Guide

Cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android. Le notifiche nella schermata di blocco, sono una funzione importante per rendere migliore l’esperienza di un utente Android, questo perché consentono di capire se si è ricevuto un messaggio su WhatsApp o Facebook, un’email, la richiesta di un nuovo aggiornamento software e altre cose importanti ancora, senza che l’utente per visualizzarle abbia il bisogno di dover sbloccare lo smartphone. Tuttavia, a volte può capitare che le notifiche non vengano mostrate nella schermata di blocco, il che può essere fastidioso e potenzialmente causare la perdita di importanti messaggi che andavano letti il prima possibile. In questa guida, vedremo quali sono le possibili cause che danno origine a questo problema e vedremo quali sono le soluzioni da seguire per aiutarti a risolverlo e riuscire quindi ad avere nuovamente le notifiche sulla schermata di blocco del tuo telefono Android.

Pubblicità

Le notifiche che troviamo sui dispositivi Android, sono un sistema di avvisi visivi e sonori che informano l’utente sulle attività in corso sul proprio dispositivo. Si tratta di una funzionalità molto utile per rimanere informati sugli eventi importanti, ad esempio si può ricevere una notifica se si sono ricevuti dei messaggi di testo, se ci sono state chiamate perse, se hai ricevuto della posta elettronica, se sono disponibili degli aggiornamenti delle app, possono ricordare se ci sono degli appuntamenti, possiamo avere poi le notifiche dei social media e molte altre ancora. Le notifiche su uno smartphone Android vengono visualizzate nella barra delle notifiche in alto e sulla schermata di blocco del dispositivo, consentendo all’utente di capire rapidamente a quale servizio appartiene alla notifica ricevuta e prendere così le azioni appropriate, come scoprire il numero di chi ci ha chiamato, leggere un messaggio che è stato ricevuto, visualizzare un’email, andare a leggere un promemoria e altro ancora. Se non visualizzi più le notifiche nella schermata di blocco del tuo smartphone, continua a leggere per scoprire nel dettaglio cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android.

Cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android: accertati che le notifiche siano state attivate per poter essere mostrate nella schermata di blocco

Molte volte le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco per un motivo molto semplice: sono state disattivate dalle impostazioni in modo che non vengano visualizzate nella schermata di blocco. Potresti quindi tu, o qualcun altro che ha messo mano al tuo smartphone, aver cambiato le impostazioni riguardo alle notifiche e queste ora non vengono più visualizzate nella schermata di blocco. Puoi però eseguire un controllo molto velocemente e nel caso risolvere facilmente il problema riattivandole seguendo queste indicazioni:

  • Accedi all’app Impostazioni del telefono toccando l’apposita icona
  • Scorri quindi verso il basso fino a Notifiche, quindi tocca questa voce con il dito per visualizzarne il contenuto
  • Premi ora sulla voce Notifiche schermata di blocco
  • Accertati che sia attivo l’interruttore di fianco alla voce Notifiche schermata di blocco e che non sia impostata su Non mostrare. Dovresti infatti selezionare Mostra se vuoi visualizzare nella schermata di blocco la notifica con il suo contenuto oppure Mostra e nascondi contenuto per mostrare solo la notifica senza che dalla schermata di blocco sia visibile il suo contenuto

Se non riuscivi a vedere le notifiche nella schermata di blocco del tuo telefono Android a causa di questa impostazione che mostra le notifiche nella schermata di blocco che è stata disattivata, riattivandola risolverai all’istante al problema e riuscirai nuovamente a vedere le notifiche nella lock screen. Se hai notato però che l’interruttore di fianco alla voce Notifiche schermata di blocco era già attivo, ma le notifiche non vengono mostrate, passa allora alla soluzione successiva.

Cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android: se non visualizzi le notifiche solo per alcune applicazioni

Se hai attivato le notifiche per essere visualizzate dalla schermata di blocco, ma non riesci comunque a vederle, potresti averle disattivate soltanto per alcune applicazioni, magari proprio quelle da cui ne ricevi maggiormente. Potresti altrimenti notare che le notifiche nella schermata di blocco le visualizzi quasi tutte, tranne che per alcune applicazioni e per comprendere meglio se hai disattivato le notifiche per alcune applicazioni in particolare, ecco i passaggi che devi seguire:

