Guide
Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy [GUIDA]

Pubblicità

BixBy è l’assistente vocale che possiamo trovare preinstallato sui telefoni Samsung Galaxy e quando viene utilizzato è in grado di poter svolgere una grande quantità di compiti, tra cui leggere i messaggi di testo che sono stati ricevuti, è in grado di rispondere a delle domande che gli vengono fatte da parte dell’utente, può eseguire i comandi vocali, con BixBy si possono controllare anche i dispositivi compatibili con SmartThings e fare tanto altro ancora, a condizione ovviamente che però BixBy funzioni perfettamente sul proprio smartphone Samsung Galaxy. Se ultimamente hai notato però che BixBy non risponde ai comandi o mostra degli errori che gli impediscono di poter svolgere i suoi compiti, prima di pensare ad altri assistenti vocali come Google Assistant, puoi provare le soluzioni che trovi in questa guida se non sai cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy.

Pubblicità

BixBy è in grado di poter aiutare l’utente che lo usa sul proprio smartphone Samsung Galaxy, ma non sempre potrebbe funzionare come si spera. Nel caso in cui BixBy smetta di funzionare, non funzioni in determinate condizioni o inizi a mostrare tutta una serie di errori, diventa praticamente inutile come assistente vocale in quanto è impossibile il suo utilizzo totale o parziale da parte dell’utente Prima di pensare però a come sostituirlo con un altro assistente vocale che non ti dia gli stessi problemi, dovresti provare a seguire le seguenti soluzioni e vedere quale funziona meglio nel tuo caso. Vediamo quindi cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy.

Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy: riavvia lo smartphone
Pubblicità

La prima cosa che ti suggerisco di fare se BixBy ha smesso di funzionare improvvisamente, consiste nel provare un semplice riavvio dello smartphone. Riavviando lo smartphone, riavvierai anche il sistema operativo con le applicazioni installate e BixBy se ha avuto un problema temporaneo che l’ha mandato in tilt per chissà quale motivo, potrebbe riprendere a funzionare normalmente con il solo riavvio del dispositivo. Premi a lungo quindi sul pulsante che serve per spegnere il telefono, quindi quando appare il menu di spegnimento sullo schermo, premi sul pulsante per il riavvio. Attendi che il tuo Samsung Galaxy si sia riavviato completamente, quindi puoi provare se adesso BixBy ha ripreso a funzionare senza più dare problemi. Se ancora BixBy stesse dando dei problemi nonostante abbia già provato il riavvio del telefono, puoi passare allora alla soluzione successiva.

Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy: disattiva gli altri assistenti vocali come l’assistente Google
Pubblicità

Se hai altri assistenti vocali attivi sul tuo Samsung Galaxy, come ad esempio l’assistente vocale di Google, ti consiglio di disattivarlo e lasciare attivo solo BixBy. Uno smartphone Samsung Galaxy è infatti provvisto di fabbrica di due assistenti vocali: Google Assistant e BixBy. Tra i due assistenti, l’utente può utilizzare quello che gli piace di più e che trova migliore. Se hai scelto di usare BixBy, ma hai attivo anche l’assistente virtuale di Google, Bixby potrebbe non funzionare sul tuo telefono Samsung. Se vuoi usare BixBy senza che si verifichino problemi, devi assicurarti di aver disattivato l’assistente personale di Google sul tuo smartphone. Ecco come procedere per verificare se Google Assistant è attivo e nel caso procedere con la sua disattivazione dal tuo Samsung Galaxy:

  • Accedi all’app Google dal tuo telefono Samsung
  • Premi quindi sull’icona circolare del tuo profilo che trovi in alto a destra dello schermo
  • Seleziona la voce Impostazioni
  • Tocca adesso Assistente Google
  • Vai quindi su Generale
  • Dal menu che visualizzi procedi con la disattivazione dell’interruttore di fianco a Assistente Google
  • Adesso che hai attivo solo l’assistente personale BixBy, verifica se funziona correttamente
Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy: accertati di aver concesso a BixBy tutte le autorizzazioni
Pubblicità

Per poter funzionare correttamente, BixBy necessita di alcune autorizzazioni da parte dell’utente e che sono necessarie all’assistente virtuale per poter accedere al telefono, alla propria posizione, ai sensori e ad altro ancora. Se per errore o volontariamente hai disattivato alcune autorizzazioni, BixBy non potrà più svolgere correttamente alcune funzioni di cui puoi avere bisogno. Puoi comunque attivare le autorizzazioni che sono necessarie a BixBy per poter funzionare correttamente seguendo questi passaggi che trovi elencati di seguito:

  • Dalla schermata Home scorri con il dito dal basso verso l’alto dello schermo per poter visualizzare il drawer delle applicazioni
  • Adesso tocca la barra di ricerca che puoi vedere in alto
  • Dovresti vedere l’icona dell’app BixBy, premici sopra a lungo con il dito fino a quando non visualizzi la voce App info e toccala
  • Vai ora su Autorizzazioni e attiva tutte le autorizzazioni che vedi una per una
  • Una volta che hai dato le autorizzazioni necessarie a BixBy puoi verificare se funziona correttamente
Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy: se non riesci ad accedere a BixBy dalla schermata di blocco
Pubblicità

Non riesci a far funzionare BixBy dalla schermata di blocco dello smartphone? In tal caso l’assistente vocale della Samsung potrebbe non avere il permesso per poter funzionare e quindi riconoscere i comandi vocali quando il dispositivo è bloccato. Puoi comunque modificare le impostazioni di BixBy in modo che si possa risvegliare anche quando il Samsung Galaxy è bloccato. Ecco come:

