Guide
Cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida per i telefoni Android, vedremo cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp. Puoi usare WhatsApp per poter inviare messaggi di testo ai tuoi contatti, per chiamarli come faresti in una normale telefonata, puoi anche videochiamarli se vuoi oltre a parlare, anche vedere la persona che sta dall’altra parte. C’è però un problema che si potrebbe presentare durante una videochiamata su WhatsApp, ovvero la possibilità che lo schermo diventi nero durante questa fase. Tutto ciò è molto fastidioso perché non si può vedere chi c’è dall’altra parte quando si fa la videochiamata usando WhatsApp e per aiutarti risolvere il problema, in questa guida sono state raccolte diverse soluzioni che ti daranno moto di poter effettuare nuovamente le videochiamate, senza che lo schermo diventi nero e quindi ti impedisca di vedere la persona con cui ti stai videochiamando.

Pubblicità

Se ti sei stancato dei soliti messaggi di testo e vuoi vedere una persona che sta a distanza da te, la videochiamata è il modo migliore per poter realizzare questo tuo bisogno. Tra le tante applicazioni per Android che permettono di poter effettuare videochiamate con i propri contatti, una delle applicazioni più utilizzate è sicuramente WhatsApp. Senza dubbio infatti, una delle funzioni che piacciono di più agli utenti WhatsApp e che è molto usata, è quella che permette di poter effettuare le videochiamate, attraverso cui non solo ci si può sentire con l’interlocutore ma anche vedere, inoltre ormai da un po’ di tempo WhatsApp permette di poter effettuare anche videochiamate di gruppo. Se lo schermo diventa nero durante la videochiamata però, è impossibile riuscire a vedere chi sta dall’altra parte. Cosa si può fare quindi se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp? Ecco quali sono le soluzioni che ti consiglio di seguire per risolvere questo problema se sei in possesso di uno smartphone Android.

Cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp: riavvia il telefono
Pubblicità

Quando effettui una videochiamata con WhatsApp e ti viene mostrata una schermata nera invece della persona che si trova dall’altra parte dello schermo, la prima cosa che si fa consiste nel chiudere la videochiamata, l’applicazione, quindi tentare una nuova videochiamata. A volte questo potrebbe bastare per far funzionare nuovamente la videochiamata, ma dopo un po’ ecco la schermata nera che potrebbe fare di nuovo la sua comparsa. Ti consiglio quindi in tal caso, se ti viene mostrata una schermata nera durante una videochiamata su WhatsApp, di riavviare direttamente lo smartphone. Tieni premuto il tasto di spegnimento dello smartphone e tocca il pulsante di riavvio dal menu di spegnimento che ti appare. Una volta riavviato lo smartphone, procedi con una nuova videochiamata e se tutto è andato per il meglio ora non dovresti più visualizzare nessuna schermata nera, diversamente, se così non fosse perché il problema continua a presentarsi, puoi passare alla soluzione successiva.

Cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp: assicurati che WhatsApp non abbia problemi con i suoi server
Pubblicità

Quando si effettua una videochiamata con WhatsApp, è importante che i server della piattaforma stiano funzionando correttamente, diversamente potresti riscontrare del problemi di vario genere e che possono andare dal mancato funzionamento totale dell’app al non funzionamento di alcune funzioni specifiche come può essere la videochiamata. Se quando provi a fare una videochiamata con qualcuno, noti che lo schermo diventa nero, potrebbe dipendere dai server di WhatsApp. Puoi verificare facilmente se ci sono state delle segnalazioni che riguardano nelle ultime 24 ore il malfunzionamento di WhatsApp collegandoti alla pagina apposita del sito downdetector e se noti diverse segnalazioni, significa che c’è qualcosa che non sta funzionando come previsto con WhatsApp anche per altre persone. Se vuoi puoi lasciare anche tu una segnalazione e usare i commenti per capire meglio se anche gli altri stanno riscontrando dei problemi di schermata nera durante le videochiamate con WhatsApp. Non puoi fare molto però se c’è un problema con i server, ma puoi solo aspettare che venga risolto dal team di WhatsApp nel più breve tempo possibile, provando di tanto in tanto se la videochiamata ha ripreso a funzionare normalmente.

Cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp: problema di rete
Pubblicità

Alcuni utenti dicono di aver risolto la comparsa della schermata nera durante una videochiamata su WhatsApp, passando dalla rete Wi-Fi alla connessione dati o viceversa e così facendo la videochiamata è proseguita senza più schermate nere. Potresti quindi provare se usi il Wi-Fi a passare alla connessione dati o potresti passare dalla connessione dati a quella Wi-Fi se noti che durante una videochiamata ti viene mostrata una schermata nera. Non è sempre chiaro per cui il cambio di connessione può risolvere il problema della visualizzazione di una schermata nera durante una videochiamata su WhatsApp, ma se dipende da un segnale di rete basso o la connessione è particolarmente lenta, dovresti rendertene facilmente conto.

Cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp: aggiorna l’app
Pubblicità

WhatsApp potrebbe avere un bug nella versione dell’app che hai attualmente installata sul telefono, bug che potrebbero aver risolto il team di sviluppo con un nuovo aggiornamento rilasciato di recente e che ancora non hai avuto modo di installare. Puoi collegarti al Google Play Store e cercare l’app WhatsApp, quindi se vedi il pulsante Aggiorna visibile, procedi con l’aggiornare l’app alla sua ultima versione disponibile. Se c’era un bug nella versione precedente dell’app che causava una schermata nera durante una videochiamata su WhatsApp ed è stato risolto con il nuovo aggiornamento, dovresti essere riuscito adesso a risolvere il problema. Avvia una videochiamata con qualcuno e verifica come procede. Se ancora dovessi notare schermate nere durante le videochiamate, passa alla soluzione successiva.

Cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp: usa solo la versione stabile di WhatsApp
Pubblicità

WhatsApp permette di poter usare la versione stabile dell’applicazione oppure da modo ai suoi utenti di utilizzare la versione beta dell’app. La versione beta di WhatsApp può contenere nuove funzioni e miglioramenti grafici, ma essendo una versione beta e non stabile potrebbe avere ancora qualche bug. Se usi quindi la versione beta di WhatsApp e noti una schermata nera durante la videochiamata, potrebbe dipendere proprio da questo. Passa alla versione stabile dell’applicazione WhatsApp abbandonando la versione beta e potresti riuscire a risolvere la visualizzazione di una schermata nera durante le videochiamate. Se ancora non dovessi aver risolto nemmeno così, passa alla soluzione successiva.

Cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp: svuota la cache dell’app
Pubblicità

Altra cosa che puoi fare se ancora ti appare una schermata nera quando fai una videochiamata su WhatsApp, consiste nel svuotare la cache dell’applicazione in questione. Puoi cancellare la cache di WhatsApp senza timori in quanto verranno rimossi solo i file temporanei utili per velocizzare l’apertura e navigazione dell’app e che si andranno a ricreare da soli con l’uso normale dell’applicazione. Vediamo quindi come cancellare la cache di WhatsApp su uno smartphone Android:

  • Esci da WhatsApp e chiudi l’app in modo che non rimanga attiva in background
  • Accedi alle Impostazioni del tuo dispositivo
  • Vai su App > Tutte la app
  • Cerca WhatsApp dall’elenco che ti viene mostrato e quando la trovi toccala
  • Adesso dovresti essere dentro la schermata Informazioni applicazione. Tocca Memoria > Cancella cache
  • Entra su WhatsApp e prova a fare una videochiamata
Cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp: cancella e installa di nuovo WhatsApp
Pubblicità

Se le soluzioni viste sopra non hanno funzionato, puoi cancellare e installare nuovamente WhatsApp. Prima effettua però un backup delle tue chat se ti servono, in modo da poterle ripristinare dopo che andrai a installare nuovamente l’applicazione sul tuo smartphone. Attento anche ai media ricevuti nelle chat a non eliminarli se ti servono. Con una nuova installazione dell’app, se non è che è proprio l’ultima versione che contiene il bug, dovresti risolvere ogni problema che riguarda la comparsa di una schermata nera durante una videochiamata con WhatsApp.

Cosa fare se lo schermo diventa nero quando si fa una videochiamata con WhatsApp: conclusioni
Pubblicità

Potersi vedere con qualcuno attraverso una videochiamata è senza dubbio una cosa che piace a tanti e WhatsApp è una delle applicazioni che vengono più usate a questo scopo. Vedere uno schermo nero però quando ci si videochiama con qualcuno è veramente fastidioso, ma con le soluzioni viste sopra dovresti riuscire a riportare la funzione alla normalità. A volte basta un riavvio, altre volte è necessario un aggiornamento di WhatsApp, altre volte ancora potrebbe esserci un bug nell’app o un problema con i suoi server. Non ti resta altro da fare che provare le soluzioni viste sopra e trovare quella che funziona meglio nel tuo caso. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.