Guide

Come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida per i dispositivi Android vedremo come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” che può comparire sullo schermo di uno smartphone o di un tablet. L’errore “Sessione scaduta”, è un errore che può comparire con diversi tipi di applicazioni (come ad esempio Facebook, un’app bancaria, il tuo account Google) e in genere fa la sua comparsa quando scade il token di autenticazione che serve per autenticare la sessione dell’utente o l’ID sessione è scaduto. Trattandosi di un identificatore univoco, il token viene generato quando l’utente accede all’applicazione e viene usato per tenere traccia dell’attività che viene compiuta dall’utente, ma il token ha una durata limitata, dopodiché scade e l’utente dovrà effettuare nuovamente l’accesso per continuare a utilizzare l’applicazione. Se stai usando un’applicazione sul tuo smartphone Android e visualizzi il messaggio che ti avvisa che c’è un errore in quanto la “Sessione è scaduta”, questo può dipendere da varie ragioni e che possono interessare ad esempio misure di sicurezza messe in atto, possibile inattività dell’utente o anche problemi che interessano il server. Il messaggio che avvisa l’utente della sessione scaduta può essere fastidioso se appare mentre si sta usando un’app o quando si apre nuovamente dopo che è stata tenuta in background per un po’, ma in genere è facilmente risolvibile con un nuovo accesso al proprio account, può diventare invece un problema serio che impedisce l’utilizzo dell’applicazione se l’errore si presenta troppo frequentemente.

Pubblicità

Quando si riceve il messaggio di errore, solitamente l’utente viene invitato a effettuare nuovamente l’accesso al suo account, ed è frustrante per lui se ciò accade, in particolar modo se si perdono i dati che non erano stati ancora salvati e quindi sono andati a finire persi e tutto va rifatto da capo. Si tratta però di una misura di sicurezza, questa della “Sessione scaduta” molto utile per poter proteggere l’account dell’utente da accessi che non sono stati autorizzati. Gli sviluppatori delle applicazioni per evitare che compaiano troppo spesso gli errori di sessione scaduta possono implementare differenti strategie, come l’utilizzo di token di aggiornamento per estendere la durata del token di autenticazione o tramite attività in background è possibile mantenere la sessione attiva anche durante i periodi di inattività. Tuttavia l’errore può continuare a comparire ugualmente per diverse ragioni. Vediamo quali sono tutte le soluzioni da provare se hai uno smartphone con sistema operativo Android per risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta”.

Come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” su Android: effettua nuovamente il login al tuo account

Se la sessione è scaduta e un messaggio di errore ti avvisa di ciò, fai come scritto nel testo del messaggio e prova a effettuare un nuovo accesso inserendo le tue credenziali. Non dovrai fare altro se si è trattato di un errore raro e che è comparso solo in quel momento, quindi potrai continuare a usare l’applicazione come hai sempre fatto. Se noti però che il messaggio di sessione scaduta riappare dopo un po’ e troppo spesso, allora dovresti passare alla soluzione successiva.

Come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” su Android: problemi di connessione internet

Usa una connessione dati o Wi-Fi che sia stabile e con un buon segnale, diversamente potresti riscontrare la comparsa dell’errore “Sessione scaduta” e la stessa cosa potrebbe capitare se viene cambiato il numero IP mentre stai utilizzando un’applicazione. In tal caso potrebbe comparire l’errore che fa riferimento alla sessione scaduta e esserti richiesto di inserire le tue credenziali di accesso per poter accedere al tuo account.

Come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” su Android: riavvia il dispositivo

La continua comparsa del messaggio che avvisa che la sessione è scaduta e che quindi è necessario effettuare un nuovo accesso, può comparire anche per problemi temporanei che interessano il software del sistema operativo o dell’app in uso. Riavviando lo smartphone, tutto si potrebbe facilmente mettere in ordine da solo e l’errore che stavi riscontrando dovrebbe finalmente sparire. Premi a lungo sul pulsante che serve per spegnere il telefono e quando appare il menu di spegnimento del dispositivo tocca la voce che serve per riavviarlo. Una volta che lo smartphone si è nuovamente acceso, prova a vedere se visualizzi ancora l’errore che fa riferimento alla sessione scaduta. Se l’errore compare ancora, prova con la seguente soluzione

Come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” su Android: aggiorna l’applicazione

L’app con cui stai riscontrando il messaggio di errore potrebbe avere un bug, ma che è stato corretto con una sua nuova versione che è stata rilasciata. Indipendentemente dal fatto che tu stia usando un’app di sistema o un’app scaricata dal Play Store, accertati che siano sempre aggiornate alla loro nuova versione rilasciata. Potrebbe anche capitare che l’errore che si riferisce alla “Sessione scaduta” abbia fatto la sua comparsa con l’ultimo aggiornamento buggato che hai scaricato, ma in tal caso non potrai fare molto se non attendere un nuovo aggiornamento, ma prima ancora potresti provare a cancellare la sua cache andando su Impostazioni > App > Gestione app > Tutte le app > Cerca ora il nome dell’app che ti mostra l’errore e toccala > Vai su Memoria > Cancella cache. Puoi quindi provare a usare l’applicazione e vedere se ancora ti compare l’errore “Sessione scaduta”. Se il problema persiste potrebbe essere necessario attendere un nuovo aggiornamento dell’applicazione con il bug corretto oppure puoi provare la soluzione che trovi subito dopo questa.

