Guide

Come fare un video con Google Foto [GUIDA]

Pubblicità

Google Foto è un’applicazione che probabilmente non necessita di alcuna presentazione e che in tanti conoscono e utilizzano ogni giorno in quanto si trova installata su tantissimi smartphone di ultima generazione. Google Foto viene usato tantissimo per poter memorizzare su cloud i propri scatti e filmati, in modo da avere sempre una copia di sicurezza da cui è possibile accedere da più dispositivi che fanno uso dello stesso account Google in comune. Dispositivi Android e iPhone, possono usare Google Foto come Galleria dove poter guardare le proprie fotografie e video, ma oltre a questa funzione base, Google Foto offre ancora di più ai suoi utenti, infatti con essa è possibile anche modificare i video e le foto, condividerli sui social, creare collage, animazioni e fare altro ancora, senza la necessità di tool di terze parti installati sullo smartphone. Google Foto permette anche di creare dei filmati e in questa guida vedremo proprio come fare un video con Google Foto.

Pubblicità

Google Foto da modo di poter realizzare dei video attraverso l’uso delle fotografie che sono presenti all’interno della sua Galleria, ma questo è possibile farlo soltanto dall’applicazione, mentre invece dalla versione web della piattaforma non è ancora possibile creare dei filmati usando le fotografie. Google, riserva delle funzioni avanzate per modificare i video, dedicate ai soli abbonati che sono iscritti a Google One. Per fortuna però, non si applica alla creazione di film/video nell’app. Ma iniziamo con questa guida e vediamo come creare un fantastico video usando Google Foto.

Come fare un video con Google Foto: come si usa Google Foto per realizzare un video
Pubblicità

Per creare un video usando Google Foto, non è sempre necessario caricare foto o video su Google Foto per ricavarne un film o un video. Si può creare un bel video con tutti gli elementi necessari utilizzando i media che si trovano già archiviati nella memoria dello smartphone. Ecco come procedere:

  • Accedi all’app Google Foto dal tuo smartphone Android
  • Vai su Foto o Libreria e apri una cartella da cui poter selezionare un gruppo di foto o video da cui desideri creare un filmato
  • Premi adesso sull’icona + che si trova nella parte alta dello schermo
  • Seleziona quindi la voce Filmato dal menu che appare in basso in mezzo ad altre voci. Google Foto suggerirà di utilizzare gli album per aggiungere contenuti multimediali a un film. Puoi farne uso se lo desideri o semplicemente ignorarli
  • Se il file multimediale che hai selezionato è già stato archiviato sul cloud di Google Foto, dovrà essere prima scaricato e soltanto a quel punto potrà essere usato per la creazione di filmati

Google Foto mostrerà un’interfaccia utile per la creazione di filmati, ottimizzata per poter facilmente apportare modifiche dai dispositivi mobili. Di seguito, vediamo quali sono queste funzioni messe a disposizione da Google Foto per la creazione dei video

Come fare un video con Google Foto: tutte le funzioni che si possono usare
Pubblicità
Per poter creare i video usando Google Foto, l’app usa poche funzioni, sufficienti però per soddisfare i bisogni di gran parte degli utenti che necessitano di poche ma mirate funzioni utili per creare un video di bell’aspetto. Ma vediamo più nel dettaglio quali sono queste funzioni di cui dispone Google Foto per la creazione di video:
  • Cambio delle proporzioni: in genere, si creano dei video in formato 16:9 o con orientamento orizzontale. Tuttavia, l’ascesa di TikTok e YouTube Shorts ha portato gli utenti che creano i video a caricare sempre più filmati con orientamento disposto in verticale. L’utente può premere sull’icona che fa riferimento al pulsante Rapporto aspetto e selezionare tra la vista Orizzontale o Verticale per decidere l’orientamento desiderato del video
  • Aggiungere musica: un bel video può diventare ancora più bello se ha una musica che accompagna le varie scene, quindi perché non aggiungere una musica d’accompagnamento al filmato? In questo caso, è sufficiente premere sulla voce Musica e da qui è possibile decidere se aggiungere una musica che è salvata sulla memoria del telefono o selezionare un tema musicale integrato. Tra i temi musicali integrati, ci sono varie categorie tra cui scegliere come ad esempio elettronica o rock. Sarà quindi facile per qualsiasi utente riuscire a trovare una melodia adeguata per poter accompagnare il video che ha realizzato
  • Modifica della durata delle immagini presenti nel video: se vuoi prestare maggiore attenzione a una foto specifica che hai inserito nel video, è possibile aumentarne la durata della sua visualizzazione utilizzando il dispositivo di scorrimento che permette di regolarne la durata, usando Google Foto. L’utente, in qualsiasi momento, puoi aggiungere più foto e video al filmato creato su Google Foto e dopo aver apportato tutte le modifiche dopo aver visto l’anteprima del video ed eventualmente con l’aggiunta della musica, se soddisfatto può premere sul pulsante Salva che si trova in alto quando si è rimasti contenti del risultato ottenuto
Come fare un video con Google Foto: modificare i video di Google Foto
Pubblicità

Pur non facendo parte della funzione Filmato di Google Foto, si possono utilizzare diverse funzioni di editing per i video, così da modificare il filmato appena creato usando l’app. Le funzioni di editing video di Google Foto includono la possibilità di ritaglio dei video, inserimento di filtri video, modifica della saturazione e altro ancora. Leggi la nostra guida dedicata per imparare i migliori trucchi di editing video di Google Foto

Come fare un video con Google Foto: conclusioni
Pubblicità

Riuscire a creare dei video usando Google Foto è veramente semplicissimo e le poche funzioni disponibili hanno tutto ciò che serve all’utente che cerca di svolgere delle modifiche basiche ai video. Il processo di creazione dei video si apprezza meglio sugli smartphone Android più potenti e di fascia più alta, questo perché con i device di fascia media e bassa invece, si potrebbero riscontrare dei maggiori rallentamenti nella creazione dei filmati. Google continua a dotare l’app Google Foto di diverse utili funzioni per poter migliorare foto e video. Gli strumenti per la creazione dei video sono ancora pochi ed essenziali, se si fa un confronto con le funzioni presenti in app di terze parti apposite, realizzate apposta per la creazione di filmati, ma sono comunque sufficienti per riuscire a creare velocemente un video con le proprie foto. Si spera comunque che Google aggiunga l’integrazione di YouTube Music e più funzioni di editing video nei futuri aggiornamenti che verranno rilasciati. Alla prossima guida.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.