Le migliori applicazioni Android

Come stabilizzare i video ed eliminare il tremolio dei filmati fatti con uno smartphone Android

Pubblicità

Oggi vedremo in questa guida come stabilizzare i video ed eliminare il tremolio dei filmati fatti con uno smartphone Android. Quando si deve comprare un nuovo smartphone, una delle cose su cui sempre più persone si interessano prima di concludere un acquisto è la fotocamera, che verrà usata sia per fare foto che per realizzare dei video. Con l’avanzare della tecnologia le fotocamere stanno diventando sempre più potenti e riescono a regalare ottimi scatti e video anche su dispositivi di fascia media. La stragrande maggioranza però di questi smartphone sono privi di stabilizzazione dei video o OIS che sta per Optical Image Stabilization, questo significa che se ad esempio si sta camminando mentre si fa un video, questo avrà un tremolio, andrà su e giù perchè la fotocamera non stabilizza l’immagine ma il filmato seguirà il movimento del passo dell’utente (per comprendere meglio la differenza tra un dispositivo dotato di stabilizzatore dei video OIS e uno sprovvisto, ti consiglio di leggere questo articolo con un video confronto).

Pubblicità

Stabilizzare i video ed eliminare il tremolio dei filmati fatti con uno smartphone Android è possibile sostanzialmente in due modi. Uno meccanico OIS e uno invece software EIS la cui differenza è:

  • OIS: abbreviazione di Optical Image Stabilization, è un sistema meccanico di stabilizzazione, dove grazie all’uso del sensore giroscopio è possibile muovere le lenti della fotocamera/e in modo che il tremolio generato ad esempio da una camminata venga rimosso, in questo modo il video risulterà più fluido e stabilizzato
  • EIS: abbraviazione di Electronic Image Stabilization, è un sistema di stabilizzazione del video attraverso l’uso di un software. Non sono presenti quindi meccanismi meccanici in movimento ma tutta la correzione viene svolta attraverso un apposito algoritmo che stabilizza l’immagine per renderla più fluida possibile.

Lo stabilizzatore dell’immagine in un video, serve quindi per realizzare un filmato fluido, stabile, nitido e senza tremolii o scossoni che invece potrebbero venir notati in particolare quando si cammina o peggio quando si corre a piedi. Se però il telefono acquistato non permette una stabilizzazione dei video, non ci si deve dare per vinti, infatti esistono delle applicazioni che permettono di stabilizzare i video ed eliminare il tremolio dei filmati fatti con uno smartphone Android. Queste applicazioni non fanno altro che adottare un sistema di stabilizzazione software di ogni frame che compone il video riuscendo così a rendere il filmato fluido, uniforme, stabile, come se il video fosse girato da fermi. Ovviamente si deve considerare però che il lavoro di stabilizzazione del video è fatta utilizzando un software, quindi in alcuni casi, come durante una corsa, salti ecc., il risultato potrebbe essere comunque deludente. Per avere sempre il massimo risultato da parte di queste applicazioni che modificano i video, si consiglia sempre di fare il minor movimento possibile in ogni caso.

Come stabilizzare i video ed eliminare il tremolio dei filmati fatti con uno smartphone Android con l’app Montaggio Video ActionDirector

Se vuoi eliminare il tremolio dai tuoi video, l’app Montaggio Video ActionDirector ha proprio questa funzione di cui hai bisogno per migliorare la qualità dei tuoi filmati. Una volta installata l’applicazione ti basterà aprirla e avviare un nuovo progetto, questo per poter selezionare il video che vuoi stabilizzare. Scegli il video, quindi seleziona l’icona che serve per rendere più stabili i video

Verrà avviato il processo che renderà più stabile il video e manualmente puoi anche agire sulla barra di Livello movimento che va 0 a 100.  Il video prima del salvataggio si può avviare premendo su “Play” così da capire meglio se è stato migliorato come sperato, quindi con meno tremolii e con una maggiore stabilità possibile. Una volta che il video risulta stabilizzato come si desidera, basta premere sull’icona in alto a destra con il segno di spunta. Il video ora stabilizzato si potrà visualizzare dalla Galleria fotografica dello smartphone dove è stato salvato.

