Guide

Cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android. Se fai parte di quegli utenti che ha notato che il volume del proprio smartphone con il sistema operativo del robottino vedere si abbassa da solo senza motivo apparente, sei nel posto giusto se sei alla ricerca di una risoluzione e da come ti sarai potuto rendere conto questo problema può essere molto fastidioso, soprattutto se questo accade mentre si sta cercando di ascoltare qualche canzone o si sta guardando un film o un video. Fortunatamente però, esistono diverse soluzioni che ti aiuteranno a poter risolvere questo problema. In questa guida, troverai infatti tutte le possibili cause che provocano l’abbassamento del volume del telefono senza che tu abbia toccato qualcosa e troverai le soluzioni che una alla volta potrai provare per risolvere il problema del volume che si abbassa da solo su uno smartphone Android.

Pubblicità

Vediamo quindi cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android. Se il volume del tuo smartphone Android si abbassa da solo, questo comportamento anomalo del dispositivo potrebbe essere causato da diverse ragioni. Ecco alcuni dei motivi più comuni per cui ciò può succedere:

  • Temporaneo problema software
  • Hai attivato la modalità non disturbare che si aziona in automatico a un determinato orario
  • Un’app in background che hai installato provoca l’abbassamento del volume del dispositivo in automatico
  • Software che richiede un aggiornamento a causa di un bug
  • Ripristina il dispositivo allo stato di fabbrica
  • Hardware danneggiato

Queste sono le ragioni più comuni per cui uno smartphone Android potrebbe mostrare un problema con il volume che tende ad abbassarsi da solo senza alcun intervento da parte dell’utente. Vediamo di seguito quali sono invece le soluzioni da seguire per ogni possibile causa.

Cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android: riavvia il dispositivo

Potrebbe esserci un temporaneo problema lato software che per chissà quale ragione ha provocato l’abbassamento del volume del tuo telefono Android. Se stai affrontando questo problema, potrebbe bastarti riavviare lo smartphone per poterlo risolvere facilmente. Dovrai però tenere sott’occhio lo smartphone per comprendere se il volume anche dopo il riavvio tenderà ad abbassarsi da solo, in quanto in tal caso, se il problema dovesse nuovamente verificarsi, potrebbe esserci bisogno di provare un’altra soluzione tra quelle che trovi sempre in questa guida.

Ecco come riavviare il tuo smartphone Android:

  • Tieni premuto il pulsante di accensione del dispositivo fino a quando non appare il menu di spegnimento
  • Tocca la voce Riavvia e attendi che il telefono si spenga completamente
  • Una volta che il telefono è completamente spento, il dispositivo in automatico si accenderà da solo
  • Attendi ora che lo smartphone sia acceso completamente e verifica se il problema con il volume che si abbassa da solo è stato risolto

Se dopo il riavvio del dispositivo, il volume non si abbassa più da solo, puoi allora tirare un sospiro di sollievo in quanto il problema è stato facilmente risolto, ma se noti che dopo un po’ invece il problema si presenta nuovamente, continua a leggere questa guida con le possibili soluzioni che puoi provare.

Cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android: hai attivato la modalità Non disturbare

La modalità “Non disturbare” è stata ideata per silenziare il telefono durante i momenti in cui l’utente non vuole essere disturbato, come durante il sonno, a scuola mentre si segue una lezione o quando si partecipa a riunioni importanti. La modalità non disturbare può essere attivata su Android manualmente, ma può anche essere impostata in automatico così da attivarsi da sola a un orario che l’utente ha preimpostato. Se hai programmato l’attivazione della modalità non disturbare, raggiunto quell’orario la funzione si attiverà da solo e ci sarà un abbassamento automatico del volume dello smartphone per impedire che i suoni come quello delle notifiche ti disturbino.

Prima di tutto puoi verificare se è attiva la modalità non disturbare quando il volume dello smartphone si abbassa, una cosa molto semplice da provare in quanto basterà vedere se dalle impostazioni rapide è attivo l’interruttore della modalità non disturbare, inoltre quando la modalità è attiva dovresti vedere l’icona di una luna o simile sulla barra di stato dello smartphone proprio come questa in figura . Disattivando la modalità non disturbare il volume dovrebbe tornare alla normalità.

Puoi verificare poi se la modalità non disturbare è stata impostata per attivarsi in automatico una volta che è stato raggiunto un orario programmato seguendo questi passaggi:

  • Accedi all’app Impostazioni del telefono
  • Vai quindi su Suoni e vibrazione
  • Tocca la voce Modalità non disturbare
  • Se è attiva la modalità non disturbare potrai vedere se hai programmato l’orario di attivazione. Se lo desideri, puoi disattivare la programmazione della modalità non disturbare e attivarla manualmente quando ne hai bisogno
Cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android: assicurati che non ci sia nessuna app di terze parti che abbassa il volume dello smartphone in automatico

Se il volume del tuo smartphone Android si abbassa da solo a causa di un’applicazione che hai installato, ecco alcuni passaggi che puoi seguire per risolvere il problema:

