Guide

Come fare uno screenshot a scorrimento su Android [GUIDA]

Pubblicità

Una delle funzioni più apprezzate dagli utenti che fanno uso dei dispositivi Android è la possibilità di eseguire uno screenshot, ovvero una fotografia di ciò che è visibile in quel momento sullo schermo del device. La funzione screenshot è molto utile e può essere usata per poter salvare schermate di vario genere, che potrebbero interessare messaggi di chat, il fotogramma di un video, la pagina di un articolo trovato in un sito web e così via. Sono tante le ragioni per cui si vorrebbe avere una foto di ciò che è visibile in un determinato momento sullo schermo del proprio smartphone Android. Una volta ottenuto lo screenshot, sarà possibile visualizzarlo all’interno della Galleria fotografica, inoltre la foto ottenuta, volendo sarà possibile condividerla o modificarla con un qualsiasi editor fotografico proprio come accade per una qualsiasi immagine. Per gli amanti della condivisione, gli utenti che sono interessati a condividere lo screenshot potranno farlo in diversi modi: via chat, social, email, bluetooth e così via. A volte però si vorrebbe eseguire lo screenshot di un’intera area a scorrimento verticale, come ad esempio la schermata delle Impostazioni o una normalissima pagina web a scorrimento verticale e che ovviamente supera la dimensione dello schermo, in modo da ottenere un’immagine allungata quanto lo scorrimento che viene eseguito sulla pagina interessata. Molte persone decidono di eseguire diversi screenshot per fotografare la parte della schermata interessata, ma così si è poi costretti a passare da uno screenshot all’altro per visualizzare il contenuto, cosa che non è proprio comodissima da fare, mentre invece sarebbe decisamente più conveniente ottenere uno screenshot unico, ottenuto con lo scorrimento verticale dello schermo. Farlo non è difficile come si può pensare e in questa guida vedremo appunto come fare uno screenshot a scorrimento su Android.

Pubblicità

Invece di creare più screenshot per ottenere ad esempio le foto di una lunga pagina web che ti interessa immortalare, è possibile acquisire un singolo screenshot che viene creato in base a come viene fatto scorrere verso il basso il contenuto visibile sullo schermo in quel momento. Con uno screenshot a scorrimento, è possibile acquisire uno screenshot lungo quanto l’area necessaria a scorrere la pagina che si intende visualizzare. Vediamo quindi come fare uno screenshot a scorrimento su Android prendendo come esempio il fatto che vuoi acquisire uno screenshot di scorrimento di una pagina web, ma potrai usare questa guida anche per ottenere la foto di tutte quelle schermate che di base necessitano di uno scorrimento in verticale per poter essere visualizzate nella loro interezza (quindi ad esempio la rubrica, le impostazioni, chat e tutte le applicazioni che hanno una schermata che si sviluppa in verticale).

Come fare uno screenshot a scorrimento su Android: usa la funzione nativa che permette di acquisire uno screenshot su Android
Pubblicità

Alcuni smartphone Android compatibili, integrano una funzione nativa che permette di poter eseguire uno screenshot a scorrimento verticale sul proprio dispositivo, quindi in tal caso l’utente non ha bisogno di scaricare app di terze parti in quanto ha già tutto ciò di cui ha bisogno per fare uno screenshot a scorrimento verticale sul proprio telefono. Il modo per poter fare uno screenshot a scorrimento su Android può variare da un modello di dispositivo all’altro, ovviamente deve esserci la compatibilità con la funzione e di seguito trovi i più comuni modi per acquisire una schermata a scorrimento:

  • OnePlus: i possessori di uno smartphone OnePlus, possono eseguire uno screenshot normale della schermata a cui sono interessati e da cui vogliono far partire lo screenshot a scorrimento. L’utente può scegliere di eseguire uno screenshot con il metodo classico tenendo premuti contemporaneamente i pulsanti di accensione e riduzione del volume per alcuni secondi o utilizzare le gesture di scorrimento usando tre dita. Una volta eseguita la “cattura” dello schermo, verrà visualizzata una piccola miniatura della schermata fotografata in basso a destra e al di sotto di essa sarà visibile un pulsante blu con scritto “Estendi screenshot“. Toccando questo pulsante, si verrà reindirizzati alla pagina di cui di cui si desidera eseguire lo screenshot a scorrimento e che inizierà a scorrere automaticamente verso il basso. Quando sei pronto, tocca lo schermo per interrompere lo scorrimento. Lo screenshot esteso, una volta ottenuto sarà visibile all’interno della Galleria delle immagini del dispositivo
  • Huawei: anche i possessori di uno smartphone Huawei possono acquisire delle schermate a scorrimento senza il bisogno di applicazioni di terze parti. Huawei infatti integra sui suoi smartphone una funzione che permette di poter eseguire degli screenshot a scorrimento nel seguente modo: dopo aver catturato sul tuo dispositivo uno screenshot della pagina che ti interessa, toccalo per visualizzarlo e quindi premi il pulsante “Schermata a scorrimento” che si trova in basso a destra del display. Verrai reindirizzato nuovamente alla pagina di cui desideri ottenere uno screenshot a scorrimento. Scorri a questo punto il dito verso il basso finché non hai visualizzato tutto il contenuto che ti interessa, quindi tocca lo schermo per terminare. Vai adesso nella Galleria del telefono dove potrai visualizzare lo screenshot che hai appena acquisito
  • Samsung: e ovviamente anche la Samsung integra questa utile funzione che permette di eseguire uno screenshot a scorrimento. Eseguirlo è molto semplice anche in questo caso: basta andare nella pagina di cui si desidera ottenere uno screenshot esteso in verticale, quindi si devono premere insieme il tasto di accensione del dispositivo e il tasto di riduzione del volume. Verrà mostrato adesso sullo schermo l’animazione relativa allo screenshot e compariranno i pulsanti relativi alle diverse funzioni, tra cui quello dello screenshot a scorrimento, rappresentato da un’icona con due frecce che puntano verso il basso. Tieni premuto sul pulsante appena descritto e ti verrà mostrata l’anteprima dello screenshot scorrere per tutta la lunghezza della pagina
Come fare uno screenshot a scorrimento su Android: migliori app per i dispositivi privi della funzione nativa di acquisizione estesa di una schermata
Pubblicità