Come stabilizzare i video ed eliminare il tremolio dei filmati fatti con uno smartphone Android usando Google Foto

Attraverso l’applicazione Google Foto è possibile stabilizzare un video che è stato già girato con la fotocamera e memorizzato sullo smartphone. Rendere più stabile un video è molto semplice, basterà infatti scaricare l’applicazione Google Foto, quindi una volta aperta sarà sufficiente selezionare il video interessato che si vuole stabilizzare, dopo di che non si dovrà fare altro che premere sull’icona apposita che si trova sotto al video per avviare il processo di stabilizzazione.

Una volta fatto ciò non dovrai fare altro che attendere il termine della procedura di stabilizzazione che dipende dalla lunghezza e dalla sua qualità di registrazione, quindi ti potrai godere il video privo di tremolii. Quando il video sarà pronto, visualizzerai il pulsante che ti permette di poter salvare la copia con il tremolio rimosso nella galleria delle foto del tuo telefono.

Guardando il filmato, oltre a poter notare un miglioramento sulla stabilità e uniformità, potresti notare anche qualcosa nei bordi del video, ma questo è normale per questo tipo di stabilizzazione software. Cosa molto importante poi, è che il video creato non verrà sovrascritto, ma verrà creata una vera e propria copia nuova con il video stabilizzato, mentre la copia originale del filmato non verrà minimamente modificata.

Come stabilizzare i video ed eliminare il tremolio dei filmati fatti con uno smartphone Android attraverso Horizon Camera

Horizon Camera è un’app per fotocamera Android molto particolare, in quanto permette di girare video e scattare foto con lo smartphone solo in posizione orizzontale Horizon indipendentemente da come si tiene il dispositivo. Lavorando grazie all’accoppiata di alcuni sensori come il giroscopio e l’accelerometro, è in grado di mantenere stabile e privo di tremolii, per quanto possibile il video, con la gestione del contenuto registrato attraverso un algoritmo. La stabilizzazione video può funzionare soltanto con alcune risoluzioni e sui nuovi video che vengono girati con l’app Horizon Camera, non su quelli già creati in precedenza.

Purtroppo il risultato finale non è paragonabile a quello che si potrebbe ottenere da uno smartphone dotato di OIS per ovvie ragioni, inoltre i filmati che vengono generati perdono di qualità a causa della continua elaborazione del filmato girato per poterlo rendere stabile il più possibile. Tutto sommato alla fine però se non si hanno grandi esigenze ci si può accontentare del risultato finale.

Come stabilizzare i video ed eliminare il tremolio dei filmati fatti con uno smartphone Android con Shaky Video Stabilizer

Altra applicazione che può essere usata per stabilizzare i video su Android è Shaky Video Stabilizer una particolare app scaricabile dal Google Play Store che permette di rendere più fluido e privo di tremolii un filmato girato con lo smartphone. L’applicazione riesce a stabilizzare i video, ma soltanto quelli che sono stati già girati con la fotocamera del dispositivo e quindi già presenti e salvati dentro la galleria. Per avviare la stabilizzazione del video con Shaky Video Stabilizer, basta selezionare il filmato desiderato e partirà la sua visualizzazione in una finestra con due video mostrati, un filmato mostrerà il filmato originale, mentre sotto verrà mostrato il video stabilizzato. Una volta terminata la stabilizzazione, si potrà salvare con l’apposito pulsante e visualizzare il video privo di tremolio dalla Galleria.

Come stabilizzare i video ed eliminare il tremolio dei filmati fatti con uno smartphone Android usando Snapdragon Camera (per smartphone con vecchie versioni di Android)

L’applicazione Snapdragon Camera può essere scaricato online dal sito XDA e per saperne di più su questa fotocamera si può leggere il blog Qualcomm per scoprire tutte le funzioni di cui dispone. L’app in questione funziona solo sui dispositivi con processore Snapdragon come è possibile intuire e permette di girare dei video fluidi grazie alla stabilizzazione delle immagini catturate dalla fotocamera. Per avere un video stabilizzato, non si deve fare altro che accedere all’applicazione, entrare nelle impostazioni e selezionare la voce Image Stabilization, quindi posizionare lo switch su ON. Adesso iniziando a girare un filmato tutti i frame raccolti verranno stabilizzati via software, in questo modo i tremolii e movimenti che si potrebbero notare ad esempio durante una camminata, dovrebbero avere una netta correzione. Oltre alla stabilizzazione dell’immagine, Snapdragon Camera, permette anche di aggiungere filtri personalizzati alle fotografie in modo da poter valorizzare maggiormente i tuoi scatti.

Pubblicità