  • Avvia il tuo smartphone Android in modalità provvisoria: la modalità provvisoria, ti permetterà di avviare il telefono senza caricare le app di terze parti, in questo modo ti sarà più semplice riuscire a capire se un’applicazione che hai installato di recente provoca l’abbassamento del volume del tuo smartphone. L’accesso alla modalità provvisoria del telefono può cambiare da un modello di device Android all’altro, motivo per cui dovrai aiutarti con una ricerca su Google per capire come accedere in modalità provvisoria sul tuo telefono Android. Una volta che hai avuto accesso alla modalità provvisoria del tuo smartphone Android, potrai verificare se il problema che interessa l’abbassamento automatico del volume si verifica ancora
  • Verifica se il problema si presenta ancora: una volta che il telefono è stato avviato in modalità provvisoria, verifica se il volume del telefono si abbassa ancora da solo. Se il problema non si verifica più, è probabile che una delle app di terze parti installate sul tuo telefono sia la causa del problema
  • Disinstalla l’applicazione sospetta: per identificare l’applicazione che sta causando il problema, dovrai prima uscire dalla modalità provvisoria, quindi partendo dalle ultime app che hai installato da quando hai notato il problema, dovrai disinstallare le applicazioni di terze parti una alla volta e verificare se il problema con l’abbassamento del volume persiste ancora dopo ogni disinstallazione. Se il problema scompare dopo aver disinstallato un’applicazione specifica, quella determinata app era di sicuro la causa del problema.
Cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android: aggiorna il software 

Se il volume dello smartphone Android si abbassa da solo e questo non è dovuto a un problema temporaneo risolvibile con un riavvio del telefono, alla modalità “Non disturbare” e nemmeno a un’applicazione di terze parti che hai installato, la causa potrebbe essere un bug del software. In tal caso il produttore dello smartphone potrebbe essere a conoscenza del problema riscontrato dagli utenti che hanno il tuo stesso dispositivo e potrebbe aver rilasciato un nuovo aggiornamento software con il bug corretto.

Puoi verificare se è presente un nuovo aggiornamento software per il tuo smartphone Android seguendo questi passaggi:

  • Accedi alle Impostazioni dello smartphone
  • Vai quindi su Sistema e aggiornamenti
  • Tocca la voce Aggiornamento software
  • Esegui la scansione alla ricerca di un nuovo aggiornamento
  • Se trovi un aggiornamento recente procedi con il suo download e installazione

Ora che hai aggiornato il software del telefono, se il bug è stato corretto dovresti aver risolto il problema del volume che si abbassa da solo sul tuo smartphone. Se il problema che riguarda l’abbassamento automatico del volume non dipendeva però da un bug, potrebbe esserci qualcos’altro che lo provoca, ovvero un problema hardware. Prima però di recarti presso un centro assistenza per capire se il tuo telefono ha un guasto che interessa l’hardware, ti consiglio di effettuare un reset allo stato di fabbrica del dispositivo, ma di questo ne parliamo nella soluzione seguente.

Cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android: ripristina il dispositivo allo stato di fabbrica 

Il ripristino allo stato di fabbrica è l’ultima cosa che l’utente può provare a fare da sé prima di rivolgersi a un centro assistenza per la riparazione di un possibile guasto che interessa l’hardware del dispositivo. Il telefono potrebbe aver bisogno di un reset generale per risolvere un problema che attualmente rimane incomprensibile per l’utente, ma che potrebbe essere facilmente risolto con il ripristino allo stato di fabbrica del dispositivo. Il reset del telefono riporterà il dispositivo a come quando è stato acceso per la prima volta, quindi andrà configurato da zero e ovviamente andrai a perdere tutto ciò di cui non hai già eseguito un backup, quindi applicazioni, impostazioni, note, numeri di telefono, messaggi, fotografie e così via. Prima quindi di procedere con il reset del telefono allo stato di fabbrica dovresti eseguire un backup completo di tutti i tuoi dati più importanti così da poterli ripristinare una volta che lo smartphone è stato resettato.

Ecco come ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo Android:

  • Dopo aver eseguito il backup dei tuoi dati più importanti. Accedi alle Impostazioni del telefono
  • Vai su Sistema e aggiornamenti
  • Seleziona adesso la voce Reset
  • Tocca quindi Ripristino impostazioni di fabbrica
  • Premi sul pulsante Ripristina telefono

Una volta che lo smartphone è stato resettato allo stato di fabbrica, puoi verificare se ancora riscontri problemi con l’abbassamento del volume che avviene senza il tuo intervento. Se ancora riscontri il problema potrebbe esserci un problema hardware e nel caso passa allora alla soluzione successiva.

Cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android: guasto hardware

Se hai provato tutte le soluzioni che sono state descritte sopra, ma il volume del tuo smartphone Android continua ad abbassarsi da solo, potrebbe esserci un problema hardware. Non puoi fare molto in questo caso, se non recarti presso un centro assistenza per smartphone e richiedere un preventivo per sostituire il componente danneggiato e che potrebbe interessare ad esempio la capsula audio o l’altoparlante che non funzionano più bene quando gli gira. A maggior ragione dovresti recarti presso un centro assistenza se il telefono è ancora in garanzia in quanto in tal caso non dovresti pagare nulla se il problema non dipende da un uso improprio che hai fatto del telefono e che potrebbe aver provocato il danno hardware.

Cosa fare se il volume del telefono si abbassa da solo su Android: conclusioni

In conclusione, se il volume del tuo smartphone Android si abbassa da solo, possono essere diverse le cause per cui accade ciò e ci sono diverse soluzioni che puoi provare per risolvere il problema prima di doverti rivolgere a un centro assistenza. Seguendo le soluzioni viste sopra, con un po’ di pazienza dovresti riuscire finalmente a risolvere permanentemente il problema del volume che si abbassa da solo sul tuo smartphone Android e riportarlo al suo normale funzionamento. Alla prossima guida.

Pubblicità