Abbiamo appena visto come fare uno screenshot a scorrimento su Android sia abbastanza semplice sui dispositivi che sono compatibili con questa funzione, ma per i telefoni che invece non hanno la funzione di acquisizione estesa della schermata come si fa allora? In tal caso l’utente dovrà munirsi di un’applicazione di terze parti, in questo modo anche se il suo telefono Android fosse sprovvisto della funzione nativa che permette di eseguire uno screenshot scorrendo lo schermo in verticale, potrà comunque riuscire nel suo intento. Vediamo quindi quali sono queste applicazioni di terze parti per poter fare uno screenshot a scorrimento su Android:

LongShot for long screenshot: una delle migliori applicazioni per acquisire screenshot a scorrimento è LongShot for long screenshot, un’applicazione completamente gratuita scaricabile dal Google Play Store e di semplice utilizzo. Una volta che viene aperta l’applicazione, si possono notare tre voci che consentono di: acquisire screenshot (Capture screenshot), acquisire una pagina web (Capture web page) e selezionare immagini (Select images). Con la voce “Capture screenshot”, si possono facilmente acquisire delle schermate per qualsiasi app o contenuto visibile sullo schermo del tuo smartphone e quindi salvarlo all’interno della Galleria per poterlo visionare. Se selezioni questa opzione, dovrai autorizzare l’app LongShot a essere visualizzata su altre app. Attivata la funzione “Capture screenshot”, verrà mostrato sullo schermo un pulsante mobile con scritto “Start” e un altro con scritto “Cancel”. Tocca “Start” per per avviare lo screenshot e “Done” per interrompere l’acquisizione. Una volta ottenuto lo screenshot a scorrimento, verrà mostrato sullo schermo e se soddisfa le aspettative, potrà essere salvato. In alternativa alla funzione “Capture screenshot” è possibile usare la funzione “Capture web page”, in tal caso si dovrà inserire l’URL del sito da cui desideri acquisire lo screenshot a scorrimento verticale, quindi si dovrà toccare il pulsante “Set Start Position” per avviare la cattura dello schermo e il pulsante “Ends Here and Capture” per concludere. L’app mostrerà quindi un’anteprima dello screenshot e un’opzione per condividerlo o per iniziare con uno nuovo. Una volta terminato, è possibile accedere alla Galleria del tuo dispositivo per visualizzare lo screenshot a scorrimento che hai appena eseguito. Sotto è possibile vedere in un video come funziona l’applicazione per fare uno screenshot a scorrimento su Android:

Full Screenshot Capture & Screenshot Editor è un’altra ottima app gratuita scaricabile dal Play Store e che permette di acquisire con facilità screenshot di lunghe schermate di pagine web a scorrimento verticale. L’applicazione in questione, funziona in modo molto simile a LongShot: gli utenti devono accedere al browser incorporato nell’app toccando il pulsante “Web Capture” presente nella schermata principale e navigare fino alla pagina di cui si desidera catturare lo screenshot a scorrimento verticale. Una volta raggiunta la pagina web interessata, si deve toccare il pulsante “Start here” per iniziare con l’acquisizione ed “End here and capture” quando si è arrivati al termine della parte dello screenshot interessata. Se si è interessati allo screenshot di una pagina web intera, basta premere sulla voce per l’opzione “Capture whole page”. L’app salverà lo screenshot a scorrimento ottenuto sul telefono e sarà possibile condividerlo facilmente con altri utenti dall’app o attraverso il file manager del telefono. Full Screenshot Capture ha anche una funzione di cattura dello schermo che, in teoria, consente agli utenti di eseguire lo screenshot di qualsiasi applicazione o contenuto che sia presente sul display del proprio dispositivo. Tuttavia, non si può utilizzare l’app per acquisire schermate lunghe senza interruzioni, mentre invece, è possibile unire più immagini insieme per produrre uno screenshot lungo. Il risultato ottenuto in questo caso non è fluido, quindi se si è alla ricerca di un’app che permetta principalmente di ottenere screenshot che si trovano anche al di fuori delle pagine web, forse sarebbe meglio utilizzare invece l’app LongShot. Full Screenshot Capture & Screenshot Editor include anche un editor di foto basico, utile per poter modificare gli  screenshot acquisiti o altre immagini ancora. Sebbene Full Screenshot Capture & Screenshot Editor sia un’app gratuita, si sostiene con annunci pubblicitari, ma che è possibile rimuovere acquistando un abbonamento Pro.

 

Come fare uno screenshot a scorrimento su Android: conclusioni
Pubblicità

Riuscire a fare uno screenshot a scorrimento su Android può essere molto utile in quanto si potrebbe aver bisogno prima o poi di acquisire una schermata con scorrimento in verticale dove viene visualizzata un’intera pagina web, una sfilza di messaggi, le impostazioni dello smartphone e qualsiasi altra schermata nel telefono che richiede uno scorrimento verticale per visualizzarne il contenuto. Alcuni smartphone integrano una funzione nativa per poter eseguire uno screenshot a scorrimento verticale, mentre altri ancora invece hanno bisogno di applicazioni di terze parti per poter eseguire uno screenshot a scorrimento verticale. Alla prossima guida.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.