Guide

La sincronizzazione email si é interrotta su Android? Ecco come risolvere [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa guida vedremo cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android. Se solitamente ricevi tante email e non passa ora dove non ne arrivi una, ma ultimamente hai notato che il tuo smartphone sta sempre in silenzio, se hai provato a farti inviare un messaggio di posta elettronica per prova, ma hai notato che non é arrivato nulla e il telefono sta sempre muto, molto probabilmente c’é qualche problema di sincronizzazione con le email in arrivo sul tuo smartphone. Se ricevi tante email al giorno, molto probabilmente saranno email di lavoro, magari di scambio di documenti con i colleghi, quindi se non le ricevi sul tuo smartphone Android, potrebbe essere un bel guaio, in quanto potresti perdere qualche messaggio di posta elettronica per te particolarmente importante. Non preoccuparti però, in quanto in questa guida vedremo diverse soluzioni che ti spiegheranno cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android.

Pubblicità

La sincronizzazione é importante per l’app email che si usa per poter ricevere i nuovi messaggi di posta sul proprio smartphone Android, ma se la sincronizzazione non funziona, le email che stavi aspettando non arriveranno sul telefono e quindi se attendevi qualcosa di importante potresti non leggere mai questo messaggio che ti é stato inviato sul telefono. Certo potresti leggerla comunque da un PC l’email, ma in questa guida vedremo solo cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android. Vediamo quindi quali sono le soluzioni che ti consiglio di seguire per attivare nuovamente la sincronizzazione e ricevere nuovamente i messaggi di posta elettronica sul tuo smartphone.

Cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android: riavvia il dispositivo
Pubblicità

Se la tua app email non riesce a sincronizzarsi, puoi provare come prima cosa a riavviare il tuo smartphone Android. Pur essendo una soluzione molto semplice da mettere in pratica, potrebbe essere anche la soluzione che ti darà modo di risolvere facilmente il problema con la sincronizzazione che stai riscontrando con le email. Procedi quindi con un riavvio dello smartphone e vedi se così facendo riesci a ricevere nuovamente le email

Cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android: assicurati che siano attive le notifiche
Pubblicità

A volte le email sono sincronizzate correttamente, soltanto che hai disattivato le notifiche, quindi sembra che non vengano ricevuti i nuovi messaggi di posta elettronica. Controlla se hai le notifiche attive per l’app di posta nel seguente modo:

  • Entra dentro l’app Impostazioni > Vai su App e tocca il nome dell’app di posta elettronica che stai usando e su cui non stai ricevendo le email
  • Tocca quindi l’opzione Notifiche
  • Assicurati che l’interruttore per tutte le notifiche dell’app siano attive
Cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android: accertati che la sincronizzazione sia attiva
Pubblicità

Quasi tutti i Client che vengono usati per ricevere i messaggi di posta elettronica, hanno la sincronizzazione automatica attiva, in questo modo si riescono a ricevere le email sul telefono senza ritardi. Se la sincronizzazione però é stata disattivata dall’app che usi per ricevere i messaggi di posta elettronica, non sarai più in grado di riceverli, ecco perché ti consiglio di andare subito a guardare se hai disattivato la sincronizzazione automatica nell’app che usi per ricevere le email. Se la sincronizzazione automatica delle email fosse stata disattivata, attivandola, inizierai a ricevere subito tutti i messaggi di posta elettronica che non avevi ancora ricevuto. Come esempio in questa guida useremo Gmail, una delle app di posta elettronica più usate dagli utenti Android, ma se dovessi usare un altro Client per ricevere le email, i passaggi dovrebbero essere più o meno simili. Vediamo quindi come procedere:

  • Avvia l’app Gmail dal tuo smartphone Android
  • Premi adesso sull’icona Menu che trovi in alto a sinistra dello schermo e seleziona la voce Impostazioni
  • Se usi più account email sul tuo smartphone, selezionane uno su cui vuoi controllare lo stato della sincronizzazione
  • Scorri adesso la schermata scendendo verso il basso e accertati che l’opzione Sincronizza Gmail o una voce simile, sia attiva
Cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android: disattiva il risparmio energetico della batteria
Pubblicità

Se il risparmio energetico della batteria é attivo, é vero che puoi risparmiare carica energetica, ma é anche vero che alcune funzioni potrebbero essere limitate, ad esempio la sincronizzazione per le email potrebbe non funzionare più come dovrebbe. Disattiva quindi il risparmio energetico sul tuo smartphone Android se é attivo e verifica se così facendo l’app email riesce a sincronizzarsi e a ricevere nuovamente le email. Per verificare se é attivo il risparmio energetico della batteria sul tuo smartphone Android, procedi come segue:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo telefono Android
  • Tocca quindi la voce Batteria
  • Disattiva l’interruttore che trovi di fianco a Modalità risparmio energetico
Cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android: aggiorna l’app che usi per ricevere le email
Pubblicità

Se ancora non sei riuscito a ricevere le email sul tuo smartphone Android, puoi provare a vedere se é presente un nuovo aggiornamento dell’applicazione che usi come Client. Nel caso stessi usando Gmail, vai nella sua pagina attraverso il Play Store e se é presente un nuovo aggiornamento dovresti vedere il pulsante Aggiorna. Toccalo e attendi il termine dell’aggiornamento, quindi prova a vedere se adesso riesci a ricevere le nuove email sul tuo telefono Android.

Cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android: cancella la cache
Pubblicità

Potrebbe essere anche la cache la ragione per cui il tuo smartphone Android non riceve più le email. Dovresti ripulire la cache e vedere se così facendo le cose si risolvono. Come esempio per la pulizia della cache useremo Gmail. Procedi quindi come segue:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo telefono Android
  • Tocca quindi la voce App > Tutte le app
  • Cerca adesso l’applicazione Gmail e toccala per accedere alla schermata delle Informazioni dell’app
  • Vai ora su Memoria e premi su Cancella cache
  • Riavvia il dispositivo e vedi se adesso riesci a ricevere le email suo telefono
Cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android: prova un altro Client di posta elettronica
Pubblicità

Prova a usare un altro Client di posta elettronica. Magari stai usando un’app che hai scaricato dal Play Store ma da cui non riesci a ricevere i messaggi nuovi a causa di qualche bug. Puoi provare a scaricare un altro Client e vedere se così facendo riesci a ricevere nuovamente i messaggi di posta elettronica sul tuo smartphone. Puoi vedere quali sono tutte le applicazioni per scaricare i messaggi di posta direttamente dal Play Store.

Cosa fare se la sincronizzazione email si é interrotta su Android: conclusioni
Pubblicità

Abbiamo visto tutte le soluzioni che si possono seguire per avere nuovamente la sincronizzazione delle email sul proprio dispositivo Android. A volte basta un semplice riavvio del telefono, mentre altre volte ancora invece potrebbe esserci un bug con l’app Client che si sta utilizzando per ricevere i messaggi di posta elettronica, quindi sarebbe preferibile provarne un’altra per risolvere il problema. Alla prossima guida.

Pubblicità




Tagsemail

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.