Guide

Cosa fare se i pulsanti soft touch Home, indietro e app recenti non funzionano su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa guida per i dispositivi Android vedremo cosa fare se i pulsanti soft touch Home, indietro e app recenti non funzionano. Per poter utilizzare uno smartphone con il sistema operativo del robottino verde, in passato era necessario fare uso dei pulsanti soft touch che si trovano sul fondo dello schermo. Questi pulsanti servivano (e servono ancora oggi) per poter tornare indietro a una schermata precedente, per andare nella schermata principale del telefono, la cosiddetta Home, inoltre è presente un apposito pulsante che permette di vedere quali sono le applicazioni che sono state usate di recente e che sono ancora attive in background.

Pubblicità

Già da qualche anno i pulsanti soft touch possono essere sostituiti dalle Gesture, che permettono di poter svolgere gli stessi identici compiti di accesso alla Home, indietro e di visualizzare le app recenti attive in background, ma con un semplice gesto. Per quanto siano comode da usare le Gesture non piacciono però a tutti e infatti continuano a usare i pulsanti soft touch che si trovano nel fondo della schermo. Se ultimamente stai notando un gravo malfunzionamento che interessa i pulsanti soft touch necessari per la navigazione e che tu non riesca a usarli tutti e tre o se solo uno di loro ha smesso di funzionare, in questa guida troverai tutte le soluzioni da seguire per poter riuscire a risolvere il problema che stai riscontrando una volta per tutte.

Cosa fare se i pulsanti soft touch Home, indietro e app recenti non funzionano su Android: procedi con la loro disattivazione e riattivazione dei pulsanti di navigazione di sistema

Come prima cosa se uno o più tasti soft touch non stanno funzionando come previsto sul tuo smartphone Android, dovresti procedere con la disattivazione di questi pulsanti e subito dopo alla loro riattivazione e questo è possibile farlo tramite le impostazioni del dispositivo. Per disattivare e attivare nuovamente i pulsanti soft touch su uno smartphone Android procedi in questo modo:

  • Tocca l’icona delle Impostazioni del telefono
  • Vai quindi su Sistema e aggiornamenti

  • Seleziona adesso con un tocco la voce Navigazione di sistema

  • Ora dalla nuova schermata che ti appare dovresti vedere i metodi che possono essere usati per poter navigare il sistema, quindi per poter tornare velocemente nella schermata Home, andare indietro e accedere alle app attive in background. Attualmente hai selezionato i pulsanti soft touch visibili sul fondo dello schermo per la navigazione, ovvero dovrebbe essere selezionata la voce Navigazione a Tre tasti. Deseleziona questa voce e selezionane un’altra scegliendo in questo caso tra Gesture o Menu veloce, quindi seleziona nuovamente Navigazione a Tre tasti verifica se i pulsanti soft touch hanno ripreso a funzionare

Cosa fare se i pulsanti soft touch Home, indietro e app recenti non funzionano su Android: riavvia il telefono

La soluzione vista sopra non ha funzionato? Puoi provare allora a spegnere e accendere nuovamente il telefono con un riavvio, in questo modo se per chissà quale ragione il sistema operativo è andato in tilt non facendo funzionare uno o più tasti soft touch, riavviando il device tutto si dovrebbe facilmente sistemare da solo. Premi a lungo il tasto che serve per spegnere lo smartphone e quando appare il menu di spegnimento tocca il tasto per il riavvio.

Il telefono adesso si riavvierà da solo e una volta che si sarà caricata la sua Home, potrai provare se i pulsanti soft touch hanno ripreso a funzionare. Se il problema persiste e noti che uno o più pulsanti continuano a non rispondere quando ci premi sopra con il dito, passa allora alla soluzione successiva.

Cosa fare se i pulsanti soft touch Home, indietro e app recenti non funzionano su Android: avvia il telefono in modalità sicura

Potresti aver installato qualche applicazione di recente che a causa di un conflitto impedisce ai tasti soft touch di funzionare come dovrebbero. Per scoprire in maniera veloce se c’è un’app che hai installato che causa il malfunzionamento di uno o più tasti di navigazione di sistema dello smartphone ti basta usare il telefono in modalità sicura (detta anche modalità provvisoria), in questo modo verranno disattivate tutte le applicazioni di terze parti che sono state installate da te, mentre invece verranno lasciate attive quelle che hai trovato preinstallate sul dispositivo, in questo modo ti sarà più facile capire se un’app ti sta creando problemi.

Per poter accedere alla modalità provvisoria tutto dipende dal modello di smartphone Android che stai usando e puoi cercare come accedervi usando un motore di ricerca e inserendo come query “modalità sicura + modello smartphone”, ad esempio “modalità sicura Samsung Galaxy s22”. Ti consiglio di leggere anche l’articolo che spiega in maniera più approfondita come accedere e a cosa a serve la modalità provvisoria su Android.

