Guide
Cosa fare se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android [GUIDA]

Pubblicità

WhatsApp ormai è un’applicazione che troviamo installata sugli smartphone di tantissimi utenti in possesso di uno smartphone Android ma non solo, questo perché WhatsApp è un’app disponibile per tante piattaforme ed è utilizzabile non soltanto dagli utenti in possesso di uno smartphone compatibile con l’applicazione, ma può essere usato anche via web da chi è in possesso di un computer desktop. Essendo molto diffusa, WhatsApp riceve continui aggiornamenti che ne migliorano le caratteristiche e risolvono piccoli bug che si potrebbero riscontrare. Si tratta quindi di un’applicazione che come tutte le altre app non è perfetta, ma potrebbe presentare, anche se raramente qualche piccolo problemino e tra i problemi maggiormente riscontrati dagli utenti Android che usano WhatsApp, c’è che non vengono più mostrate le notifiche, quindi un problema non da poco in quanto impedisce di poter capire quando qualcuno ci ha inviato un messaggio in chat. Se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android, questa guida ti aiuterà a risolvere il problema in modo che le notifiche facciano nuovamente la loro comparsa quando viene ricevuto un nuovo messaggio.

Pubblicità

Alcuni utenti lamentano il fatto che ultimamente non riescono più a visualizzare le notifiche da parte di WhatsApp, non venendo quindi avvisati se qualcuno invia loro un messaggio in chat. Ciò crea un forte disagio all’utente, magari perché si attende un messaggio importante e non si vuole rimanere ogni due minuti a guardare la chat di WhatsApp per capire se è stato cercato da qualcuno. Questa guida ti darà modo con le sue soluzioni che troverai elencate di seguito di risolvere il problema in modo che se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android, tutto venga facilmente risolto. Pronto? Iniziamo allora.

Cosa fare se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android: assicurati che lo smartphone sia connesso a internet e abbia un segnale forte e stabile
Pubblicità

Molte volte WhatsApp non visualizza le notifiche semplicemente perché non è connesso a internet lo smartphone, quindi anche se qualcuno ti invia un messaggio non verrà visualizzata alcuna notifica proprio perché non sei connesso alla rete con il telefono. Se noti che il segnale è molto scarso e il telefono prende una o due tacche, indipendentemente dal fatto che usi una connessione dati o il Wi-Fi, spostati se ti è possibile in modo da ottenere un segnale che sia più forte.

Anche se forse è inutile da dire, se il segnale della rete internet è completamente assente dovrai controllare se la connessione dati o quella Wi-Fi a seconda di quella che stai utilizzando, sono state attivate con l’apposito interruttore del telefono. Se poi passi ad esempio dalla connessione dati a quella Wi-Fi o viceversa e noti che ricevi e visualizzi nuovamente le notifiche, dovresti approfondire meglio su questo problema che stai riscontrando. Per questa ragione ti consiglio di leggere anche le guide su cosa fare se la connessione dati non funziona anche se è stata attivata e cosa fare se il Wi-Fi non funziona.

Cosa fare se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android: riavvia il dispositivo
Pubblicità

Una volta che ti sei assicurato che la connessione internet funzioni correttamente, se riesci a usare le altre app che richiedono internet senza problemi, ma con WhatsApp le notifiche non vengono lo stesso visalizzate, puoi provare a riavviare lo smartphone. Si tratta di una soluzione semplice e che richiede in genere meno di un minuto, ma che ti potrà dare modo di risolvere il problema con le notifiche che non vengono mostrate da parte di WhatsApp se qualcosa nell’app o nel sistema operativo Android si fosse “inceppato”. Riavvia quindi il tuo smartphone Android e una volta che è terminato il riavvio verifica se riesci adesso a visualizzare le notifiche da parte di WhatsApp.

Cosa fare se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android: aggiorna l’app WhatsApp
Pubblicità

Se ancora WhatsApp non visualizza le notifiche quando qualcuno ti cerca in chat, puoi provare ad aggiornare l’applicazione. Potresti avere una versione di WhatsApp obsoleta o che è buggata e quindi non ti fa mostrare le notifiche nel telefono, ma se è da un po’ che non aggiorni l’applicazione, potresti facilmente risolvere questo problema aggiornando l’app alla sua ultima versione, quella che è stata rilasciata più di recente. Accedi quindi al Google Play Store e dalla pagina WhatsApp, se disponibile premi sul pulsante Aggiorna per poter aggiornare alla sua ultima versione disponibile l’applicazione di messaggistica.

