite su Android si possono usare due semplici modi: dalle Impostazioni dello smartphone o quando fa richiesta il sistema se trova due app che svolgono lo stesso compito.

Come cambiare le applicazioni predefinite su Android dalle Impostazioni del telefono

Per cambiare le applicazioni predefinite su Android è necessario che per ogni applicazione predefinita già impostata di sistema ce ne sia un’altra installata che svolga lo stesso lavoro. Se hai già selezionato un’app predefinita stock con un’altra che ti piace di più, per poterla sostituire in via generale bisogna entrare dentro le Impostazioni dello smartphone, quindi da li si deve cercare una voce che fa riferimento alle Applicazioni (in genere App). Una volta che si è dentro la finestra che mostra tutte le applicazioni installate sul telefono, sarà possibile cambiare le applicazioni predefinite su Android premendo sulla voce App predefinite (o una voce molto simile). Adesso premendo su ogni voce in elenco, verrà mostrata una lista contenente tutte le applicazioni multiple che possono essere selezionate e utilizzate per poter svolgere lo stesso compito.

Troviamo quindi le applicazioni predefinite per:

  • Launcher – Per cambiare l’interfaccia su Android e se hai più launcher installati potrai decidere quale utilizzare come predefinito, altrimenti ogni volta che premerai sul tasto Home, Android ti chiederà quale launcher vuoi impostare come predefinito
  • Composizione numero – Potrai scegliere con quale app comporre i numeri di telefono attraverso l’interfaccia dialer (tastierino numerico)
  • Messaggi – Se utilizzi diverse app per inviare messaggi sms, potrai selezionare quale applicazione impostare come predefinita
  • Browser – Se hai diversi browser installati sullo smartphone, potrai scegliere quale utilizzare come predefinito, mentre gli altri installati potrai utilizzarli ugualmente, ma non come browser adatti a poter svolgere certi compiti, come l’apertura dei link che rimandano a pagine web e che puoi trovare nelle email, in tal caso infatti si aprirà il browser che hai selezionato come predefinito
  • Fotocamera – Hai diverse applicazioni fotocamera installate sul telefono? Impostando l’app predefinita tra quelle che hai disponibili, deciderai tu quale sarà la tua applicazione preferita da usare
  • Galleria – Il Google Play Store mette a disposizione tante applicazioni che hanno la funzione di conservare e tenere in ordine le tue fotografie, tra cui Google Foto. Dal momento in cui installerai più gallerie fotografiche sul telefono, dovrai scegliere quale utilizzare come applicazione predefinita per poter accedere alle foto e video
  • Musica – Se ti piace la musica e hai installate diverse applicazioni per poter ascoltare i tuoi brani musicali preferiti, da questa voce potrai selezionare la tua app preferita predefinita
  • Email – Android ha già un’app per inviare e ricevere le email che si chiama Gmail, ma potrebbe anche esserci un servizio che svolge lo stesso compito che è stato introdotto dal produttore dello smartphone. Ci sono utenti che hanno bisogno di applicazioni con più funzioni rispetto a quella preinstallata e, come ad esempio la possibilità di poter usare il servizio in multiaccount per poter ricevere le email di più indirizzi in una sola app. Anche in questo caso, seleziona da questa voce la tua app email predefinita
  • Video – Seleziona l’app video che preferisci tra quelle che hai installate sul dispositivo

Altre app predefinite che si possono cambiare sono: App di assistenza; apertura documenti come PDF, Word, Excel, Powerpoint; file ZIP.

Una volta che sarai riuscito a cambiare le applicazioni predefinite su Android, visualizzerai di fianco a ogni voce, il nome dell’app preferita attualmente in uso. Potrai poi cambiare in futuro e in ogni momento le tue preferenze su quale app mantenere come preferita, oppure potrai ripristinare quelle stock di default attraverso l’apposita funzione Cancella preferenze predefinite.

Decidi di cambiare le applicazioni predefinite su Android quando ti viene chiesto compiendo una tua azione sullo smartphone

É possibile cambiare le applicazioni predefinite su Android anche su richiesta del sistema operativo Android quando dovrai svolgere una certa operazione. Più precisamente, ogni volta che dovrai utilizzare una certa funzione, come ad esempio se oltre al launcher originale dello smartphone ne hai un altro che hai scaricato di recente, quando svolgerai alcune azioni sullo smartphone, come la pressione del tasto Home, ti verrà chiesto se ancora non ne hai scelto uno, quale launcher utilizzare tra quelli che hai installati nel telefono. Il dispositivo riconoscerà infatti due app o più in grado di svolgere un compito uguale, quindi ti chiederà di scegliere quale determinata applicazione scegliere per poterlo svolgere. Potrai decidere se scegliere di usare l’app una sola volta toccando il pulsante apposito quando appare la finestra di sistema o se vorrai impostarla come predefinita ti basterà selezionare la voce “Sempre“. Nel caso di mancata selezione dell’applicazione predefinita che vorrai usare, quando andrai a compiere una certa azione sullo smartphone, il sistema operativo Android ti richiederà ogni volta quale tra le app disponibili vorrai utilizzare per poter andare avanti.

Come ripristinare le app predefinite su Android

Hai selezionato le tue applicazioni predefinite, ma adesso vuoi ripristinarle in modo che ritornino quelle che c’erano in origine? Android ti permette di poterlo fare in maniera molto semplice seguendo questi passaggi:

  • Apri l’app Impostazioni dello smartphone
  • Vai su App > App predefinite
  • Seleziona per quale voce vuoi reimpostare l’app predefinita

A seconda dell’interfaccia utente in uso sullo smartphone Android, per ogni voce per cui puoi selezionare un’app predefinita potresti visualizzare un pulsante con scritto Cancella preferenze predefinite, utile per poter poter impostare in automatico l’applicazione che c’era in origine.

Se vuoi ripristinare le app predefinite in una sola volta puoi farlo, ma l’azione annullerà le preferenze anche per:

  • App disattivate
  • Notifiche App disattivate
  • Restrizione uso dati in background da parte delle app
  • Restrizione autorizzazioni

Se vuoi procedere lo stesso per resettare allo stato di fabbrica le app predefinite ti basterà procedere in questo modo:

  • Tocca l’icona dell’app Impostazioni 
  • Vai su App e subito dopo su Tutte le app
  • Dalla lista che vedrai adesso, con tutte le applicazioni installate sul telefono, premi sull’icona con i tre punti in alto a destra
  • Tocca quindi la voce Reimposta preferenze app
Conclusione

Android è noto per essere un sistema operativo personalizzabile e la possibilità di poter decidere quali app predefinite usare sul telefono è sicuramente una cosa molto gradita dagli utenti. Come hai potuto vedere sono diversi i metodi che si possono usare per poter selezionare un’applicazione predefinita e adesso non ti rimane altro da fare che scegliere quello che ti viene meglio usare. Alla prossima guida.

Pubblicità