Guide

Come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida per i dispositivi Android vedremo come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp. L’app di messaggistica istantanea con l’icona verde ormai non ha più bisogno di alcuna presentazione e ormai sono tantissime le persone che la usano ogni giorno per rimanere in contatto tra amici, parenti, ma ormai è molto utilizzato anche per il lavoro con la sua versione business. Se ti stai chiedendo come si fa a sincronizzare i contatti che sono salvati sulla rubrica dello smartphone con WhatsApp, devi sapere che farlo è molto semplice, ma è necessario che vengano rispettate alcune condizioni, altrimenti la sincronizzazione non andrà a buon fine.

Pubblicità

Se hai installato di recente l’app WhatsApp sul tuo smartphone (può essere Xiaomi, Samsung ecc.) o l’hai reinstallata, ma ti sei accorto che i contatti che sono presenti nella rubrica del telefono, non sono stati sincronizzati con l’app di messaggistica o se hai aggiunto un nuovo contatto alla tua rubrica del dispositivo, ma questo non si sincronizza con WhatsApp, sono diverse le cose che puoi fare per riuscire a risolvere il problema. Questa guida infatti ti aiuterà con diverse soluzioni a sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp e se vuoi sapere quali sono, continua a leggere per scoprirlo.

Come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp: assicurati di aver dato i giusti permessi all’app

Di solito se tutti i contatti che hai salvato in rubrica sul tuo telefono Android non vengono sincronizzati con WhatsApp, è perché non hai dato i permessi necessari all’applicazione. In particolare non è stata data all’app l’autorizzazione per poter accedere alla tua lista dei contatti salvati nella rubrica dello smartphone, conseguentemente non sarà possibile sincronizzarli con WhatsApp. Ti rendi conto subito se non hai fornito i corretti permessi a WhatsApp in questo caso perché se accedi all’app ti viene mostrata una schermata che ti invita a concedere l’autorizzazione all’applicazione per poter accedere alla tua rubrica telefonica, inoltre se c’erano delle chat già aperte, queste non mostreranno i nomi dei contatti, ma soltanto il numero di telefono.

Per dare a WhatsApp l’autorizzazione per poter accedere ai tuoi contatti in rubrica ti basterà seguire uno dei due metodi che troverai di seguito:

  • Direttamente dall’app WhatsApp: se quando accedi a WhatsApp ti viene chiesto di dare l’autorizzazione all’applicazione per poter accedere ai tuoi contatti salvati nel telefono, troverai anche un pulsante con scritto Impostazioni e Invia messaggio. Tocca uno dei due e verrai rimandato alla schermata Informazioni applicazione di WhatsApp e da qui potrai premere su Autorizzazioni, quindi tocca la voce Contatti e successivamente Consenti
  • Direttamente dalle Impostazioni del telefono: se vuoi usare questo metodo premi sull’icona delle Impostazioni dello smartphone, quindi vai su App > Tutte le app > Dalla lista delle applicazioni cerca WhatsApp > Ti troverai ora nella schermata Informazioni applicazioni > Vai su Autorizzazioni. Adesso devi toccare la voce Contatti e subito dopo Consenti

Puoi quindi modificare i permessi da dare a WhatsApp in qualsiasi momento e per farlo ti basterà seguire i passaggi visti nei metodi visti sopra. Dopo data l’autorizzazione a WhatsApp per poter accedere alla tua rubrica, non dovrai fare altro che aprire l’app di messaggistica e successivamente toccare la voce Invia messaggio. Ti verranno mostrati adesso tutti i tuoi contatti salvati nella tua rubrica telefonica che utilizzano WhatsApp.

Come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp: se hai aggiunto un nuovo contatto e non viene sincronizzato

Può capitare di aver aggiunto un nuovo contatto alla propria rubrica del telefono, ma questo non viene sincronizzato con WhatsApp. Puoi in tal caso forzare l’aggiornamento della tua lista dei contatti WhatsApp seguendo questi passaggi:

  • Come prima cosa assicurati di aver registrato in maniera corretta il numero di telefono nella tua rubrica telefonica, quindi accertato che il numero sia corretto, segui i successivi passaggi
  • Accedi all’applicazione WhatsApp
  • Tocca l’icona circolare verde che si trova nell’angolo in basso a destra per visualizzare la tua lista di contatti
  • Premi adesso sull’icona con i tre punti disposti in verticale e che si trova in alto a destra
  • Si aprirà adesso un menu con diverse voci. Premi su Aggiorna e una volta aggiornata la lista dovrebbe apparire anche il nuovo contatto che prima non riuscivi a visualizzare

Se continui a non visualizzare il numero nella tua lista di contatti di WhatsApp può darsi che quel numero che hai aggiunto non abbia installata l’applicazione in quel momento e quindi non ti appare per questo motivo.

