Guide

Alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto [GUIDA]

Pubblicità

Google Foto è l’app per Android che viene usata tantissimo per poter eseguire il backup delle proprie fotografie e video in modo che si abbia sempre una copia di sicurezza a cui poter accedere da differenti dispositivi. Uno dei motivi principali per cui Google Foto ha avuto tanto successo, è inoltre la possibilità di poter condividere i contenuti con un account speciale e la possibilità di condivisione di interi album direttamente sui social. Nel corso degli anni, Google ha migliorato la sua app Foto, introducendo dei tool di editing per foto e video così da poter apportare delle modifiche ad essi senza il bisogno di dover utilizzare delle app di terze parti per la modifica dei filmati. Se vuoi modificare i tuoi video direttamente da Google Foto, senza il bisogno di dover usare applicazioni esterne, continua a leggere questa guida per scoprire alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto.

Pubblicità

Di seguito vedremo alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto, in particolare come stabilizzare un video, esportare un fotogramma dal filmato, tagliare il video,  regolare i profili video, applicare i filtri e scrivere / scarabocchiare nei video. Vediamo ogni funzione una per una.

Alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto: come si stabilizzano i video
Pubblicità

Tutti i dispositivi che sono sprovvisti di un hardware OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine), si potrebbero ritrovare con un’uscita video tremolante e non perfettamente stabile. Grazie però a Google Foto e al suo software che permette di stabilizzare i video, è possibile rendere meno “traballante” il filmato. Di seguito, ecco procedere per stabilizzare un video usando Google Foto:

  • Accedi a Google Foto dal tuo smartphone Android
  • Seleziona adesso il video che desideri stabilizzare
  • Se il video è già presente nella memoria del dispositivo, sarai in grado di visualizzare immediatamente il filmato. In caso contrario, Google Foto scaricherà il video sullo smartphone
  • Tocca adesso il pulsante con scritto Modifica che trovi in basso
  • Guarda il video che hai scelto e tocca l’icona Stabilizzatore che trovi accanto ad esso, quindi dai modo a Google Foto di poter eseguire la stabilizzazione automatica del video e apportare tutte le modifiche necessarie
  • Il tempo necessario per poter stabilizzare il video dipenderà dalla sua lunghezza. Quanto più lungo sarà il video e quanto tempo sarà richiesto da Google Foto per elaborarlo e stabilizzarlo. Una volta terminata la stabilizzazione del video, controlla se ti soddisfa il risultato ottenuto, quindi se il filmato ti piace come è uscito, premi su Salva
Alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto: come si estrae un fotogramma da un video
Pubblicità

Ti piacerebbe estrapolare il fotogramma di un video ma non sai come fare? Con Google Foto potrai estrapolare un fotogramma singolo da un filmato in maniera abbastanza semplice. Ecco di seguito tutti i passaggi che sono necessari per poter estrare un fotogramma da un video attraverso Google Foto:

  • Accedi a Google Foto e seleziona il video da cui vuoi estrarre il fotogramma
  • Riproduci il video nell’editor, quindi premi sul pulsante Pausa quando raggiungi il fotogramma che ti interessa
  • Tocca adesso su Esporta frame e Google Foto lo estrarrà, salvandolo e rendendolo visibile nella cartella Fotocamera della Galleria dello smartphone
Alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto: come si ritaglia un video
Pubblicità

Google Foto, dispone di una funzione che permette di ritagliare i video, così da poter estrapolare una parte del filmato che si desidera. Dall’editor video di Google Foto, l’utente deve selezionare la voce Ritaglia e l’app darà modo in questo modo di poter effettuare tutte le regolazioni automatiche, ruotare un video, giocare con diverse proporzioni e fare altro ancora. Google Foto dispone di tutti gli strumenti di ritaglio utili per riuscire ad apportare modifiche ai video come si desidera

Alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto: come regolare i profili video
Pubblicità
Questa funzione è utile agli utenti che devono applicare delle modifiche veloci ai video che sono presenti su Google Foto. Ecco come procedere: Accedi al menu dell’editor dei video su Google Foto e seleziona la voce Regola. Attraverso il menu Regola si può accedere a una serie di funzioni di modifica che riguardano i video salvati su Google Foto. Da Regola è possibile ad esempio, giocare con Luminosità, Contrasto, Punti bianchi, Luci, Ombre, Punti neri, Saturazione, Calore, Tinta, Tonalità della pelle e Tonalità blu. Si può anche usare l’opzione Vignetta e dare al proprio video l’effetto di un film classico. Tuttavia, in genere si utilizza principalmente lo strumento Saturazione attraverso cui, ottimizziamo la saturazione si riesce ad ottenere un effetto più strabiliante del contenuto del video
Alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto: come applicare i filtri ai video
Pubblicità

L’applicazione dei filtri ai video è uno degli strumenti di editing più apprezzati e ricercati dagli utenti e Google Foto dispone proprio di questa funzione. Per applicare i filtri ai video usando Google Foto, dal menu di editing dei video di Google Foto, seleziona la voce Filtri e gioca con vari filtri per apportare le modifiche al video che hai selezionato. I filtri disponibili sono diversi e l’utente può scegliere tra Vivido, West, Palma, Metro, Blush e persino applicare l’effetto Black & White che conferisce un aspetto retrò al video. Se poi si desidera applicare ulteriori modifiche al video dopo l’applicazione di un filtro, l’utente può andare nel menu Regola e da li apportare tutte le modifiche necessarie. Ad esempio, l’utente può applicare al video il filtro Vivido, successivamente può aumentare o diminuire la saturazione passando al menu Regola

Alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto: come scrivere e scarabocchiare sui video
Pubblicità

Per chi volesse scrivere, disegnare o scarabocchiare sui video, Google Foto dispone dello strumento Penna o Evidenziatore per poterli applicare ai video. Molto probabilmente, in gran parte dei casi l’utente finirà per fare uso dello strumento Penna e per selezionare tale funzione, basterà toccare la voce Markup e tocca la voce Penna. Seleziona quindi il colore che ti piacerebbe di più usare e inizia a disegnare o scrivere sul video. Sfortunatamente però, almeno per il momento le scritte o i disegni applicati dall’utente, vengono applicate al video per intero e non a un singolo fotogramma

Alcuni trucchi per modificare i video su Google Foto: conclusioni
Pubblicità

Google Foto non permette di certo di poter modificare i video come sarebbe invece possibile con un software professionale, tuttavia da modo comunque ai suoi utenti di poter apportare delle modifiche che per molti sono più che sufficienti. Probabilmente in futuro Google Foto verrà arricchita di nuove funzioni, ma per il momento bisogna accontentarsi delle funzioni di editing di cui dispone e che comunque per molti, fanno tutto ciò di cui hanno maggiormente bisogno. Alla prossima guida.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.