Guide

Come cancellare la cronologia delle posizioni di Google Maps [GUIDA]

Pubblicità

Se sei un utente che usa spesso Google Maps come navigatore sul suo smartphone Android, saprai bene che dall’app per raggiungere un determinato luogo devi inserire un indirizzo e il nome della città oppure il nome del ristorante, negozio, piazza ecc., questo per permettere al servizio di navigazione di portarti fino al posto che ti interessa raggiungere. Tutti questi luoghi che raggiungi o vuoi raggiungere tramite Maps vengono però memorizzati da Google in una cronologia e questo permette all’utente di poter vedere tutti i luoghi in cui è stato e magari recuperare un indirizzo che non ricordava bene oppure può selezionarlo direttamente per affrettare i tempi. Tutti questi dati vengono quindi condivisi con Google che sa sempre i luoghi in cui sei stato usando il navigatore, inoltre se qualcuno dovesse avere la possibilità di poter accedere al tuo account Google, potrebbe vedere tutti i posti verso cui il navigatore Maps ti ha diretto. Fortunatamente però, Google Maps ti da anche la possibilità di poter disattivare questa cronologia e nulla cambierà riguardo al funzionamento di navigazione di Google Maps, ma non verrà più memorizzato in una cronologia ogni luogo in cui il navigatore ti ha portato, inoltre puoi anche cancellare la cronologia delle posizioni già memorizzate sul tuo account. Se vuoi cancellare la cronologia delle posizioni di Google Maps, continua a leggere questa guida per scoprire come procedere.

Pubblicità

Google Maps è un servizio di mappe e di navigazione online che è stato sviluppato da Google e consente agli utenti di visualizzare le mappe dettagliate di varie parti del mondo, ottenere indicazioni stradali e informazioni sul traffico in tempo reale, trovare luoghi di interesse come ristoranti, negozi, alberghi, stazioni di servizio e altro ancora, inoltre è presente una funzione “Street view” che permette di poter esplorare virtualmente alcune strade del mondo come se si stesse in quel posto. Tutti gli indirizzi che vengono inseriti dall’utente per poter essere raggiunti grazie a Maps, vengono memorizzati in una cronologia, ma non tutti gradiscono che ci sia un elenco di tutti i luoghi visitati per questione di privacy, motivo per cui Google Maps da modo all’utente di poter disattivare le funzioni di salvataggio della posizione, eliminare la cronologia delle posizioni e di scaricare una copia contenente tutti i dati di Maps. Prima però di vedere come cancellare la cronologia delle posizioni di Google Maps, vediamo come innanzitutto come si fa per visualizzare questa cronologia.

Come cancellare la cronologia delle posizioni di Google Maps: come visualizzare tutte le posizioni salvate

Google raccoglie tutte le posizioni che sono state indicate da Maps in una cronologia a cui può avere accesso l’utente in qualsiasi momento. Se adesso vuoi visualizzare questa cronologia puoi usare sia l’applicazione per lo smartphone che una pagina web a cui puoi avere accesso con un qualsiasi browser, quindi anche da PC oltre che dal telefono.

Di seguito trovi i passaggi che puoi usare per poter accedere alla cronologia dei luoghi raggiunti con l’uso di Google Maps utilizzando la pagina web. Questo metodo può essere usato da un qualsiasi dispositivo che ha accesso a un browser, quindi va bene sia per dispositivi mobili come smartphone che per computer.