  • Accedi all’app Impostazioni dello smartphone
  • Scorri verso il basso fino ad App e tocca questa voce
  • Vai su Tutte le app e ti verrà mostrato l’elenco con tutte le applicazioni installate sul telefono. Cerca aiutandoti con la barra di ricerca in alto o scorrendo le applicazioni in ordine alfabetico, l’app di cui non ricevi le notifiche nella schermata di blocco, quindi quando la trovi toccala
  • Si aprirà adesso la schermata delle Informazioni dell’app. Tocca la voce Notifiche da questa schermata
  • Seleziona adesso Blocca schermo da Tipo di notifica e  subito dopo in Categorie di notifica
  • Attiva gli interruttori in modo che nella schermata di blocco appaia la categoria di notifica che vuoi visualizzare. Se vuoi ricevere ogni notifica nella schermata di blocco da quella determinata applicazione, attiva tutti gli interruttori
Cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android: bug nel software

Potresti avere un bug nel sistema operativo del tuo dispositivo Android che impedisce alle notifiche di poter comparire nella schermata di blocco. I bug potrebbero causare diversi problemi nel sistema operativo, inclusi problemi con le notifiche e in alcuni casi, il bug potrebbe impedire alle notifiche di essere visualizzate sulla schermata di blocco o potrebbe far sì che alcune notifiche vengano perse. Se pensi che il problema delle notifiche delle notifiche che non vengono visualizzate nella schermata di blocco sia causato da un bug del sistema operativo, ci sono alcune cose che puoi fare per risolvere il problema:

  • Come prima cosa, assicurati che il tuo smartphone Android sia aggiornato all’ultima versione del sistema operativo. Gli aggiornamenti del sistema operativo spesso correggono bug e problemi di sicurezza, quindi l’aggiornamento potrebbe risolvere il problema. Per verificare manualmente se è presente un nuovo aggiornamento software per il tuo smartphone Android, puoi andare su Impostazioni > Sistema e aggiornamenti > Aggiornamenti software > Avvia la scansione e se trovi un nuovo aggiornamento procedi con il suo download e installazione. Se il bug è stato corretto con questo nuovo aggiornamento dovresti riuscire a vedere nuovamente le notifiche dalla schermata di blocco
  • Altra cosa che puoi fare, dovresti provare a riavviare il tuo dispositivo. A volte, un riavvio semplice del dispositivo può risolvere i problemi con le notifiche che non vengono visualizzate nella schermata di blocco. Facendo così però, se il bug non è stato corretto con un aggiornamento software, il problema potrebbe ricomparire più avanti
Cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android: conflitto con altre applicazioni che hai installato

Le notifiche, potrebbero non venire visualizzate nella schermata di blocco del tuo telefono Android a causa di un conflitto con altre applicazioni che hai installato di recente. In alcuni casi, le applicazioni possono entrare in conflitto tra loro e impedire alle notifiche di essere visualizzate correttamente. Ti consiglio di accedere alla Modalità provvisoria del tuo smartphone Android, in questo modo potrai utilizzare lo smartphone senza che siano attive le app di terze parti, ma rimarranno attive soltanto le applicazioni preinstallate, in questo modo ti sarà più facile capire se le notifiche non vengono visualizzate nella schermata di blocco a causa del conflitto con un’applicazione che hai scaricato di recente. Se noti che dalla modalità provvisoria visualizzi tutte le notifiche nella schermata di blocco, puoi riavviare lo smartphone per uscire dalla modalità provvisoria, quindi iniziare a disattivare o cancellare in ordine cronologico le applicazioni che hai installato partendo dall’ultima che hai scaricato. Una volta individuata e disattivata o rimossa l’applicazione che crea il conflitto con la visualizzazione delle notifiche sul tuo smartphone, visualizzerai nuovamente le notifiche nella schermata di blocco.

Cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android: disattiva il risparmio energetico

Potrebbe capitare che il risparmio energetico di Android se attivo, stia influenzando la visualizzazione delle notifiche nella schermata di blocco del tuo dispositivo Android. Il risparmio energetico limita le attività in background delle applicazioni per ridurre il consumo di batteria del dispositivo e ciò potrebbe causare la mancata visualizzazione di alcune notifiche nella schermata di blocco. Per risolvere questo problema, puoi provare a disattivare il risparmio energetico di Android per le app specifiche di cui desideri ricevere le notifiche sulla schermata di blocco. Puoi farlo andando su Impostazioni > Batteria > Risparmio energetico, quindi seleziona le applicazioni per le quali desideri disattivare il risparmio energetico. Volendo ovviamente puoi anche disattivare completamente il risparmio energetico spegnendo l’interruttore di fianco alla voce Risparmio energetico.

Cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android: disattiva la funzione che riguarda la “batteria adattativa”

La funzione batteria adattativa è una funzione disponibile su alcuni dispositivi Android che utilizza l’intelligenza artificiale per ottimizzare l’utilizzo della batteria del telefono. In pratica, questa funzione apprende il tuo modello di utilizzo del telefono nel tempo e adatta l’utilizzo della batteria in base a ciò. La funzione batteria adattativa lavora limitando l’utilizzo di energia per le app che non utilizzi spesso, riducendo la frequenza con cui vengono eseguite in background e limitando l’uso della CPU e delle notifiche, mentre invece per le app che usi più spesso e avranno un maggiore utilizzo della batteria, potranno avere un accesso prioritario alle risorse del sistema. Questa funzione è particolarmente utile per prolungare la durata della batteria del tuo dispositivo Android, poiché ti consente di ridurre l’utilizzo di energia per le app che non utilizzi spesso e quindi di evitare che consumino la batteria del tuo telefono in modo eccessivo. Inoltre, la funzione batteria adattativa si adatta continuamente al tuo utilizzo del telefono, quindi la durata della batteria del tuo dispositivo dovrebbe migliorare sempre più nel tempo. Alcuni utenti hanno però lamentato il fatto che attivando la funzione batteria adattativa non riuscivano più a visualizzare le notifiche nella schermata di blocco, cosa che hanno risolto però disattivando questa funzione.

Se stai affrontando lo stesso problema e hai la funzione batteria adattativa attiva, puoi provare a disattivarla e vedere se ricevi nuovamente le notifiche nella schermata di blocco seguendo questo procedimento:

  • Tocca l’icona dell’app Impostazioni dello smartphone
  • Vai quindi su Batteria e cura del dispositivo
  • Tocca la voce Batteria
  • Vai su Altre impostazioni della batteria
  • Disattiva l’interruttore accanto alla voce Batteria adattiva e verifica se riesci a visualizzare adesso le notifiche nella schermata di blocco dello smartphone
Cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android: esegui un reset allo stato di fabbrica del dispositivo

Se il problema persiste, potrebbe esserci qualcosa che non funziona più correttamente lato software per chissà quale ragione e potrebbe essere necessario eseguire un ripristino del dispositivo allo stato di fabbrica. Tieni presente che questo cancellerà tutti i dati presenti sul tuo telefono, riportandolo a come quando lo hai acceso per la prima volta, quindi assicurati di eseguire un backup dei tuoi dati più importanti prima di procedere con questa soluzione. Inoltre, se il tuo dispositivo è ancora coperto dalla garanzia, potresti voler contattare il produttore del telefono per ricevere assistenza prima di procedere.

Cosa fare se le notifiche non vengono mostrate nella schermata di blocco su Android: conclusioni

In conclusione, le notifiche sulla schermata di blocco del tuo telefono Android sono un’importante funzione che ti consente di visualizzare rapidamente le informazioni importanti senza dover sbloccare il dispositivo. Se hai problemi con le notifiche che non vengono visualizzate sulla schermata di blocco, ci sono diverse soluzioni che puoi provare per risolvere il problema. In primo luogo, verifica le impostazioni delle notifiche del tuo dispositivo e assicurati che il tuo telefono sia correttamente impostato per visualizzare le notifiche sulla schermata di blocco, ma se questa soluzione non avesse risolto il problema, potrebbe essere necessario eseguire un aggiornamento del sistema operativo, un riavvio del dispositivo, potresti aver bisogno di dover disattivare temporaneamente alcune applicazioni o disattivare alcune impostazioni come la batteria adattativa o il risparmio energetico. Se il problema persiste ancora però, un ripristino del dispositivo alle impostazioni di fabbrica potrebbe essere l’unica soluzione rimasta. Ricorda sempre di effettuare un backup dei dati importanti prima di eseguire un ripristino del dispositivo allo stato di fabbrica e se il tuo dispositivo è ancora coperto da garanzia, potresti aver bisogno di contattare il produttore per assistenza prima di procedere con il reset. Con un po’ di pazienza, vedrai che riuscirai a risolvere il problema delle notifiche non visibili nella schermata di blocco. Alla prossima guida.

Pubblicità