Guide

Le migliori fotocamere degli smartphone Android ad Aprile 2017

Ormai già da qualche anno gli smartphone hanno migliorato di tantissimo la qualità della propria fotocamera, tanto da esser riusciti in alcuni casi a sostituire la classica digitale, motivo per cui quando si deve acquistare un nuovo dispositivo Android, è importante controllare anche la qualità delle immagini scattate dalla fotocamera in quanto potrebbe risultare molto utile per poterlo usare in sostituzione a una macchina fotografica digitale.

Link Sponsorizzati

Oggi vediamo quali sono le migliori fotocamere degli smartphone Android ad Aprile 2017, se quindi dovrai acquistare entro breve un nuovo terminale, eccoti quali sono attualmente quelli dotati di migliore fotocamera.

Migliori fotocamere degli smartphone Android: Google Pixel e Google Pixel XL

Le “creature” di Google: Google Pixel e Google Pixel XL, in entrambe le versioni montano una fotocamera principale da 12.3 MP e una frontale da 8 MP, che riescono sempre a regalare immagini nitide, ricche di dettagli in particolar modo quando viene usata la modalità HDR.  La fotocamera dei Google Pixel e Google Pixel XL sorprende per la rapidità di messa a fuoco e di scatto, sempre ottenuti in tempi molto ristretti, sia in diurna che in notturna. Proprio lo scatto in nottura, che solitamente pecca in tantissimi dispositivi per l’aumento di rumorosità, con i Google Pixel e Google Pixel XL invece è quasi impercetteibile, riuscendo a offrire ottimi scatti anche in condizioni di scarsa luminosità.

ordina ora

 

Migliori fotocamere degli smartphone Android: OnePlus 3T

Il OnePlus 3T è uno degli smartphone top di gamma che è riuscito a sorpendere un pò tutti non solo per l’elevata qualità dei componenti che lo compongono, quali processore, display, ram, batteria ecc., ma anche per l’eccellente fotocamera posteriore che grazie ai suoi 16 MP riesce a regalare scatti di grandi qualità in qualsiasi condizione di illuminazione. Le immagini ottenute con questo sensore fotografico, sono infatti sempre con colori naturali, dettagliate e perfettamente nitide, anche in condizioni di scarsa luminosità. Per quanto riguarda la fotocamera frontale abbiamo anche in questo caso caso un sensore da 16 MP, difficile quindi non accontentare chi ama farsi i selfie.

ordina ora

 

Migliori fotocamere degli smartphone Android: LG G6

Dopo il lancio dello smartphone modulare LG G5 dotato di modulo fotocamera che permette di trasformare il dispositivo in una piccola compatta, la LG ha deciso di tornare alle origini con l’LG G6 mettendo da parte i moduli. L’LG G6 è uno smartphone dotato di dual fotocamera principale da 13 MP e una frontale da 5 MP. La particolarità della fotocamera principale è che anche se condividono la stessa risoluzione, hanno 2 lenti molto differenti, infatti una è da f/1.8 con stabilizzatore ottico, mentre la seconda lente che funziona da grandangolo è un f/2.4 privo di stabilizzatore d’immagine e autofocus. L’LG G6 riesce a scattare sempre ottime foto, sia in diurna che in notturna generando sempre immagini pulite e nitide nonostante la poca quantità di luce.

ordina ora

 

Migliori fotocamere degli smartphone Android: LG V20

L’LG V20 è configurato con una doppia fotocamera sul retro, con una avente un sensore da 16 MP, apertura f/1.8 e stabilizzatore d’immagine, mentre affiancata è stata posizionata la seconda fotocamera, che sta sempre sul retro ma con un sensore grandangolare da 8 MP e apertura f/2.4. Quest’ultima potrebbe sembrare avere una risoluzione bassa, se confrontata con altri dispositivi di fascia alta, ma è solo su carta, infatti nella realtà riesce benissimo a lavorare in accoppiata con la fotocamera da 16 MP, regalando ottimi scatti sia in condizioni di elevata che bassa luminosità. Per quanto riguarda invece la fotocamera frontale è da 5 MP, ideale per chi ama scattarsi i selfie.

ordina ora

 

Migliori fotocamere degli smartphone Android: Samsung Galaxy S7 e S7 Edge

Tra le migliori fotocamere per smartphone Android, i Samsung S7 e S7 Edge con le loro fotocamere da 12 MP per la posteriore e 5 MP per l’anteriore, sono gli smartphones che ancora oggi in tanti desiderano, non solo perchè è dotato di un ottimo hardware ed esteticamente è decisamente piacevole da vedere (a mio parere), ma anche perchè entrambi i dispositivi sono dotati di fotocamere capaci di generare scatti di altissimo livello in qualsiasi condizione di luminosità sia che vengano eseguite delle fotografie durante il giorno con condizione di luce ottimane, che la notte con scarsa luminosità.

ordina ora

 

Migliori fotocamere degli smartphone Android: Huawei Mate 9

Il Huawei Mate9 è uno smartphone che colpisce esteticamente per le dimensioni dell’ampio display da 5.9 pollici, ma è dotato anche di un ottimo hardware e ovviamente di una eccellente fotocamera, anzi fotocamere. La fotocamera principale del Huawei Mate 9 creata in collaborazione con Leica, è sdoppiata in due con una differente risoluzione: una da 20 MP monocromatica e un’altra da 12 MP RGB, mentre la fotocamere frontale è da 8 MP RGB. Entrambi i sensori delle fotocamere posteriore, sono dotati di lenti con apertura f/2.2 e la qualità delle immagini ottenute è veramente impressionante, infatti durante il giorno, con una ottima luminosità si ottengono scatti ricchi di dettagli, colori realistici e immagini chiare e nitide, mentre in notturna o comunque in condizioni di scarsa lumonisità, il Mate 9 riesce a scattare foto che si posizionano più o meno alla pari con il Galaxy S7 Edge.

ordina ora

 

Migliori fotocamere degli smartphone Android: Huawei P10 e P10 Plus

Se sei attratto dal Huawei Mate 9, ma le dimensioni di 5.9 pollici del display del dispositivo ti frenano, si potrebbe pensare al Huawei P10 e P10 Plus. Questi smartphone infatti sono di dimensioni un pò più ridotte rispetto al Mate 9 in particolare il Huawei P10 ha uno schermo da 5.1 pollici, mentre il P10 Plus è dotato di display da 5.5 pollici. In entrambi i telefoni abbiamo comunque a che fare con una doppia fotocamera posteriore con risoluzione 12 MP e 20 MP con stabilizzatore ottico d’immagine, sviluppati in collaborazione con Leica, mentre la fotocamera anteriore è da 8 MP. Come per i Huawei Mate 9 la qualità delle foto è delle migliori, qualsiasi sia la condizione di luce in cui viene eseguito lo scatto.

ordina ora

 

Link Sponsorizzati