In questo esempio vediamo come accedere alla modalità provvisoria con un telefono Samsung:

  • Premi e tieni premuto il tasto che usi per spegnere lo smartphone e quando appare il menu di spegnimento tieni premuta l’icona Spegni, questo finché non vedi a tutto schermo il pulsante Modalità sicura
  • Premi adesso sull’icona Modalità sicura e il dispositivo si riavvierà. Quando vedrai caricata la Home adesso, in basso sul lato sinistro ti apparirà la scritta “Modalità provvisoria“. Sotto puoi vedere un video che fa vedere come si accede da uno smartphone Samsung alla modalità sicura

  • Se noti che dalla modalità provvisoria il dispositivo ha tutti i tasti soft touch di navigazione che funzionano perfettamente, allora questo significa che ci potrebbe essere qualche app che sta creando problemi. Dovresti uscire dalla modalità sicura e capire quale applicazione ti sta creando il malfunzionamento, iniziando dalle ultime app che hai aggiornato e installato, inoltre ti consiglio di avviare anche una scansione con un buon antivirus che puoi scaricare dal Play Store
  • Per uscire dalla modalità provvisoria ti basterà spegnere e accendere nuovamente il telefono
Cosa fare se i pulsanti soft touch Home, indietro e app recenti non funzionano su Android: problemi che riguardano il touch screen

Il touch screen del tuo smartphone potrebbe essere guasto proprio in alcuni punti sul lato inferiore del display e a causa di ciò uno o più pulsanti soft touch di navigazione hanno smesso di funzionare. Non si tratta quindi in questo caso di un problema lato software, ma è proprio lo schermo che potrebbe essere danneggiato. Puoi fare una prova per capire se il touch screen del tuo telefono è completamente funzionante o meno seguendo questi passaggi che trovi sotto:

  • Accedi al Google Play Store e scarica l’app gratuita Touch Screen Test quindi attendi il termine della sua installazione
  • Apri l’applicazione che hai appena installato e ora non devi fare altro che toccare lo schermo in tutti i punti, ma in particolare nella parte bassa del display, dove compaiono i pulsanti di navigazione. Noterai che dove vai a toccare si colora di bianco, segno che il tocco è stato riconosciuto, mentre se invece resta blu nonostante ci stia premendo sopra con il dito, vuol dire che il tocco non viene riconosciuto e hai trovato un “punto morto”. In quest’ultimo caso il touch screen è danneggiato e molto probabilmente (per non dire che è sicuro) andrà sostituito il display con uno nuovo

Ti consiglio prima di procedere con la sostituzione del touch screen di leggere anche quest’altra guida che spiega meglio quali ulteriori prove fare se il touch screen non risponde. La guida è per Samsung S9, ma può essere adattata per qualsiasi smartphone Android.

Cosa fare se i pulsanti soft touch Home, indietro e app recenti non funzionano su Android: controlla che non sia presente un nuovo aggiornamento software

Anche se potrebbe essere un caso estremamente raro, un bug nel sistema operativo ti impedisce di usare correttamente uno o più pulsanti soft touch utili per la navigazione. Questo bug però potrebbero averlo corretto gli sviluppatori con un nuovo aggiornamento che potrai così scaricare per risolvere.

Puoi facilmente scoprire se è presente un nuovo aggiornamento software del tuo telefono Android seguendo questi passaggi:

  • Tocca l’icona con l’ingranaggio per accedere alle Impostazioni del tuo smartphone
  • Vai ora su Sistema e aggiornamenti (nell’esempio puoi già vedere che c’è un aggiornamento da scaricare perché c’è il numero 1 di fianco)

  • Tocca la voce Aggiornamento software

  • Esegui la scansione e se trovi un nuovo aggiornamento procedi con il suo download e installazione. Assicurati di avere abbastanza spazio di archiviazione sul telefono e una buona connessione internet per portare a termine questa fase
  • Una volta aggiornato il sistema operativo, se era presente un bug adesso dovresti aver risolto il problema che interessava i tasti di navigazione del telefono
Cosa fare se i pulsanti soft touch Home, indietro e app recenti non funzionano su Android: conclusioni

Abbiamo visto quali sono tutte le soluzioni da provare se i pulsanti di navigazione di uno smartphone Android non funzionano completamente o se solo alcuni di loro non rispondono più al tocco. Molte volte si tratta di un problema temporaneo e che spesso si può risolvere con un riavvio dello smartphone, questo perché qualcosa lato software è andato in tilt solo temporaneamente, mentre altre volte ancora invece il problema potrebbe essere più grave, come un bug del sistema operativo oppure addirittura la causa potrebbe essere il display danneggiato. Qualunque sia stato il problema spero che abbia risolto il tuo problema con le soluzioni viste sopra. Alla prossima guida.

Pubblicità