Guide
Cosa fare se WhatsApp mostra una schermata bianca o nera su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se WhatsApp mostra una schermata bianca o nera su Android. WhatsApp è una delle applicazioni di messaggistica istantanea più usate al mondo e al 2022 vanta ben 1 miliardo e 600 milioni di utenti attivi in ben 180 paesi dove può essere utilizzato il servizio. WhatsApp in genere funziona abbastanza bene sui dispositivi con cui è compatibile e tranne qualche rara eccezione è molto difficile riscontrare dei problemi con il funzionamento dell’app. Ma è proprio delle eccezioni sul funzionamento dell’applicazione di WhatsApp per Android che parleremo in questa guida, in particolare faremo riferimento un problema che hanno riscontrato diversi utenti, ovvero la visualizzazione di una schermata bianca o nera quando si accede all’app WhatsApp. Basta infatti accedere all’app e invece di vedere la solita schermata con la lista delle chat o l’elenco dei contatti, viene mostrata una schermata bianca o nera che non permette di andare avanti e successivamente dopo alcuni secondi l’applicazione si chiude da sola. Se anche tu quando apri la tua app WhatsApp visualizzi una schermata bianca o nera, continua a leggere questa guida che ti spiegherà in maniera dettagliata cosa fare per affrontare e superare questo problema con diverse soluzioni.

Pubblicità

WhatsApp permette di poter inviare messaggi, foto, ci si può videochiamare e si possono fare tante altre cose, motivo per cui, visto che tante persone usano l’app ormai tutto il giorno per restare sempre in contatto tra di loro, se l’app dovesse fare i capricci e non funzionare bene come al solito, porterebbe a un senso di isolamento dagli altri. Se quando provi a entrare su WhatsApp usando la sua applicazione, ti viene mostrata una schermata bianca o nera e non riesci ad andare avanti fino alla lista delle chat o dei contatti e anzi, l’app va in crash e si chiude da sola, ecco quali sono le soluzioni che ti consiglio di seguire se WhatsApp mostra una schermata bianca o nera su Android.

Cosa fare se WhatsApp mostra una schermata bianca o nera su Android: riavvia il telefono
Pubblicità

La prima cosa che mi sento di consigliarti di fare se visualizzi una schermata bianca o nera quando tenti di accedere su WhatsApp, consiste nel riavviare il dispositivo su cui è installata l’applicazione. Si tratta di una soluzione abbastanza semplice e veloce da mettere in pratica e ti basterà premere a lungo sul pulsante di spegnimento dello smartphone, quindi quando appare il menu con il pulsante per il riavvio premici sopra. Attendi adesso che il dispositivo termini il suo riavvio, quindi quando si carica la home, tocca l’icona di WhatsApp e vedi se adesso compare ancora una schermata bianca o nera alla sua apertura. Se hai risolto puoi anche abbandonare questa pagina e goderti nuovamente il tuo WhatsApp, diversamente passa alla soluzione successiva.

Cosa fare se WhatsApp mostra una schermata bianca o nera su Android: aggiorna l’app alla sua ultima versione disponibile
Pubblicità

L’app WhatsApp, ogni tanto viene aggiornata per aggiungere nuove funzioni, correggere bug e renderla più sicura. Potresti avere una versione obsoleta di WhatsApp oppure che non è più compatibile con la tua versione di sistema operativo Android o ancora potresti avere una versione di WhatsApp con un bug e che andrebbe aggiornata il prima possibile con l’ultima versione che è stata rilasciata.

Aggiornare WhatsApp è molto semplice e ti basterà seguire questi semplici passaggi per poterlo fare:

  • Tocca l’icona del Google Play Store dal tuo smartphone Android 
  • Digita WhatsApp sulla barra di ricerca
  • Quando trovi l’app, accedi alla sua pagina con un tocco e premi su Aggiorna

Puoi aggiornare WhatsApp anche in un altro modo e sempre dal Google Play Store:

  • Accedi al Google Play Store toccando la sua apposita icona come in figura
  • Premi l’icona del tuo profilo di forma circolare e che si trova alla destra della barra di ricerca del Play Store
  • Tocca quindi la voce Gestisci app e dispositivo
  • Se sono presenti dei nuovi aggiornamenti, la voce Aggiornamenti disponibili sarà visibile. Premi su Visualizza
  • Ti verrà mostrato un elenco. Cerca WhatsApp e premi sul pulsante Aggiorna
  • Ti consiglio di mantenere aggiornate tutte le applicazioni che necessitano di un nuovo aggiornamento, in questo modo sarai sicuro di poter usare l’ultima versione aggiornata di ogni app per quanto riguarda funzioni, correzione di bug e sicurezza. Per aggiornare tutte le applicazioni in un colpo solo ti basterà premere sulla voce Aggiorna tutto
Cosa fare se WhatsApp mostra una schermata bianca o nera su Android: cancella la cache dell’applicazione
Pubblicità

