Guide

Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video [GUIDA]

Pubblicità

Oggi vedremo con questa nuova guida cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video. Gli utenti che sono in possesso di uno smartphone Android si ritrovano diverse applicazioni di Google già preinstallate, tra cui l’app Foto. Google Foto è un’applicazione che funziona da Galleria fotografica e da cloud, quindi si può usare questo servizio non solo per poter visualizzare le fotografie e i filmati salvati sulla memoria del telefono, ma se si vuole si può utilizzare anche per sincronizzare questa galleria con uno spazio virtuale dove si può salvare una copia di sicurezza del suo contenuto. Google Foto è gratuito per i suoi utenti fino a 15 GB di spazio, ma questo spazio si deve considerare che è condiviso anche con altri servizi e che sono Drive e Gmail.

Pubblicità

Essendo una galleria fotografica, da Google Foto è possibile accedere oltre che alle immagini anche ai video e sebbene di solito quest’ultimi sia possibile visualizzarli senza problemi, a volte potrebbero verificarsi dei problemi riguardo la loro riproduzione. Se in particolare non riesci a riprodurre tutti o alcuni dei video da Google Foto, sono diverse le cose che puoi provare a fare per risolvere questo fastidioso problema e in questa guida ho inserito tutte le soluzioni che in genere funzionano meglio in questi casi. Vediamo quindi cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video.

Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video: riavvia lo smartphone

Come prima soluzione ti consiglio di seguire questa che è molto facile, ovvero il riavvio del telefono. Riavviare lo smartphone potrebbe mettere a posto qualcosa lato software che ha iniziato a funzionare male, e proprio per questo se “il danno” è poco importante dovresti riuscire a risolvere facilmente con un riavvio.

Tocca e tieni premuto il pulsante che serve per spegnere lo smartphone, quindi quando appare il menu tocca la voce Riavvia

Il dispositivo si riavvierà da solo e quando si è caricata la Home tocca l’icona di Google Foto e verifica se i video riesci adesso a visualizzarli.

Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video: problemi di connessione internet

Se stai cercando di avviare un video di backup salvato sul cloud Google Foto, ma non riesci a farlo partire in nessun modo, potrebbe dipendere dalla connessione internet che in quel momento è troppo lenta o addirittura assente. Assicurati di avere una connessione internet con un buon segnale e stabile, se necessario spostati in modo da migliorare la potenza del segnale oppure prova a passare dalla connessione dati a quella Wi-Fi o viceversa per vedere se cambia qualcosa. Con una connessione internet perfettamente funzionante dovresti riuscire ad aprire e visualizzare i video salvati sul cloud Google Foto senza problemi.

Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video: la piattaforma è down

Se non riesci a visualizzare i video che sono salvati sul cloud Google Foto potrebbe dipendere dal fatto che la piattaforma sta affrontando dei problemi che non permettono la riproduzione dei filmati. Puoi attendere un po’ di tempo per vedere se il problema si risolve da solo e ti consiglio anche di visitare la pagine di Google Foto su Downdetector, dove potrai capire se nelle ultime 24 ore ci sono state delle segnalazioni che stanno interessando il funzionamento del servizio. Se noti un picco di segnalazioni significa che anche altre persone stanno affrontando qualche problema. Puoi solo attendere però che il team di Google risolvi i problemi, quindi tutto tornerà alla normalità con l’apertura dei video da Foto.

Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video: assicurati che il video sia supportato da Foto

Se vuoi aprire un video che non è supportato pienamente da Google Foto, non ti sarà possibile riuscire a visualizzarlo. Considera che Google Foto supporta i formati MPG, MOD, MMV, TOD, WMV, ASF, AVI, DIVX, MOV, M4V, 3GP, 3G2, MP4, M2TS, M2T, MTS e MKV, quindi se vuoi aprire un file che non è in uno di questi formati non potrai visualizzare il filmato. Quindi cosa fare in questo caso? Puoi usare un convertitore per cambiare il video in un altro che è supportato da Google Foto e qui trovi diverse applicazioni che potrebbero essere in grado di farlo oppure se qualcuno ti ha inviato il video puoi chiedere a lui di cambiare il formato e inviartelo così puoi guardartelo.

Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video: il file del filmato è danneggiato

Forse stai cercando di visualizzare un video da Google Foto, ma che non è possibile aprire perché è danneggiato. Non puoi fare molto in questo caso se non scaricare il video di nuovo se l’hai scaricato da qualche parte o se ti è stato inviato da qualcuno puoi chiedergli di inviartelo nuovamente, chiarendo che quello che avevi ricevuto in precedenza non sei riuscito ad aprirlo perché era danneggiato. Una volta che avrai in mano di nuovo il video, ma stavolta funzionante, potrai visualizzarlo senza alcun problema usando l’app Google Foto.

Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video: aggiorna l’app

L’applicazione Google Foto potrebbe avere un bug, ma una nuova versione che è stata rilasciata dell’app potrebbe aver corretto questo bug e quindi ora Foto è in grado di riprodurre nuovamente i video una volta aggiornato. Solitamente quando si tratta di un bug non è possibile aprire e visualizzare tutti i video. Puoi aggiornare l’applicazione Google Foto recandoti sul Google Play Store toccando la sua icona

  • Usa la barra di ricerca in alto per digitare e cercare l’app Google Foto

  • Controlla se è presente un nuovo aggiornamento dell’applicazione. Se presente premi sul pulsante Aggiorna per scaricarlo

Una volta che hai aggiornato l’applicazione Google Foto, prova a vedere se adesso riesci ad aprire e a visualizzare il contenuto di ogni video. Se era un bug ora dovresti riuscirci senza più problemi, ma in caso contrario, passa alla soluzione successiva.

Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video: cancella la cache

La cache in un’applicazione aiuta a renderla più veloce da utilizzare, sia in apertura che per la sua navigazione. All’interno della cache si trovano dei file temporanei che, se danneggiati o che vanno in conflitto tra loro possono verificarsi dei malfunzionamenti. Può capitare di non riuscire a riprodurre i video da Google Foto a causa di questi file che non possono fare più il loro lavoro, quindi la soluzione in questo caso consiste nel cancellare la cache. Cancellando la cache, si andranno a creare in automatico i file temporanei nuovi e funzionanti con l’utilizzo di Google Foto e se vuoi seguire questa soluzione ti basta procedere in questo modo:

  • Accedi all’app Impostazioni del tuo smartphone

  • Vai su App > App (Gestione app)

  • Dovresti adesso visualizzare la lista di tutte le applicazioni installate. Qui cerca usando la barra di ricerca in alto o scorrendo l’elenco in ordine alfabetico l’applicazione Foto 

  • Dovresti trovarti ora in una pagina chiamata Informazioni applicazione. Tocca la voce Memoria

  • Premi adesso su Cancella cache

  • Adesso che hai svuotato la cache ti consiglio di riavviare il telefono, quindi prova a vedere aprendo Google Foto se riesci a visualizzare il contenuto dei video presenti al suo interno
Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video: disinstalla gli ultimi aggiornamenti dell’app per riportarla allo stato di fabbrica

L’ultima versione di Google Foto che hai installato come aggiornamento potrebbe avere un bug e scoprirlo sarà per te molto semplice se disinstalli i suoi ultimi aggiornamenti. L’app Foto di Google non può essere disinstallata in quanto è un’applicazione di sistema su Android, ma possono essere però rimossi i suoi ultimi aggiornamenti, riportando l’app allo stato di fabbrica.

Per procedere con questa soluzione che prevede la disinstallazione degli ultimi aggiornamenti dell’app Google Foto procedi in questo modo:

  • Segui i passaggi visti sopra nella sezione “cancella la cache” fino ad arrivare a Informazioni applicazione
  • Tocca l’icona con i tre punti che si trova in alto a destra e subito dopo premi su Disinstalla aggiornamenti

  • Si aprirà ora una finestra per consentire la disinstallazione degli aggiornamenti e riportare l’app Foto allo stato di fabbrica. Premi su OK

  • Ora con la versione di fabbrica di Google Foto puoi provare ad aprire i video per capire se riesci a visualizzarli correttamente. Se riesci a riprodurre i video da Google Foto, può esserci un bug nell’ultima versione dell’app che hai installato sul telefono, quindi attendi che venga risolto e procedi con un nuovo aggiornamento, quindi dovresti riuscire a visualizzare nuovamente i video
Cosa fare se con Google Foto è impossibile riprodurre video: conclusioni

Abbiamo visto cosa si può provare a fare se Google Foto non riproduce i video. Quando non si riesce a procedere con la loro visualizzazione di un video può essere veramente fastidioso, in particolare quando si ha fretta o si deve guardare qualcosa di particolarmente importante. Se non riesci a visualizzare i video con Google Foto puoi provare però tutte le diverse soluzioni che sono elencate in questa guida e spero che ti aiutino a risolvere il problema. Alla prossima guida.

Pubblicità