Questi sono i passaggi per accedere alla cronologia di Maps usando il browser:

  • Accedi attraverso il browser alla pagina web google.com/maps
  • Esegui l’accesso al tuo account Google. Deve essere lo stesso in uso con Maps
  • Premi ora sul pulsante Menu che si trova sulla sinistra dello schermo
  • Seleziona la voce Spostamenti e adesso se la cronologia delle posizioni era attiva potrai visualizzarla, diversamente se la cronologia delle posizioni di Maps era stata disattivata in precedenza vedrai solo il messaggio che ti avvisa che la cronologia delle posizioni non è attiva, ma potrai gestirla premendo sul pulsante Gestisci cronologia delle posizioni. La pagina Spostamenti può essere raggiunta anche attraverso questo indirizzo web timeline.google.com/maps/timeline

Dalla cronologia, l’utente ha la possibilità di poter vedere in un elenco tutti i luoghi raggiunti con Maps. L’ultimo viaggio verrà mostrato accanto al numero totale di viaggi e sarà possibile visualizzarne anche altri selezionando la voce Altri viaggi. Se si desidera si possono visualizzare in dettaglio il numero di viaggi fatti in un giorno o periodo specifico utilizzando il filtro per data che si trova in alto nella pagina.

Se si selezionano il numero totale di viaggi, si avrà accesso a tutti i luoghi in cui si è già stati e per ogni posizione si potranno visualizzare alcuni dettagli come l’ultima volta che quel luogo è stato visitato. Cliccando poi su una data verranno mostrati i viaggi e le località che sono state salvate per quel determinato giorno. Selezionando un viaggio specifico, si potrà accedere a molte più informazioni, tra cui il tipo di mezzo di trasporto usato, la distanza percorsa e il tempo che è stato necessario per poter raggiungere la posizione in cui ci si doveva recare. Dalle mappe si potrà accedere anche a maggiori dettagli, come l’orario di arrivo e di partenza e il percorso che è stato seguito.

Puoi accedere alla cronologia delle posizioni salvate su Maps anche usando l’applicazione Google Maps per un dispositivo mobile come uno smartphone Android e in questo caso i passaggi da seguire sono i seguenti:

  • Apri l’app Google Maps salvata sul tuo smartphone Android
  • Premi sull’icona del tuo profilo . La trovi di fianco alla barra di ricerca “Cerca qui”
  • Tocca adesso sulla voce Spostamenti e successivamente su Continua
  • Potrai vedere adesso la cronologia con tutte le visite e i percorsi del giorno. Premendo però su Oggi, potrai selezionare anche una data specifica. Sempre da Spostamenti potrai selezionare anche altre voci come Giorno, Viaggi, Statistiche, Luoghi, Città, Mondo. Google Maps aggiunge automaticamente i luoghi al tuo account monitorando la tua posizione quando usi l’app, questo almeno fino a quando la tua cronologia delle posizioni viene lasciata attivata
Come cancellare la cronologia delle posizioni di Google Maps: tutti i passaggi per scaricare i dati che sono stati salvati dal navigatore

Abbiamo visto sopra come sia possibile sia via web che tramite applicazione accedere alla cronologia con tutte le posizioni che sono state raggiunte con l’utilizzo di Google Maps e come potrai vedere tu stesso sono diverse le informazioni che vengono memorizzate da Google. Proprio per questa ragione, se sei preoccupato per la quantità di dati che sono stati salvati da Google riguardo i tuoi viaggi, puoi eliminare questi dati sulla posizione sempre dalle impostazioni di Maps, inoltre se vuoi potrai anche scaricare una copia di tutti i dati che riguardano le posizioni che sono state salvate sul tuo account.

Per scaricare i dati che sono stati salvati dal navigatore Google Maps procedi in questo modo:

