Guide
Cosa fare se le gestures non funzionano più su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se le gestures non funzionano più su Android. Le gestures se attivate su uno smartphone con sistema operativo Android, permettono di effettuare con il semplice scorrimento delle dita gli screenshot, permettono di andare avanti o indietro nelle schermate, tornare nella schermata Home, si può accedere rapidamente al browser e fare altro ancora. Quando vengono attivate le gestures, vengono nascosti i pulsanti soft touch della navigazione a tre tasti e dopo un periodo iniziale di apprendimento diventano abbastanza semplici da usare e comode. Alcuni utenti hanno riscontrato però dei problemi con il loro utilizzo. Le gestures quando smettono di funzionare non svolgono più il loro compito oppure solo alcune gestures funzionano e l’utente è così costretto a usare nuovamente i pulsanti di navigazione. Se anche tu stai affrontando questo problema, con questa guida vedremo proprio cosa fare se le gestures non funzionano più su Android.

Pubblicità

Se stai riscontrando dei problemi con le gestures, con cui magari non riesci più a tornare indietro, non riesci ad accedere alle applicazioni aperte in background oppure non riesci a effettuare uno screenshot, questa guida allora fa proprio a caso tuo. Le soluzioni che trovi di seguito, descrivono i passaggi che si sono seguiti utilizzando un Google Pixel con Android 11, tieni quindi conto che i passaggi che troverai in lista potrebbero leggermente differire nel tuo smartphone se hai un modello diverso dal Pixel o se hai installata un’altra versione del sistema operativo, ma in ogni caso, dovresti riuscire comunque senza complicazioni a usare le soluzioni che troverai di seguito, anche sul tuo telefono. Vediamo quindi nel dettaglio cosa fare se le gestures non funzionano più su Android.

Cosa fare se le gestures non funzionano più su Android: riavvia il telefono
Pubblicità

Come prima cosa, se noti che gestures non stanno più funzionando come dovrebbero, dovresti riavviare lo smartphone. Potrebbe essere andato in tilt qualcosa lato software nel tuo dispositivo e le gestures potrebbero aver smesso di funzionare. Premi a lungo sul pulsante di spegnimento del telefono, quindi quando appare il menu da cui puoi spegnere il dispositivo, tocca il pulsante Riavvia. Una volta che lo smartphone è stato riavviato, prova a vedere se riesci a usare nuovamente le gestures o se ancora non riesci a usarle. Se ancora le gesture non dovessero funzionare con il tuo telefono Android, passa allora all’altra soluzione che trovi di seguito.

Cosa fare se le gestures non funzionano più su Android: disattiva e attiva nuovamente le gestures suo tuo smartphone
Pubblicità

Un’altra cosa che puoi fare se le gestures hanno smesso di funzionare sul tuo smartphone Android, consiste nel disattivarle e attivarle nuovamente. Per disattivare le gestures del tuo telefono Android procedi come segue:

  • Accedi all’app Impostazioni del telefono
  • Scorri verso il basso e entra su Sistema con un tocco
  • Tocca la voce Gestures
  • Disattiva le Gestures e dovresti avere attivi adesso i tre pulsanti soft touch
  • Riavvia il dispositivo
  • Una volta che si è riavviato il telefono, segui i passaggi visti sopra per accedere alla schermata delle Gesture, ma questa volta procedi con la loro attivazione. Se necessario abilita tutti i gesti che desideri utilizzare uno per uno, quindi verifica se adesso funzionano correttamente
Cosa fare se le gestures non funzionano più su Android: assicurati di usare correttamente le gestures
Pubblicità

Le gestures potrebbero funzionare correttamente, ma hai ancora bisogno di un po’ di pratica per riuscire a farle funzionare come vorresti tu. Usare le gestures inizialmente richiede un po’ di pratica e se hai attivato una gesture ma questa non funziona come dovrebbe dopo che l’hai provata potrebbe dipendere dal fatto che non è stata eseguita nella maniera corretta. Accedendo all’app Impostazioni dello smartphone, dalla sezione delle gestures puoi capire con una descrizione il modo esatto con cui si deve usare ognuna delle gesture che hai abilitato.

Ecco come puoi vedere come si usa ogni gesture nella giusta maniera:

  • Accedi all’app Impostazioni dello smartphone
  • Entra quindi su Sistema e subito dopo tocca la voce Gestures
  • Seleziona il gesto che vuoi utilizzare e con cui stai avendo difficoltà nel suo funzionamento. Troverai per ogni gesto che hai selezionato la sua descrizione o in alcuni smartphone l’illustrazione

Se esegui in maniera corretta la gesture, ma devi ripeterla diverse volta o non funziona, puoi provare a modificare la sua sensibilità dalle Impostazioni delle Gestures per vedere se questo ti da modo di poterla usare con una maggiore facilità. Ad esempio, se stai riscontrando dei problemi solo con l’utilizzo della gesture che permette di poter tornare indietro, potresti risolvere aumentando la sensibilità di questa gesture.

Cosa fare se le gestures non funzionano più su Android: svuota la cache del launcher
Pubblicità

L’app launcher del telefono, così come altre applicazioni installate su uno smartphone Android, crea dei file temporanei quando si utilizza. Questi file potrebbero diventare troppi e andare in conflitto tra loro oppure danneggiarsi, provocando dei malfunzionamenti come ad esempio il non riconoscimento di alcune gestures. Si può quindi provare a svuotare la cache dove risiedono questi file temporanei e verificare se questo riporta alla normalità il funzionamento delle gestures.

