Guide

Cosa fare quando appare “Questo canale non può essere visualizzato” su Telegram

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida per i dispositivi Android vedremo cosa fare quando appare “Questo canale non può essere visualizzato” su Telegram. Telegram è un’app di messaggistica istantanea che viene usata da tantissime persone in tutto il mondo, non solo per scambiarsi i messaggi tra di loro, ma anche per partecipare ai canali da cui è possibile accedere ai contenuti che possono avere a che fare con notizie, hobby, politica, intrattenimento e così via. Telegram in condizioni normali permette l’accesso a un canale in maniera abbastanza semplice, ma a volte si potrebbe ricevere il messaggio “Questo canale non può essere visualizzato” quando si tenta di accedervi e se ti stai chiedendo come mai ciò accade, la risposta è molto semplice: quando da Telegram si accorgono che nel canale si trattano comportamenti vietati dal loro regolamento, come il download di software o media piratati, contenuti espliciti o nel peggiore dei casi, il canale nasce per diffondere violenza e messaggi di odio, Telegram allora blocca la visualizzazione del canale, nascondendolo dalla ricerca o vietando completamente l’accesso ai suoi contenuti e visualizza un messaggio che specifica che il canale non può essere visualizzato perché è stato usato per diffondere contenuti che in genere, diciamo così, non sono proprio adatti a tutti.

Pubblicità

Tuttavia, potresti anche ricevere un messaggio di errore simile quando viene limitato un contenuto specifico per la tua nazione (come in Italia in questo caso) o il contenuto a cui desideri accedere non è illegale ma è comunque di carattere sensibile e non adatto a tutti. Solo in questi casi, potresti essere in grado di superare il blocco che mostra il messaggio “Questo canale non può essere visualizzato” che viene mostrato da parte di Telegram e che non ti fa accedere ai suoi contenuti, riuscendo così ugualmente ad aprire il canale utilizzando una delle seguenti soluzioni che troverai elencate di seguito in questa guida. Si sconsiglia invece di utilizzare questa guida per entrare nei canali che sono stati nascosti da Telegram in quanto svolgono delle attività illegali, questo perché potrebbe essere sotto controllo dalla polizia e potresti passarci dei guai anche tu se prima partecipavi attivamente al canale, anche se magari alla fine non hai combinato mai niente di male. Se invece il canale non è visualizzato per la nazione in cui stai ed è ha dei contenuti sensibili, non adatto a chiunque, puoi superare il messaggio “Questo canale non può essere visualizzato” con le soluzioni che trovi in elenco di seguito.

Cosa fare quando appare “Questo canale non può essere visualizzato” su Telegram: usa Nicegram Bot per poter visitare i canali non visualizzati con i contenuti sensibili
Pubblicità

Se da Telegram il canale ti risulta che non può più essere visualizzato perché è stato usato per diffondere contenuti non adatti a tutti gli utenti e non è accessibile, puoi fare uso di Nicegram Bot, un bot che una volta che è stato attivato permette all’utente di poter accedere ugualmente ai canali.

Di seguito trovi tutti i passaggi che devi seguire per poter utilizzare Nicegram Bot su Telegram:

  • Per poter avviare una chat con il bot, dovrai usare la barra di ricerca toccando la lente in alto a destra per cercare Nicregram Bot

  • Quindi dovrai selezionare il bot con il nome utente @Nicegram_bot. In alternativa, puoi accedere direttamente al bot cliccando sul link t.me/Nicegram_bot, quindi ti basterà premere su Invia messaggio

  • Quando poi si carica un thread di chat con il bot, dovrai premere sulla voce Riavvia che trovi in basso

  • Adesso, dovrai attivare con un segno di spunta i due interruttori per le voci: Ho più di 18 anni (I’m 18+ Years Old) e Mostra contenuti sensibili (Show sensitive content)

  • Una volta che hai seguito i passaggi visti sopra, non dovrai fare altro che riavviare Telegram e verificare se adesso sono nuovamente accessibili i canali che prima mostravano il messaggio “Questo canale non può essere visualizzato
Cosa fare quando appare “Questo canale non può essere visualizzato” su Telegram: dalle Impostazioni Web di Telegram devi attivare “Disabilita filtro” dei contenuti sensibili
Pubblicità

Se continui ancora a visualizzare su Telegram il messaggio “Questo canale non può essere visualizzato perché è stato usato per diffondere”, dovrai fare uso della versione Web di Telegram o fare uso del suo Client Desktop per disattivare il filtro dei contenuti sensibili nei canali pubblici. Entrambe le soluzioni ti permetteranno di poter essere utilizzati per impedire che il filtro dei contenuti influisca sulla visibilità di un canale. Procedi quindi come segue con i passaggi che trovi in elenco se ricevi il messaggio “Questo canale non può essere visualizzato” quando provi ad accedere a un canale con contenuti sensibili:

  • Accedi dal tuo computer all’app Desktop di Telegram oppure accedi alla versione Web di Telegram
  • Nell’angolo in alto a sinistra dovresti visualizzare un’icona con 3 linee disposte in orizzontale come in figura . Cliccaci sopra con il mouse per accedere al Menu, quindi devi cliccare sulla voce Impostazioni