Come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” su Android: problemi tecnici

Potrebbe non dipendere da te il fatto che ti viene richiesto continuamente un nuovo accesso all’app a causa della sessione scaduta, ma potrebbe dipendere dai server dell’applicazione. Non puoi fare molto in questo caso, se non toglierti il dubbio se anche altri utenti stanno riscontrando dei problemi con l’app visitando un sito come Downdetector e se qualcosa non va per l’app anche con loro, saranno tante le segnalazioni lasciate dagli utenti che riscontrano il tuo stesso problema. Quello che puoi fare però in questo caso è solo aspettare che il problema venga risolto nel minor tempo possibile e quindi potrai effettuare l’accesso all’account in uso per l’app senza più vederlo comparire spesso come prima.

Come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” su Android: tieni aggiornato il sistema operativo

Tieni sempre aggiornato il sistema operativo per avere sempre la massima compatibilità possibile con le ultime versioni delle nuove applicazioni. Potrebbe inoltre essere presente un bug che interessa Android e che ti fa comparire il messaggio “Sessione scaduta” troppo frequentemente quando usi alcune funzioni del telefono e ti viene chiesto di riaccedere al tuo account Google, ma che con il nuovo aggiornamento sono stati corretti. Per verificare se c’è un nuovo aggiornamento da installare sullo smartphone in genere basta abbassare la tendina delle notifiche e potrai vedere se c’è un messaggio che invita ad aggiornare il sistema operativo, altrimenti puoi controllare manualmente se è presente un nuovo aggiornamento da scaricare andando su Impostazioni > Sistema e aggiornamenti > Aggiornamento software > Esegui la scansione e se trovi un nuovo aggiornamento da scaricare procedi con il suo download e installazione.

Se poi il messaggio di “Sessione scaduta” fa la sua comparsa quando usi alcune funzioni dello smartphone e ti viene chiesto di effettuare nuovamente l’accesso al tuo account Google, potresti anche rimuovere quest’ultimo e inserirlo nuovamente per vedere se questo aiuta a risolvere il problema. Per farlo vai su Impostazioni > Utenti e account > Google > Seleziona il tuo account Google > Rimuovi. Procedi quindi nell’inserire nuovamente il tuo account Google tornando nella schermata di Utenti e account, quindi vai su Aggiungi account > Google > Inserisci l’email e password richieste

Come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” su Android: reinstalla l’applicazione

Se un’applicazione che hai installato ti mostra continuamente il messaggio che ti avvisa che la sessione è scaduta e che devi eseguire di nuovo l’accesso, potrebbe essere necessario cancellare e reinstallare l’applicazione. Prima di eliminare l’app dallo smartphone, ti consiglio di eseguire un backup se necessario e in seguito cancellare tutti i suoi dati seguendo questo percorso: vai su Impostazioni > App > Gestione app > Tutte le app > Cerca ora il nome dell’app che ti mostra l’errore e toccala > Vai su Memoria > Cancella dati. Fatto ciò puoi cancellare l’applicazione e subito dopo puoi procedere con una sua nuova installazione da zero. Se c’era qualche file danneggiato nell’applicazione che ti faceva comparire l’errore “Sessione scaduta”, adesso con la nuova installazione dovresti aver risolto.

Come risolvere il messaggio di errore “Sessione scaduta” su Android: conclusioni

Quando stai usando un’applicazione che hai scaricato o una funzione dello smartphone e appare il messaggio “Sessione scaduta” l’utente deve effettuare nuovamente il login per poter accedere al suo account. Tuttavia se questo succede raramente si può anche trascurare la cosa, ma quando il messaggio “Sessione scaduta” compare un po’ troppo spesso impedendo un normale utilizzo può diventare frustrante. Le soluzioni viste sopra dovrebbero aiutarti a risolvere il problema che riguarda il messaggio “Sessione scaduta” una volta per tutte, non ti rimane altro da fare che provarle una alla volta e vedere quale funziona meglio nel tuo caso. Alla prossima guida.

Pubblicità
TagsErrore