Guide
Come trasferire un video da Android a PC [Guida]

Pubblicità

Oggi, vedremo in questa guida come trasferire un video da Android a PC. Se hai intenzione di liberare memoria sul tuo dispositivo con il sistema operativo con il robottino verde, oppure di trasferire i video su PC per poterli vedere meglio, archiviarli o per editarli e modificarli a tuo piacimento, puoi usare diversi metodi per compiere questa operazione. Trasferire un video da Android a PC non è difficile ed esistono diversi metodi per poterlo fare e in questa guida vedremo appunto quali sono queste soluzioni per trasferire i video da smartphone a PC.

Pubblicità


Iniziamo quindi a vedere tutte le possibili soluzioni che si possono usare per trasferire un video da Android a PC.

Come trasferire un video da Android a PC utilizzando un cavo USB
Pubblicità


Per trasferire un video da Android a PC possiamo usare come primo metodo quello del cavo USB. Abbiamo a che fare con un sistema semplice e rapido e che permette il trasferimento dei video da telefono a computer molto rapidamente. Tutto ciò che ti serve sono i driver dello smartphone installati sul computer (possono essere autoconfiguranti o puoi scaricarli dal sito del produttore se necessario) e un cavo USB perfettamente funzionante da collegare tra smartphone e computer, quindi attivando il debug USB potrai mettere in comunicazione tra loro i due dispositivi. Il debug USB come avvisa la stessa Google, è usato a scopo di sviluppo e permette di copiare i dati tra computer e dispositivo Android e viceversa, serve per installare applicazioni senza notifica e per poter leggere i dati del log.

Il debug USB, può essere attivato se non si è già fatto in precedenza per altre operazioni, quando si collegano insieme tramite cavo USB lo smartphone e il PC, comparirà infatti un messaggio sullo schermo del telefono a richiedere se si vuole attivare il debug USB per poter far comunicare tra loro il computer e telefono. Se il messaggio non dovesse comparire, si può attivare il debug USB andando su Impostazioni > Informazioni sul dispositivo > Premi 7 volte su Numero Build fino a quando non appare il messaggio che le Opzioni sviluppatore sono attive > Torna indietro alle Impostazioni e dovresti visualizzare ora la voce Opzioni sviluppatore > Accedici > Metti lo spunta a Debug USB.

Una volta che il debug USB è attivo e smartphone e PC comunicano tra loro, è possibile fare diverse operazioni tra cui trasferire un video da Android a PC. Quando infatti verrà collegato il cavo e i dispositivi si riconosceranno tra loro, apparirà una unità di memoria sul computer da cui potrai accedere alla cartella dove sono contenuti i file. Se ad esempio si usa Windows 10, ti basterà andare su Esplora file > Sotto la voce Questo PC dovresti trovare la voce che fa riferimento alla nuova unità di memoria > Accedici con un click > Dovresti visualizzare l’unità di memoria interna e se disponibile anche quella esterna del dispositivo Android > Premi sull’unità di memoria dove sono presenti i video (se stanno su memoria premi su Scheda Sd altrimenti se su memoria interna del telefono su Archivio interno)> Dovresti visualizzare ora una serie di cartelle > Premi su DCIM > Camera > Dovresti vedere ora tutti i video salvati sulla memoria > Per trasferire un video da Android a PC, seleziona il filmato che vuoi trasferire premendoci sopra con il tasto sinistro del mouse e trascinando il video sul desktop > Sei riuscito a trasferire un video da Android a PC.

Ovviamente potrai trasferire un video da Android a PC, ma potrai farlo anche in massa per tanti video in contemporanea, poi i filmati trasferiti se vuoi potrai rimuoverli dalla memoria dello smartphone se ti occupano tanta memoria in quanto tanto ormai saranno salvati sul computer. Volendo poi, potrai trasferire tutti i file video dal computer a una unità di memoria esterna come un hard disk, un DVD o una chiavetta USB.

Come trasferire un video da Android a PC via wireless
Pubblicità


Nel metodo precedente abbiamo visto come trasferire un video da Android a PC utilizzando un cavo USB, adesso vedremo invece come compiere la stessa operazione, ma via wireless, quindi senza cavi di mezzo e utilizzando un collegamento di tipo FTP. Per poter procedere allo scambio file tra telefono e computer utilizzeremo un’applicazione gratuita scaricabile dal Google Play Store, utile proprio a questo scopo. L’app in questione si chiama WiFi PC File Explorer

Tramite questa semplice app, sarà possibile trasferire un video da Android a PC facilmente e con rapidità. Per sapere di più su questo metodo di trasferimento wireless, ti invito a leggere la nostra guida su come collegare il pc ad Android con il Wi fi senza cavo usb. Alcuni dispositivi, come ad esempio quelli Xiaomi, non hanno bisogno di alcuna app di terze parti, infatti la Rom MIUI, permette già da se di poter trasferire i files, via wireless e FTP, per saperne di più ti rimando alla lettura della guida su come trasferire file da Xiaomi a PC tramite FTP con Filezilla.

Come trasferire un video da Android a PC usando la connessione Bluetooth
Pubblicità


Nei metodi elencati sopra, abbiamo visto come trasferire un video da Android a PC utilizzando un cavo USB oppure utilizzando una connessione wireless. Un altro utile metodo che si può usare per trasferire un video da Android a PC è quello di usare la connessione Bluetooth del computer e del telefono. In tal caso basta attivare la connessione di entrambi i dispositivi, quindi collegarli tra loro e procedere con il trasferimento dei filmati da smartphone a PC.

Tutti questi sistemi visti, ovviamente permettono di fare anche il contrario, ossia trasferire i video da computer a telefono Android e in generale di trasferire qualsiasi tipo di altro file come foto, documenti ecc., quindi non solo video.

Pubblicità
Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.