Ecco come svuotare la cache del launcher di Android:

  • Tocca l’app Impostazioni del tuo dispositivo Android
  • Vai quindi su App e notifiche
  • Premi su Visualizza tutte le app
  • Scorri verso il basso e individua il nome del launcher. Nel caso dei dispositivi Google Pixel, l’app si chiama Pixel Launcher
  • Premi ora con il dito sulla voce Memoria & Cache e tocca dalla schermata successiva Cancella cache
Cosa fare se le gestures non funzionano più su Android: aggiorna il sistema operativo
Pubblicità

Potresti avere una versione di Android con un bug, ma che potrebbero aver corretto nell’ultima versione che è stata rilasciata del sistema operativo Android per il tuo smartphone. Se non hai ancora aggiornato il tuo telefono Android all’ultima versione che è stata rilasciata, dovresti farlo al più presto, non solo per capire se hai attualmente un bug che è stato corretto con un nuovo aggiornamento, ma anche perché potrebbero aver aggiunto nuove gestures, potrebbero aver aggiunto nuove funzionalità e migliorato la sicurezza del sistema operativo.

Puoi facilmente verificare se è presente un nuovo aggiornamento software per il tuo smartphone Android seguendo questi passaggi:

  • Entra dentro l’app Impostazioni del telefono
  • Scorri verso il basso e tocca la voce Sistema
  • Premi su Aggiornamento del sistema per verificare se sono presenti nuovi aggiornamenti che puoi scaricare. Se trovi un nuovo aggiornamento, procedi con il suo download e installazione
  • Una volta aggiornato il sistema operativo, controlla se adesso le gestures funzionano correttamente
Cosa fare se le gestures non funzionano più su Android: accedi in modalità provvisoria al contenuto dello smartphone
Pubblicità

Quando si accede al contenuto dello smartphone in modalità provvisoria, vengono disattivate tutte le applicazioni che sono state da te installate, in questo modo sarà più semplice comprendere se le gestures non stanno più funzionando perché c’è qualche applicazione in particolare che hai installato ultimamente che impedisce il loro corretto funzionamento. La procedura per poter accedere alla modalità provvisoria di uno smartphone Android può variare da un modello di smartphone all’altro, quindi dovresti cercare su Google come si accede alla modalità provvisoria dal tuo telefono.

Per i Google Pixel ad esempio, si può accedere alla modalità provvisoria nel seguente modo:

  • Tieni premuto il pulsante per spegnere lo smartphone fino a quando non appare il menu di spegnimento
  • Premi a lungo sul pulsante Riavvia fino a quando non appare una finestra popup che ti chiede se vuoi accedere alla modalità provvisoria
  • Premi su Ok
  • Adesso il telefono verrà riavviato in modalità provvisoria e se ora le gestures funzionano correttamente, puoi iniziare a rimuovere tutte le app che hai installato e dovresti riuscire a risolvere il problema
Cosa fare se le gestures non funzionano più su Android: se hai notato che le gestures vanno ripetute più volte prima di funzionare
Pubblicità

Potresti anche aver notato che le gesture per poter funzionare hanno bisogno di dover essere ripetute più volte. Di solito quando accade ciò dipende dalla protezione dello schermo che è stata montata e che toglie sensibilità. In tal caso potresti notare dei problemi anche con altre funzioni dello smartphone, ad esempio quando digiti con la tastiera in genere qualche lettera la salta quando scrivi qualcosa, specie quando scrivi in maniera veloce. Se hai montato una pellicola protettiva non di qualità o non perfettamente compatibile con il touch screen del tuo smartphone Android, potresti risolvere il problema che stai riscontrando con le gestures con la sua rimozione. In genere si potrebbero avere problemi con la risposta del touch e con il funzionamento delle gestures quando si utilizza una pellicola in vetro temperato troppo spessa. Dovresti quindi rimuovere la pellicola dallo schermo e vedere se così facendo le gestures sono più precise con la sensibilità del touch che torna alla normalità. Se noti che togliendo la pellicola, il problema si risolve, potresti montare una pellicola in vetro di qualità e più sottile di quella che hai rimosso oppure usare una sottilissima ma efficace pellicola in TPU.

Cosa fare se le gestures non funzionano più su Android: conclusioni
Pubblicità

Una volta imparate a usare, le gestures facilitano l’utilizzo del sistema operativo Android e per chi ormai si è abituato al loro utilizzo potrebbe sentirne fortemente la mancanza se dovessero iniziare a smettere di funzionare. Le soluzioni viste sopra sono quelle che hanno funzionato meglio con gli utenti che hanno riscontrato dei problemi con le gestures sul proprio smartphone Android e a volte il malfunzionamento può essere facilmente risolto con un riavvio del dispositivo, mentre altre volte ancora invece potrebbe essere necessario aggiornare il sistema operativo o controllare che non ci sia qualche app installata di recente che va in conflitto con le gestures. Spero che le soluzioni viste sopra ti abbiano aiutato a risolvere il problema con i gesti del tuo smartphone Android che non stavano più funzionando correttamente. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.