Cosa fare se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android: disattiva la modalità di risparmio energetico
Pubblicità

Hai notato che quando è attivo il risparmio energetico della batteria non riesci più a visualizzare le notifiche di WhatsApp? In tal caso potrebbe essere proprio la funzione che permette di risparmiare la batteria che quando viene attivata non permette più di poter visualizzare le notifiche. Puoi disattivare il risparmio energetico andando su Impostazioni > Batteria > Risparmio batteria > Disattiva. Dopo che hai disattivato la modalità di risparmio della batteria sul tuo smartphone Android, prova a vedere se le notifiche di WhatsApp riesci nuovamente a visualizzarle quando ti arriva un messaggio in chat.

Cosa fare se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android: assicurati che le notifiche siano rimaste attive per l’app WhatsApp
Pubblicità

Potresti per errore aver disattivato le notifiche per l’app WhatsApp, ecco spiegato perché non le visualizzi più. Si perché WhatsApp da modo agli utenti di poterle disattivare e magari le potresti aver disattivate per errore proprio mentre smanettavi con le impostazioni. Tranquillo però, riuscire ad attivare nuovamente le notifiche per WhatsApp è abbastanza semplice e questi che trovi di seguito sono i passaggi che puoi seguire per verificare se hai disattivato o meno le notifiche per l’applicazione ed eventualmente attivarle di nuovo:

  • Accedi all’app Impostazioni del tuo smartphone Android
  • Entra su App > Tutte le app
  • Ti verrà mostrato ora un elenco con tutte le applicazioni installate sul telefono. Cerca e quando la trovi, tocca il nome dell’app WhatsApp
  • Dovresti essere dentro la schermata Informazioni applicazione. Premi su Notifiche
  • Di fianco alla voce Consenti notifiche puoi vedere l’interruttore che consente o meno le notifiche. Se è spento l’interruttore spostalo su attivo, in questo modo sarai sicuro di poter visualizzare le notifiche su WhatsApp
Cosa fare se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android: cancella la cache dell’applicazione
Pubblicità

Se ultimamente hai aggiornato WhatsApp o all’improvviso hai notato che le notifiche da parte di WhatsApp non ti vengono più mostrate, puoi provare a cancellare la cache dell’applicazione in questione. Cancellando la cache verranno eliminati tutti i file temporanei che si sono creati utilizzando l’app WhatsApp nel tempo. Questi file permettono di aprire più velocemente WhatsApp, ma se si accumulano, specie se non li hai mai cancellati, potrebbero andare in conflitto tra loro, provocando dei malfunzionamenti di vario genere per quanto riguarda il funzionamento dell’applicazione in questione. Puoi cancellare la cache di WhatsApp, quindi verificare se il problema con le notifiche che non compaiono viene risolto. Per cancellare la cache di WhatsApp vai su Impostazioni > App > Tutte le app > WhatsApp > Memoria > Cancella cache. Una volta cancellata la cache di WhatsApp puoi verificare se adesso le notifiche ti vengono mostrate.

Cosa fare se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android: cancella e reinstalla l’app WhatsApp
Pubblicità

Se ancora non dovessero bastare le soluzioni viste sopra, ti consiglio di cancellare e reinstallare l’app WhatsApp. Prima però esegui un backup delle tue chat se contengono qualcosa di importante e non vuoi perderle, in questo modo quando andrai a reinstallare l’app WhatsApp potrai facilmente ripristinarle. Se inoltre stai usando la versione beta di WhatsApp, passa alla versione stabile dell’app, questo perché anche se è vero che la versione beta dell’app potrebbe avere qualche nuova funzione, è anche vero che si tratta ancora di una versione acerba, non stabile e che potrebbe contenere qualche bug, come appunto potrebbe essere la mancata visualizzazione delle notifiche sul telefono.

Cosa fare se WhatsApp non mostra più le notifiche su Android: conclusioni
Pubblicità

Le notifiche di WhatsApp visualizzate su uno smartphone, permettono all’utente di poter comprendere velocemente se è stato cercato da qualcuno nell’app in questione. Se le notifiche però non vengono mostrate, è necessario dover accedere ogni volta su WhatsApp per capire se è stato ricevuto un messaggio o qualcuno ci ha cercato. Le soluzioni viste sopra sono quelle che hanno funzionato meglio quando gli utenti non sono stati più in grado di visualizzare le notifiche di WhatsApp sul proprio smartphone Android. Non devi fare altro che provare ogni soluzione elencata sopra e vedere quale funziona meglio nel tuo caso. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.