  • Accedi a Google Maps toccando l’icona dell’app
  • Premi sull’icona circolare del tuo profilo che trovi in alto di fianco alla barra di ricerca
  • Tocca adesso la voce I tuoi dati in Maps e avrai accesso a una nuova finestra
  • Scorri ora verso il basso e premi su Scarica i tuoi dati di Maps
  • Verrai rimandato tramite browser alla pagina di Google Takeout. Se necessario inserisci il tuo indirizzo email o numero di telefono, quindi la password di accesso per entrare nel tuo account Google
  • Adesso puoi scegliere il modo in cui desideri scaricare una copia dei tuoi dati. Puoi regolare la frequenza di esportazione, il tipo di file, le dimensioni o se ti vanno già bene le impostazioni predefinite di basterà premere su Crea esportazione
  • Il procedimento di esportazione dei tuoi dati salvati su Maps può richiedere un tempo che è proporzionato alla quantità di dati che dovrai esportare e al termine Google ti invierà un’email di avviso da cui potrai cliccare su Scarica i tuoi file per procedere con il download. Non aspettare troppo tempo però per eseguire il download dei tuoi dati salvati su Maps, questo perché potranno essere scaricati solo per un periodo di tempo di sette giorni a partire dal giorno in cui il download è stato reso disponibile
Come cancellare la cronologia delle posizioni di Google Maps: se vuoi disattivare la cronologia delle posizioni

Se non vuoi che Google memorizzi tutti i luoghi che hai raggiunto usando Maps come navigatore, puoi facilmente disattivare il salvataggio della cronologia delle posizioni. Una volta disattivata la cronologia da Maps, non sarà più possibile per il servizio memorizzare le tue posizioni, quindi se necessiti di questa funzione pensaci bene prima di disattivarla, mentre invece se per questioni di privacy non vuoi che Maps memorizzi i tuoi viaggi fatti e luoghi visitati con le indicazioni del navigatore, trovi di seguito i passaggi da seguire.

Per disattivare la cronologia delle posizioni di Google Maps:

  • Apri il browser da smartphone o PC e visita la pagina web myactivity.google.com/activitycontrols
  • Assicurati che sia selezionato lo stesso account Google usato con Maps
  • Scorri verso il basso fino alla sezione Cronologia delle posizioni, quindi seleziona Disattiva > Disattiva > Ok

Sempre dalla sezione Cronologia delle posizioni puoi gestire ancora la cronologia premendo sulla voce Gestisci cronologia. Verrai rimandato alla pagina Spostamenti da cui potrai fare diverse cose come abbiamo già visto nelle sezioni precedenti di questa guida.

Come cancellare la cronologia delle posizioni di Google Maps: per eliminare la cronologia delle posizioni

Specie se lo stesso account Google è condiviso tra più persone, per questioni di privacy si potrebbe aver bisogno di cancellare la cronologia delle posizioni salvate da Google Maps. Se vuoi, puoi cancellare in qualsiasi momento la cronologia delle posizioni che sono state salvate da Google attraverso l’app Maps e per farlo puoi usare o l’applicazione per dispositivi mobili oppure la pagina web accessibile via browser. Vediamo ogni metodo.

Cancella la cronologia delle posizioni usando l’app Google Maps per Android: 

  • Premi sull’icona Maps per accedere all’app
  • Tocca ora l’icona del tuo profilo  
  • Seleziona la voce Spostamenti
  • Premi sull’icona con i tre punti che si trova in alto a destra e successivamente su Impostazioni e privacy
  • Dalla sezione Impostazioni posizione tocca Elimina tutta la Cronologia delle posizioni
  • Alla domanda Eliminare definitivamente tutta la Cronologia delle posizioni? Metti il segno di spunta sul riquadro di fianco a Ho capito e voglio eliminare la cronologia, successivamente premi su Elimina
  • Premi sul pulsante Fine

Cancella dopo che è trascorso un periodo di tempo la cronologia delle posizioni o rimuovila solo manualmente usando l’app Google Maps per Android: 