  • Adesso dalle impostazioni devi fare clic su Privacy e sicurezza

  • Ti verranno mostrate quindi tutta una serie di opzioni da cui devi attivare l’interruttore che si trova accanto a Disattiva filtro

Adesso dovresti riuscire a visualizzare i contenuti del canale che ha subito le restrizioni da Telegram a causa di contenuti sensibili, ma se ciò non dovesse avvenire ancora, significa che forse stai cercando di visualizzare un canale che è limitato per la nazione in cui stai, è stato bannato e quindi non esiste più o ancora potrebbe essere stato eliminato dallo stesso creatore del canale.

Cosa fare quando appare “Questo canale non può essere visualizzato” su Telegram: se ci sono restrizioni per la nazione, usa una VPN impostata su un altro Paese
Pubblicità

Ci sono nazioni in cui i contenuti sono fortemente filtrati e Telegram applica delle restrizioni ad alcuni canali in modo che venga impedito agli utenti di poter visualizzare qualcosa in un canale se provengono da tali nazioni o se l’account è stato creato usando per la verifica un numero di telefono che appartiene a tali Paesi. Se ti trovi in una nazione dove il canale è stato limitato da Telegram, per evitare questa restrizione e poter visualizzare, quindi accedere al contenuto del canale, ti basterà fare uso di un’app VPN. Attraverso la giusta VPN, l’utente sarà in grado di selezionare una qualsiasi nazione del mondo e quindi si può riuscire a visualizzare il contenuto che è stato pubblicato dal canale limitato. Anche se non c’è nessuna garanzia che il canale sia accessibile nell’immediato cambiando Paese con la VPN, è possibile verificare se questa soluzione funziona mantenendo la VPN abilitata per alcune ore, in modo che Telegram “si renda conto” che stai utilizzando un nuovo indirizzo IP da un po’ di tempo.

Cosa fare quando appare “Questo canale non può essere visualizzato” su Telegram: utilizza Telegram da un Paese senza restrizioni
Pubblicità

Oltre al metodo appena visto sopra che prevede l’uso di una VPN, per superare le restrizioni imposte sui canali da Telegram per i Paesi, è possibile creare un nuovo account Telegram, usando però un numero di telefono appartenente a un Paese diverso da quello in cui stai in quel momento. Anche se potrebbe apparire una cosa difficile da fare, è possibile creare un nuovo numero VOIP da usare per registrare un account Telegram con l’utilizzo di diversi servizi come ad esempio TextNow e TextFree, l’unico problema però sarà nel riuscire a trovare un numero di telefono “libero” che non sarà una cosa semplice, ma vale la pena lo stesso di provare.

Dopo che hai ottenuto il tuo nuovo numero di telefono appartenente a un altro Paese, puoi creare un nuovo account Telegram seguendo questi passaggi:

  • Dall’app Telegram per Android tocca l’icona a forma di hamburger  e si aprirà una finestra alla sinistra dello schermo con diverse voci
  • Premi quindi sulla freccia che punta verso il basso accanto al tuo nome (o nickname) e numero di telefono in uso
  • Tocca infine su Aggiungi account

  • Aggiungi a questo punto il tuo nuovo numero di telefono e segui le istruzioni che ti vengono mostrate sullo schermo per poter creare un nuovo account Telegram

Potendo usare su Telegram più account in contemporanea con diversi numeri di telefono diversi che hai registrato, sarà possibile usare un numero di telefono per poter accedere ai canali limitati dove ti è stato mostrato il messaggio come avviso che il canale non può essere visualizzato perché è stato usato per diffondere qualcosa che è adatto a ogni tipo di pubblico, mentre per poter comunicare con i vecchi contatti sarà possibile usare il vecchio numero di telefono che si aveva già da prima.

Cosa fare quando appare “Questo canale non può essere visualizzato” su Telegram: conclusioni
Pubblicità

Quando viene mostrato da parte di Telegram il messaggio “Questo canale non può essere visualizzato”, significa che è stata applicata qualche tipo di restrizione in quanto il canale ha un contenuto non adatto a chiunque. Molte volte questi limiti vengono applicati perché il canale pubblicava contenuti che vanno contro le regole di Telegram, altre volte sono stati applicati questi limiti per la pubblicazione di contenuti sensibili o perché ci sono dei filtri che dipendono dal Paese in cui ci si trova. Queste soluzioni viste sopra dovrebbero averti aiutato a risolvere il messaggio di errore, ma se la tua intenzione era quella di accedere a un canale dove sai che c’erano contenuti che vanno contro il regolamento di Telegram o peggio ancora contro la legge, ti sconsiglio fortemente di continuare ad accedervi in maniera forzata, mentre se la limitazione della visione del canale Telegram era dovuta al Paese in cui ti trovi in questo momento o perché era attivo il filtro per i media sensibili nei canali pubblici, ora sai come superare la restrizione. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.