Le migliori applicazioni Android

Come creare un impianto di videosorveglianza per la casa con uno smartphone Android

Pubblicità

Oggi vedremo come creare un impianto di videosorveglianza per la casa con uno smartphone Android. Se infatti hai a casa uno smartphone o tablet che non usi più ed è buttato dentro il cassetto da qualche parte in disuso e pieno di polvere, forse è ora di toglierlo fuori e iniziare a riutilizzarlo per qualcosa di utile, come controllare la camera dei bambini, vedere se entrano in casa dei ladri o altri ingressi indesiderati.

Pubblicità


Lascia perdere l’acquisto di costose videocamere, riuscendo a trasformare uno smartphone Android in un impianto di videosorveglianza potrai tenere sotto controllo il garage, la camera dei tuoi figli , l’ingresso di casa, il tutto utilizzando una delle applicazioni apposite per la videosorveglianza scaricabili dal Google Play Store.

Vediamo quindi come creare un impianto di videosorveglianza per la casa con uno smartphone Android.

Per trasformare uno smartphone Android in un impianto di videosorveglianza hai bisogno di poche cose: un telefono che utilizza il sistema operativo con il robottino verde, dotato di fotocamera e un’app per poter far funzionare lo smartphone come una videocamera di videosorveglianza.

Tra le diverse applicazioni disponibili sul Google Play Store, utilizzeremo IP-Cam Sicurezza domestica, un’applicazione scaricabile gratuitamente dal market Google e che permette di creare un impianto di videosorveglianza per la casa con uno smartphone Android. Se quindi hai un vecchio smartphone o tablet, ora sai come riutilizzarlo e valorizzarlo nuovamente. Con questa applicazione, potrai vedere se un pacco è stato consegnato in casa, se qualcuno è entrato nella tua abitazione e se qualche ladro ha deciso di prendere di mira la tua casa. Per poter trasformare uno smartphone Android in un impianto di videosorveglianza ti basta avere un dispositivo Android con sistema operativo avente versione installata dalla 2.3 Gingerbread in su.

Come funziona IP-Cam Sicurezza:

  • Una volta scaricata e installata l’applicazione IP-Cam Sicurezza domestica, nel vecchio e nuovo smartphone, Aprila
  • Premi quindi su Avvia dalla finestra principale
  • Imposta ognuno dei due dispositivi se dovrà funzionare come Camera o Viewer. Con Camera potrai impostare il tuo smartphone o tablet vecchio come videocamera, mentre con Viewer, potrai impostare il tuo attuale dispositivo Android in uso per visualizzare ciò che mostra il telefono che funge da Camera. Molto importante è che entrambi i dispositivi siano registrati con lo stesso account Google. Tutto ciò che viene registrato dallo smartphone che funziona da Camera, verrà salvato su cloud Google Drive o su Dropbox a tua scelta, inoltre sarà visibile in tempo reale da un altro smartphone che funzionerà da Viewer.
  • Alla rilevazione di un movimento, l’app, invierà un avviso sia via notifica che via email, il video inoltre sarà visibile dal Cloud usato per la registrazione

IP-Cam Sicurezza, per trasmettere i dati deve essere utilizzato con una scheda SIM che usa rete 3G/4G o in alternativa si può usare la rete WiFi. Si consiglia però l’utilizzo della SIM perchè in caso di mancanza della luce, lo smartphone Android cesserebbe di funzionare come impianto di videosorveglianza per la casa.

Tra le caratteristiche più importanti di IP-Cam Sicurezza abbiamo:

  • Funziona non solo con Android ma anche con iOS
  • Utilizzo di rete 2G/3G/4G/LTE
  • Rilevatore di movimento, sia con notifiche push che via email
  • Salvataggio su Cloud Drive di Google o Dropbox dei video dei movimenti
  • Possibilità di schedulare il movimento in maniera giornaliera o oraria
  • Il video e audio possono essere registrati in alta definizione
  • Registrazione che può essere impostata 24 ore su 24  e 7 giorni su 7
  • Possibilità di parlare dal telefono Viewer e far sentire l’audio sullo smartphone Camera per prevenire le azioni prima ancora che accadano

Trasformare uno smartphone Android in un impianto di videosorveglianza è molto semplice con IP-Cam Sicurezza e nel video sotto, puoi vedere come funziona l’applicazione:

Come hai potuto vedere tenere sotto controllo una camera con bambini o eventualmente scoprire se qualcuno si aggira in casa tua senza permesso è decisamente semplice con IP-Cam Sicurezza. L’applicazione IP-Cam Sicurezza è gratuita per un periodo di 48 ore, se poi sarai soddisfatto, potrai acquistare la versione Premium a pagamento.

scarica

Pubblicità