Come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp: accertati che funzioni internet

Che tu stia usando una connessione dati o una connessione Wi-Fi, se non funziona la rete internet non è possibile nemmeno avviare la sincronizzazione per WhatsApp. Accertati quindi di non avere alcun problema con la connessione internet e che sia sufficientemente veloce, ma se noti dei malfunzionamenti con la connessione dati leggi questa guida, mentre se hai dei problemi con la connessione Wi-Fi leggi quest’altra guida. Se hai la possibilità puoi anche passare dalla connessione mobile a quella Wi-Fi o viceversa per vedere se cambia qualcosa. Una volta che internet funziona correttamente, WhatsApp è in grado di poter gestire la sincronizzazione e quindi ti ritroverai con la tua lista dei contatti aggiornata.

Come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp: riavvia lo smartphone

Se ancora non riesci a far funzionare la sincronizzazione della lista dei contatti del telefono con WhatsApp, prova a riavviare lo smartphone. Potrebbe esserci qualcosa lato software che impedisce la corretta sincronizzazione tra rubrica telefonica e WhatsApp, ma un riavvio del dispositivo potrebbe facilmente risolvere il problema. Dopo che hai riavviato lo smartphone, attendi qualche minuto, accedi all’app di messaggistica e vedi se adesso riesci a vedere tutti i contatti in lista. Se necessario, prova a forzare l’aggiornamento della lista dei contatti andando su WhatsApp > icona > icona > Aggiorna

Come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp: problemi con i server

Se la sincronizzazione dei contatti tra rubrica e WhatsApp non va a buon fine, potrebbe dipendere direttamente dai server dell’app di messaggistica che non stanno funzionando correttamente in quel momento. In tal caso potresti avere dei problemi con la sincronizzazione, ma non potrai fare nulla per risolvere in quanto tutto dipende da WhatsApp e dovrai attendere che risolvano per poter nuovamente sincronizzare correttamente i tuoi contatti. Per comprendere meglio se c’è qualcosa che non va nel funzionamento dei server di WhatsApp, ti basterà collegarti alla sua pagina su Downdetector e da qui se noti un picco di segnalazioni significa che c’è qualcosa che non va. Come detto però non puoi fare tanto, se non attendere che il problema venga risolto il prima possibile (cosa che in genere avviene entro massimo qualche ora).

Come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp: aggiorna WhatsApp

Potresti avere una versione di WhatsApp con un bug che ti impedisce di sincronizzare in maniera corretta la rubrica telefonica con l’app di messaggistica oppure stai usando una versione obsoleta che non è più pienamente compatibile con la versione attuale di Android che hai sullo smartphone.

Puoi quindi provare ad aggiornare l’app per verificare se il problema viene così risolto.

  • Accedi al Play Store
  • Cerca l’app WhatsApp Messenger
  • Se visualizzi il pulsante Aggiorna toccalo
  • Una volta aggiornata l’app verifica se funziona la sincronizzazione
Come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp: cancella la cache

La cache rende WhatsApp più veloce da usare, ma se i suoi file sono danneggiati potrebbero verificarsi dei malfunzionamenti, coma la mancata sincronizzazione dell’app di messaggistica con i contatti della rubrica. Cancellando i file della cache, questi si andranno a ricreare usando WhatsApp, ma solo i file necessari e funzionanti, quindi se i problemi della sincronizzazione erano causati dalla cache, tutto si dovrebbe facilmente risolvere in questo modo.

Per cancellare la cache di WhatsApp segui questi passaggi:

  • Apri l’app Impostazioni del telefono
  • Vai su App > Tutte le app
  • Dall’elenco cerca e tocca l’app WhatsApp quando la trovi
  • Premi su Memoria 
  • Tocca il pulsante Cancella cache
  • Riavvia lo smartphone e vedi se adesso la sincronizzazione della rubrica con i contatti WhatsApp funziona
Come sincronizzare i contatti della rubrica con WhatsApp: conclusioni

Abbiamo visto quali sono tutte le soluzioni che si possono provare se non si riescono a sincronizzare i contatti salvati nella rubrica del telefono con WhatsApp. Non ti rimane altro da fare che provare una soluzione per volta e vedere quale funziona meglio nel tuo caso. Se poi nessuna dovesse funzionare e ancora WhatsApp non sincronizza i contatti su Android, puoi chiedere aiuto al team del servizio di messaggistica per ricevere assistenza tramite la loro pagina di contatto. Alla prossima guida.

Pubblicità