  • Accedi all’app BixBy del telefono
  • Premi quindi sull’icona a forma di ingranaggio per poter accedere alle impostazioni dell’assistente vocale
  • Dalla schermata delle impostazioni di BixBy, attiva la voce Usa con smartphone bloccato con l’interruttore apposito
Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy: attiva la funzione Voice Wake-up
Pubblicità

Se quando pronunci i comandi vocali, BixBy non li esegue e anzi non fa assolutamente niente, assicurati che la funzione Voice Wake-up di Samsung sia attiva sul telefono. Puoi facilmente verificare se Voice Wake-up è attivo sul tuo smartphone Samsung Galaxy ed eventualmente procedere con l’attivazione seguendo questi passaggi:

  • Accedi all’app Impostazioni dal tuo smartphone Samsung
  • Dalla barra di ricerca che si trova in alto nella schermata delle Impostazioni toccando l’icona con la lente , digita “impostazioni di Bixby
  • Dalla schermata delle impostazioni di Bixby, tocca Voice Wake-up
  • Assicurati che l’interruttore di fianco a Voice Wake-up sia attivo
  • Controlla quindi qual è la parola che dovrai pronunciare per l’attivazione di BixBy, quella che gli permette di ascoltare ciò che dici per dare i comandi e se vuoi cambiala
  • Attiva adesso l’interruttore che si trova di fianco a Rispondi alla mia voce
Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy: controlla la lingua e la regione
Pubblicità

Se stai facendo delle domande a BixBy in una lingua che è diversa da quella che è stata impostata per l’assistente virtuale, questo potrebbe avere difficoltà nel riuscire ad accontentare la richiesta che gli hai fatto. Dovresti assicurarti che per BixBy siano stati impostati in maniera corretta sia il Paese che la lingua se vuoi che l’assistente vocale funzioni correttamente e sia in grado di poter rispondere alle tue domande e comandi:

  • Tocca l’icona di BixBy per accedervi
  • Premi quindi sull’icona a forma di ingranaggio per accedere alle impostazioni di Bixby
  • Vai quindi su Lingua e stile della voce
  • Da Lingua assicurati che sia selezionata la lingua italiana (e vuoi usare un’altra lingua seleziona quella userai per i comandi vocali da dare da BixBy per poterli riconoscere e funzionare)
  • Una volta che hai impostato la lingua che usi per dare i comandi a BixBy e che quindi l’assistente deve riconoscere quando parli, torna indietro alla pagina delle impostazioni di Bixby e vai su Paese / Regione Bixby
  • Premi adesso su Paese / Regione BixBy e seleziona la voce Italia, quindi, tocca Avanti e procedi con il salvataggio delle modifiche fatte
Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy: se BixBy non riconosce la tua voce migliora il riconoscimento vocale da Voice Wake-Up
Pubblicità

Se hai notato che BixBy non riesce a riconoscere la tua voce, puoi provare a migliorare la precisione per il risveglio vocale di BixBy quando devi pronunciare i comandi vocali. Per fare ciò puoi provare a registrare una nuova registrazione vocale. Ecco come devi procedere in tal caso:

  • Tocca l’app Impostazioni del tuo smartphone Samsung Galaxy
  • Premi sull’icona con la lente  e dalla barra di ricerca digita Voice Wake-up (attivazione vocale)
  • Seleziona il risultato Voice Wake-Up che appare e dalla schermata seguente seleziona Rispondi alla mia voce
  • Tocca adesso Migliora accuratezza Voice Wake-Up
  • Segui le istruzioni che ti vengono mostrate sullo schermo per completare la tua registrazione vocale (ti consiglio per i migliori risultati, di evitare l’uso di auricolari o dispositivi Bluetooth quando è in corso la registrazione)
Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy: ripristina BixBy sul tuo dispositivo
Pubblicità

Se le soluzioni viste sopra non ti hanno permesso di far funzionare correttamente BixBy sul tuo smartphone Android, ti consiglio di procedere con il suo ripristino. Ripristinando BixBy, verrà riportato a come quando hai avuto accesso all’assistente per la prima volta, questo perché subirà un reset completo cancellando i dati memorizzati. Puoi ripristinare BixBy sul tuo smartphone Samsung Galaxy nel seguente modo:

  • Tocca l’icona dell’app Impostazioni del tuo smartphone
  • Vai su Applicazioni
  • Usa la barra di ricerca per trovare l’app BixBy oppure scorri verso il basso in ordine alfabetico per trovarla. Quando trovi BixBy, premici sopra con il dito per accedere alla schermata Informazioni applicazione
  • Vai ora su Memoria e tocca la voce Cancella dati, quindi conferma la tua scelta selezionando Elimina
  • Accedi a BixBy e procedi con la sua configurazione seguendo le istruzioni mostrate sullo schermo del Samsung Galaxy
Cosa fare se BixBy ha smesso di funzionare su Samsung Galaxy: conclusioni
Pubblicità

BixBy è un assistente vocale che se usato dall’utente può rendere migliore l’utilizzo del Samsung Galaxy. Purtroppo però potrebbe capitare che BixBy non funzioni come previsto e se sei tra gli utenti che ha riscontrato delle difficoltà con l’uso dell’assistente vocale della Samsung, spero che le soluzioni viste sopra ti siano state di aiuto per poter risolvere ogni problema che hai riscontrato con l’utilizzo dell’assistente virtuale personale. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.