  • Tocca l’icona dell’app Google Maps per accedervi
  • Premi quindi sulla tua immagine di profilo . Ha una forma circolare e la trovi di fianco alla barra che usi per digitare il luogo che vuoi raggiungere
  • Tocca la voce Spostamenti
  • Dalla schermata Spostamenti devi adesso toccare l’icona con i tre punti in alto a destra e si aprirà un menu
  • Premi adesso dal menu su Informazioni su Spostamenti
  • Da Opzioni selezionate, tocca Vai alle Impostazioni
  • Se necessario, seleziona adesso il tuo account Google associato a Maps, quindi verrai rimandato alla schermata Gestione attività
  • Premi dalla sezione Cronologia delle posizioni su Eliminazione automatica (on) e da Elimina automaticamente l’attività che ha più di puoi scegliere tra 3 mesi, 18 mesi o 36 mesi. In alternativa puoi selezionare la voce Non eliminare automaticamente l’attività per poterla eliminare solo manualmente
  • Per eliminare manualmente e subito una posizione dall’app Maps seleziona una data da Spostamenti, successivamente tocca i tre punti che trovi di fianco all’indirizzo del luogo e seleziona Rimuovi > Rimuovi. In alternativa, puoi selezionare il giorno di cui vuoi cancellare la cronologia > Tocca i tre punti  in alto a destra > Elimina giorno > Elimina

Cancella la cronologia delle posizioni memorizzate da Google Maps usando il browser: 

  • Accedi dal browser alla pagina timeline.google.com/maps/timeline
  • Premi sull’icona delle Impostazioni che trovi in basso a destra sulla mappa
  • Clicca su Elimina tutta la cronologia delle posizioni
  • Metti il segno di spunta su Ho capito e voglio eliminare tutta la Cronologia di posizioni
  • Clicca su Elimina la cronologia delle posizioni > OK

Cancella dopo un periodo di tempo trascorso la cronologia delle posizioni o rimuovila solo manualmente da Google Maps web usando il browser: 

  • Accedi alla pagina timeline.google.com/maps/timeline
  • Clicca l’icona con l’ingranaggio  che trovi sopra la mappa in basso a destra per aprire le impostazioni
  • Seleziona la voce Eliminazione automatica Cronologia delle posizioni
  • Da Elimina automaticamente l’attività che ha più di seleziona tra 3 mesi, 18 mesi, 36 mesi. Se vuoi puoi anche impedire che la cronologia venga cancellata da sola selezionando Non eliminare automaticamente l’attività

Puoi procedere in alternativa al metodo appena visto in precedenza anche in questo modo:

  • Apri il browser e accedi alla pagina timeline.google.com/maps/timeline
  • Premi il pulsante Gestisci cronologia delle posizioni
  • Da sotto la sezione Gestisci cronologia delle posizioni clicca su Eliminazione automatica (on) e da Elimina automaticamente l’attività che ha più di puoi scegliere tra 3 mesi, 18 mesi o 36 mesi. In alternativa puoi selezionare la voce Non eliminare automaticamente l’attività per poter eliminare la cronologia di ogni giorno solo manualmente
  • Per eliminare manualmente e subito una posizione dall’app Maps seleziona una data da Spostamenti, successivamente tocca l’icona con il cestino
Come cancellare la cronologia delle posizioni di Google Maps: conclusioni

Google Maps si rivela ancora oggi come una delle applicazioni più utili e usate dagli utenti, questo perché si tratta di un ottimo navigatore gratuito che gli utenti possono utilizzare senza spendere un centesimo e specie gli utenti Android si trovano già preinstallata l’app sul dispositivo pronta all’uso. Maps conserva la cronologia delle posizioni sul tuo account Google, quindi dei luoghi che si sono impostati sul navigatore per poter essere raggiunti e questo però per una questione di privacy potrebbe non piacere a tutti. Maps però permette la rimozione della cronologia e questo si può fare sia dall’applicazione per i dispositivi mobili che via web tramite un qualsiasi browser, inoltre l’utente può decidere se rimuovere ogni singola posizione, la cronologia intera oppure può selezionare un periodo di tempo superato il quale la cronologia verrà rimossa in automatico. Puoi anche impedire che Google tenga traccia in una cronologia delle tue posizioni quando usi Maps procedendo alla sua disattivazione della cronologia dalle impostazioni, cosa che puoi fare facilmente sempre tramite l’app Maps o via web direttamente.  Alla prossima guida.

Pubblicità