Come altre applicazioni installate sul tuo smartphone Android, anche WhatsApp ha una cache che le serve per potersi aprire in tempi più rapidi e poter essere navigata nelle sue pagine con l’apertura che sia più veloce possibile. Se non hai mai cancellato la cache di WhatsApp e magari sono passati anni da quando usi l’applicazione, la cache potrebbe essersi riempita di tantissimi file temporanei, di cui adesso qualcuno di loro potrebbe essere danneggiato o potrebbe andare in conflitto con altri file della cache. Se cancelli la cache, si andranno a generare da soli i file della cache, ma rimarranno solo quelli che servono e che funzionano e sono necessari. Cancellando i file della cache, le impostazioni, file ricevuti, le chat, i contatti ecc., che hai su WhatsApp non subiranno alcuna conseguenza, noterai soltanto all’apertura un leggero rallentamento dell’app, ma scomparirà una volta che si sono creati i file temporanei della cache.

Per cancellare la cache dell’app WhatsApp per Android, procedi seguendo questi semplici passaggi:

  • Accedi all’app Impostazioni del tuo smartphone toccando l’apposita icona
  • Scorri fino alla voce App > Tutte le app
  • Ti verrà mostrato adesso un elenco dove sono mostrate tutte le applicazioni che sono installate sul tuo telefono. Usa la barra di ricerca per trovare WhatsApp oppure scorri verso il basso in ordine alfabetico fino a trovare l’applicazione in questione, quindi toccala
  • Dovresti trovarti adesso dentro alla schermata delle Informazioni dell’app. Premi sopra alla voce Memoria
  • Tocca il pulsante Cancella cache
  • Apri adesso l’app WhatsApp e verifica se compare ancora una schermata bianca o nera o se riesci a visualizzare le chat o i tuoi contatti
Cosa fare se WhatsApp mostra una schermata bianca o nera su Android: cancella e installa nuovamente l’applicazione
Pubblicità

Se ancora visualizzi una schermata bianca o nera quando provi ad accedere all’app WhatsApp, ti consiglio allora di cancellare e reinstallare l’applicazione. Qualche file dell’applicazione potrebbe essersi danneggiato per chissà quale ragione e WhatsApp potrebbe aver smesso di funzionare come dovrebbe, mostrando una schermata bianca o nera ogni volta che si prova ad accedervi. Ti consiglio quindi di cancellare l’app WhatsApp da tuo smartphone, quindi di reinstallarla. Prima di procedere però, ti consiglio di eseguire un backup delle tue chat, foto e video più importanti che hai ricevuto o andrà tutto perso per sempre. Ti ricordo inoltre che quando andrai a reinstallare WhatsApp, ti verrà chiesto di inserire un numero di telefono di tua proprietà per poter procedere con la verifica del tuo account.

Per cancellare l’app WhatsApp dal tuo smartphone premi a lungo la sua icona con il suo dito, quindi spostala sopra il cestino o premi su Cancella alla seconda dell’interfaccia del tuo telefono Android. Puoi in alternativa accedere alla pagina WhatsApp Messenger che si trova nel Google Play Store, quindi premi prima sul pulsante Disinstalla e successivamente su Installa. Una volta installata l’applicazione, aprila e segui le istruzioni che ti vengono mostrate sullo schermo, quindi una volta terminata la procedura dovresti poter utilizzare WhatsApp senza più visualizzare schermate bianche o nere che portano alla chiusura dell’applicazione.

Cosa fare se WhatsApp mostra una schermata bianca o nera su Android: conclusioni
Pubblicità

WhatsApp è un’applicazione che permette di poter rimanere sempre in contatto con i propri famigliari, conoscenti e amici, ma qualche volta potrebbe dare qualche problema, come questo visto in questa guida, dove veniva mostrata una schermata bianca o nera all’accesso e che spesso si concludeva con la sua chiusura dopo pochi secondi. Le soluzioni viste in questa guida sono quelle che hanno funzionato meglio con gli utenti in possesso di un dispositivo Android, non ti rimane altro da fare quindi che mettere in pratica ogni soluzione provandola e verificare quale funziona meglio nel tuo caso. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.